Atalanta Bergamasca Calcio 1932-1933

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Atalanta Bergamasca Calcio.

Atalanta Bergamasca Calcio
Atalanta 1932-33.jpg
Stagione 1932-1933
AllenatoreUngheria József Violak,[1] poi
Ungheria Imre Payer
PresidenteItalia Emilio Santi
Serie B17º posto.
Miglior marcatoreCampionato: Panzeri (14)

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Atalanta Bergamasca Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1932-1933.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 1932 la società risente di una grave crisi economica, dovuta ai sempre maggiori costi di gestione, rischiando di non iscriversi al campionato.
Il bilancio è salvato dalla cessione di Carlo Ceresoli all'Ambrosiana-Intere da una colletta dei tifosi.

Però la squadra allestita non si rivela all'altezza, terminando la stagione al penultimo posto, con conseguente retrocessione in terza serie. Soltanto l'allargamento della serie B su due gironi previsto per la stagione successiva, permette ai neroazzurri la riammissione tra i cadetti.

La Coppa Italia non viene disputata.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Emilio Santi
  • Presidente Commissione: Giuseppe Beratto
  • Commissione Tecnico-Finanziaria: Gino Coltura, Besetti, Piero Ghezzi
  • Segretario: Luigi Baccanelli
  • Contabile: Gino Favettini
  • Economo: Ezio Marchiondelli
  • Cassiere: Oreste Onetto

Area tecnica

Area sanitaria

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giacomo Gianora
Italia P Gino Perani
Italia P Luciano Ravazzini
Italia D Riccardo Cornolti
Italia D Francesco Bettoni
Italia D Francesco Mazzoleni
Italia C Amerigo Bedetti
Italia C Vittorio Casati
Italia C Francesco Simonetti
Italia C Luigi Tentorio
N. Ruolo Giocatore
Italia C Leopoldo Caimmi
Italia C Libero Molinis
Italia C Giuseppe Bonomi
Italia C Gabriele Radici
Italia C Costante Ceresoli
Italia A Alfredo Barisone
Italia A Ugo Lodi
Italia A Giulio Panzeri
Italia A Renato Sanero
Italia A Umberto Perotti


Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Gino Perani Pistoiese definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Carlo Ceresoli Ambrosiana-Inter definitivo
D Riccardo Bonometti Brescia definitivo
C Alberto Pignattelli Arezzo definitivo
A Vittorio Bonello Vigevanesi definitivo
C Giovanni Varasi svincolato

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1932-1933.

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Bergamo
18 settembre 1932, ore ?
1ª giornata
Atalanta1 – 1CremoneseStadio Mario Brumana
Arbitro:  Gianelli (Genova)

Como
25 settembre 1932, ore ?
2ª giornata
Comense2 – 1AtalantaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Papa (Alessandria)

Bergamo
2 ottobre 1932, ore ?
3ª giornata
Atalanta2 – 0SampierdareneseStadio Mario Brumana
Arbitro:  Bonivento (Venezia)

Bergamo
9 ottobre 1932, ore ?
4ª giornata
Atalanta5 – 2Grion PolaStadio Mario Brumana
Arbitro:  Turbiani (Ferrara)

Brescia
16 ottobre 1932, ore ?
5ª giornata
Brescia2 – 1AtalantaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Bonivento (Venezia)

Bergamo
23 ottobre 1932, ore ?
6ª giornata
Atalanta6 – 1NovaraStadio Mario Brumana
Arbitro:  Pizziolo (Firenze)

Livorno
6 novembre 1932, ore ?
7ª giornata
Livorno2 – 1AtalantaVilla Chayes
Arbitro:  Ferorelli (Napoli)

Verona
20 novembre 1932, ore ?
8ª giornata
Verona1 – 0AtalantaCampo Venezia
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Bergamo
4 dicembre 1932, ore ?
10ª giornata
Atalanta7 – 0SpeziaStadio Mario Brumana
Arbitro:  Salvagno (Trieste)

Cagliari
11 dicembre 1932, ore ?
11ª giornata
Cagliari1 – 1AtalantaStadio Comunale di Via Pola
Arbitro:  Mastellari (Bologna)

Venezia
18 dicembre 1932, ore ?
12ª giornata
Serenissima4 – 0AtalantaPenzo S.Elena
Arbitro:  Beretta (Novi Ligure)

Bergamo
8 gennaio 1933, ore ?
13ª giornata
Atalanta1 – 2ModenaStadio Mario Brumana
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Messina
15 gennaio 1933, ore ?
14ª giornata
Messina1 – 1AtalantaStadio Gazzi
Arbitro:  Pizziolo (Firenze)

