Calcio Padova 1998-1999

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Calcio Padova.

A.C. Padova
Padova 1998.jpg
Una formazione del Padova 1998-99
Stagione 1998-1999
AllenatoreItalia Adriano Fedele
PresidenteCesare Viganò
Serie C1 - Girone A14º posto, retrocesso in serie C2 dopo spareggio con il Lecco
Coppa ItaliaSedicesimi di finale
Coppa Italia Serie CSedicesimi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Buscè, Campana (31)
Miglior marcatoreCampionato: Giampaolo Saurini (9)

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti il Calcio Padova nelle competizioni ufficiali della stagione 1998-1999.

Rosa 1998-1999[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Mauro Bacchin
Italia P Luca Castellazzi [1]
Italia P Andrea Pinzan
Italia P Stefano Visi
Italia D Omar Volfango Campana
Italia D Alessandro Cartini
Italia D Filippo Cristante [2]
Italia D Marino D'Aloisio [3]
Italia D Franco Gabrieli [4]
Italia D Pier Luigi Nicoli
Italia D Massimiliano Ossari
Italia D Rosario Pergolizzi [2]
Italia D Massimiliano Rosa
Italia D Giovanni Serao
Italia D Gianluca Zattarin
Italia C Simone Barone [5]
Italia C Antonio Buscè
Italia C Marco Cento [6]
Italia C Vanni Chiarotto
N. Ruolo Giocatore
Italia C Federico Coppola
Italia C Nicola De Paoli
Italia C Roberto De Zerbi [7]
Italia C Fabrizio Ferrigno [8]
Danimarca C Thomas Fig
Italia C Luca Landonio
Italia C Christian Lantignotti [8]
Italia C Gianni Margheriti [9]
Italia C Emanuele Pellizzaro
Italia C Marco Russo
Italia C Pasquale Suppa
Italia A Giovanni Cornacchini [10]
Italia A Flavio Fiorio [11]
Nigeria A Mast Hashimu Garba [12]
Italia A Marco Martini [13]
Italia A Vincenzo Mazzeo [14]
Italia A Stefano Polesel [15]
Italia A Giampaolo Saurini
Italia A Massimo Spagnolli [9]

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore: Italia Adriano Fedele

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C1 1998-1999.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

6 settembre 1998
1ª giornata
Pistoiese1 – 0Padova

13 settembre 1998
2ª giornata
Padova0 – 0Brescello

20 settembre 1998
3ª giornata
Montevarchi0 – 0Padova

27 settembre 1998
4ª giornata
Padova0 – 0Saronno

4 ottobre 1998
5ª giornata
Alzano2 – 1Padova

11 ottobre 1998
6ª giornata
Padova1 – 1Cittadella

18 ottobre 1998
7ª giornata
SPAL1 – 1Padova

25 ottobre 1998
8ª giornata
Padova3 – 0Siena

8 novembre 1998
9ª giornata
Modena1 – 0Padova

15 novembre 1998
10ª giornata
Padova0 – 1Como

22 novembre 1998
11ª giornata
Varese1 – 1Padova

29 novembre 1998
12ª giornata
Padova1 – 0Lumezzane

6 dicembre 1998
13ª giornata
Livorno2 – 1Padova

13 dicembre 1998
14ª giornata
Padova1 – 0Arezzo

20 dicembre 1998
15ª giornata
Carrarese3 – 2Padova

23 dicembre 1998
16ª giornata
Padova2 – 1Carpi

6 gennaio 1999
17ª giornata
Lecco4 – 1Padova

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

10 gennaio 1999
18ª giornata
Padova1 – 1Pistoiese

17 gennaio 1999
19ª giornata
Brescello0 – 2Padova

24 gennaio 1999
20ª giornata
Padova1 – 1Montevarchi

31 gennaio 1999
21ª giornata
Saronno0 – 3Padova

14 febbraio 1999
22ª giornata
Padova0 – 0Alzano

21 febbraio 1999
23ª giornata
Cittadella1 – 1Padova

28 febbraio 1999
24ª giornata
Padova1 – 3SPAL

7 marzo 1999
25ª giornata
Siena3 – 1Padova

21 marzo 1999
26ª giornata
Padova1 – 1Modena

28 marzo 1999
27ª giornata
Como2 – 0Padova

3 aprile 1999
28ª giornata
Padova0 – 2Varese

11 aprile 1999
29ª giornata
Lumezzane1 – 0Padova

18 aprile 1999
30ª giornata
Padova0 – 0Livorno

25 aprile 1999
31ª giornata
Arezzo1 – 1Padova

2 maggio 1999
32ª giornata
Padova1 – 0Carrarese

9 maggio 1999
33ª giornata
Carpi0 – 3Padova

16 maggio 1999
34ª giornata
Padova2 – 0Lecco

I goleador biancoscudati[modifica | modifica wikitesto]

8 reti

5 reti

4 reti

2 reti

1 rete

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ceduto a gennaio al Pescara
  2. ^ a b Ceduto ad ottobre al Ravenna
  3. ^ Arrivato ad ottobre alla Reggiana
  4. ^ Arrivato ad ottobre dal Ravenna
  5. ^ Ceduto a dicembre al Napoli
  6. ^ Arrivato a gennaio dalla Ternana
  7. ^ Arrivato a gennaio dal Monza
  8. ^ a b Ceduto ad ottobre al Giulianova
  9. ^ a b Ceduto a gennaio al Catania
  10. ^ Ceduto a gennaio al Gubbio
  11. ^ Arrivato ad ottobre dal Treviso
  12. ^ Ceduto a novembre al Chievo
  13. ^ Ceduto a gennaio al Chieti
  14. ^ Ceduto ad ottobre al Cagliari
  15. ^ Arrivato a gennaio dal Ravenna

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]