Pistoia
22 gennaio 1933, ore ?
15ª giornata
Pistoiese1 – 1AtalantaMonte Oliveto
Arbitro:  Sassi (Roma)

Bergamo
29 gennaio 1933, ore ?
16ª giornata
Atalanta1 – 0VigevanesiStadio Mario Brumana
Arbitro:  Gianni (Pisa)

Legnano
5 febbraio 1933, ore ?
17ª giornata
Legnano2 – 0AtalantaPisacane
Arbitro:  Borghetti (Ancona)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Cremona
19 febbraio 1933, ore ?
18ª giornata
Cremonese3 – 0AtalantaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Levrero (Genova)

Bergamo
26 febbraio 1933, ore ?
19ª giornata
Atalanta0 – 3ComenseStadio Mario Brumana
Arbitro:  Zorzi (Venezia)

Genova
5 marzo 1933, ore ?
20ª giornata
Sampierdarenese1 – 2AtalantaStadio Littorio
Arbitro:  Carletti (Ancona)

Pola
12 marzo 1933, ore ?
21ª giornata
Grion Pola2 – 1AtalantaLittorio
Arbitro:  Zelocchi (Modena)

Bergamo
19 marzo 1933, ore ?
22ª giornata
Atalanta1 – 2BresciaStadio Mario Brumana
Arbitro:  Brunelli (Bologna)

Novara
26 marzo 1933, ore ?
23ª giornata
Novara4 – 1AtalantaVia Alcarotti Littorio
Arbitro:  Dani (Genova)

Bergamo
9 aprile 1933, ore ?
24ª giornata
Atalanta1 – 2LivornoStadio Mario Brumana
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Bergamo
23 aprile 1933, ore ?
26ª giornata
Atalanta2 – 3VeronaStadio Mario Brumana
Arbitro:  Turbiani (Ferrara)

La Spezia
30 aprile 1933, ore ?
27ª giornata
Spezia1 – 1AtalantaAlberto Picco
Arbitro:  Serio (Palermo)

Bergamo
21 maggio 1933, ore ?
28ª giornata
Atalanta6 – 0CagliariStadio Mario Brumana
Arbitro:  Carletti (Ancona)

Bergamo
25 maggio 1933, ore ?
29ª giornata
Atalanta2 – 1SerenissimaStadio Mario Brumana
Arbitro:  Moretti (Genova)

Modena
28 maggio 1933, ore ?
30ª giornata
Modena6 – 1AtalantaPiazza D'Armi
Arbitro:  Bertoli (Vicenza)

Bergamo
4 giugno 1933, ore ?
31ª giornata
Atalanta1 – 3MessinaStadio Mario Brumana
Arbitro:  Scotto (Savona)

Padova
11 giugno 1933, ore ?
32ª giornata
Atalanta0 – 1PistoieseAppiani[2]
Arbitro:  Gonani (Ravenna)

Vigevano
18 giugno 1933, ore ?
33ª giornata
Vigevanesi3 – 0AtalantaCampo Bepi Crespi
Arbitro:  Soliani (Genova)

Bergamo
25 giugno 1933, ore ?
34ª giornata
Atalanta4 – 3LegnanoStadio Mario Brumana
Arbitro:  Taddei (Reggio Emilia)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Serie B 23 17 8 1 7 40 24 17 1 4 11 12 36 34 9 5 18 52 60 -8

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie B
Presenze Reti
Barisone, A. A. Barisone 265
Bedetti, A. A. Bedetti 2610
Bettoni, F. F. Bettoni 210
Bonomi, G. G. Bonomi 2710
Caimmi, L. L. Caimmi 250
Casati, V. V. Casati 320
Ceresoli, C. C. Ceresoli 10
Cornolti, R. R. Cornolti 220
Gianora, G. G. Gianora 220
Lodi, U. U. Lodi 11
Mazzoleni, F. F. Mazzoleni 140
Molinis, L. L. Molinis 82
Panzeri, G. G. Panzeri 2814
Perani, G. G. Perani 60
Perotti, U. U. Perotti 91
Radici, G. G. Radici 40
Ravazzini, L. L. Ravazzini 40
Sanero, R. R. Sanero 306
Simonetti, F. F. Simonetti 161
Tentorio, L. L. Tentorio 301

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fino al 5 febbraio 1933.
  2. ^ giocata sul campo neutro di Padova per squalifica del campo di Bergamo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio