Calcio Padova 2000-2001

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Calcio Padova.

Calcio Padova
Stagione 2000-2001
AllenatoreItalia Franco Varrella
PresidenteAlberto Mazzocco
Serie C2 - Girone A1º posto - promosso in serie C1
Coppa Italia Serie CPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Renzo Tasso (33)
Miglior marcatoreCampionato: Felice Centofanti (15)

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti il Calcio Padova nelle competizioni ufficiali della stagione 2000-01.

La stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione prende il via con il cambio di proprietà: nuovo presidente è il padovano Alberto Mazzocco che chiama l'allenatore Franco Varrella e rivoluziona la squadra. Arrivano, tra gli altri, il portiere Roberto Colombo, Renzo Tasso, Felice Centofanti e Andrea Bergamo che indossa la fascia di capitano[1].

Dopo un inizio incerto (sei punti nelle prime cinque giornate) segue una striscia di quindici risultati utili consecutivi che porta la squadra in vetta alla classifica. Durante il girone di ritorno i biancoscudati ingaggiano un lungo testa a testa con il Mestre e prendono il largo nella fase finale del campionato, riconquistando la serie C1 con due giornate di anticipo sul campo del Südtirol.

Rosa 2000-2001[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Mauro Bacchin
Italia P Roberto Colombo
Italia P Fabio Finucci
Italia P Mauro Morello
Italia P Michele Visentini
Italia D Fabrizio Albonetti [2]
Brasile D Robert Anderson Cavalheiro
Italia D Paolo Antonioli [3]
Italia D Massimo Costantini [4]
Italia D Daniele Gastaldello
Italia D Manuel Marcuz
Italia D Massimiliano Ossari [5]
Italia D Rosario Pergolizzi [6]
Italia D Gaetano Ramondo
Italia D Massimiliano Rosa [7]
Italia D Marco Sadocco
Danimarca D Dan Thomassen
Italia D Francesco Giuseppe Tomei [8]
Italia D Massimiliano Zazzetta
Italia C Andrea Bergamo
Italia C Pier Paolo Caminati [9]
N. Ruolo Giocatore
Italia C Andrea Caverzan [10]
Italia C Felice Centofanti
Italia C Federico Coppola [11]
Italia C Nicola De Paoli [12]
Italia C Alessandro Ferronato [13]
Danimarca C Thomas Fig
Italia C Massimiliano Grego [14]
Italia C Matteo Merloni [5]
Italia C Daniele Proietti [15]
Italia C Alvise Quintavalle
Italia C Matteo Rossi [16]
Italia C Renzo Tasso
Italia C Davide Vascotto [17]
Italia C Gianpietro Zecchin
Italia A Cristian Baglieri
Italia A Mirco Gasparetto
Italia A Luca Lugnan [18]
Italia A Michele Pietranera [19]
Italia A Gianluca Pittaluga [20]

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore: Italia Franco Varrella

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C2 2000-2001.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

3 settembre 2000
1ª giornata
Pro Patria2 – 2Padova

10 settembre 2000
2ª giornata
Padova2 – 1Pro Sesto

17 settembre 2000
3ª giornata
Fiorenzuola1 – 1Padova

24 settembre 2000
4ª giornata
Padova1 – 1Cremonese

1º ottobre 2000
5ª giornata
Pro Vercelli1 – 0Padova

8 ottobre 2000
6ª giornata
Padova2 – 0Mestre

15 ottobre 2000
7ª giornata
Padova1 – 1Legnano

22 ottobre 2000
8ª giornata
Novara1 – 1Padova

29 ottobre 2000
9ª giornata
Padova2 – 0Biellese

5 novembre 2000
10ª giornata
San Donà0 – 1Padova

12 novembre 2000
11ª giornata
Moncalieri1 – 4Padova

26 novembre 2000
12ª giornata
Padova2 – 0Montichiari

3 dicembre 2000
13ª giornata
Meda Mobili1 – 2Padova

10 dicembre 2000
14ª giornata
Padova2 – 0Sassuolo

17 dicembre 2000
15ª giornata
Padova3 – 2Südtirol

23 dicembre 2000
16ª giornata
Triestina1 – 2Padova

7 gennaio 2001
17ª giornata
Padova0 – 1Mantova

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

14 gennaio 2001
18ª giornata
Padova1 – 0Pro Patria

21 gennaio 2001
19ª giornata
Pro Sesto1 – 0Padova

23 gennaio 2001
20ª giornata
Padova3 – 1Fiorenzuola

4 febbraio 2001
21ª giornata
Cremonese2 – 0Padova

11 febbraio 2001
22ª giornata
Padova1 – 0Pro Vercelli

18 febbraio 2001
23ª giornata
Mestre1 – 0Padova

25 febbraio 2001
24ª giornata
Legnano0 – 0Padova

11 marzo 2001
25ª giornata
Padova2 – 1Novara

18 marzo 2001
26ª giornata
Biellese1 – 4Padova

25 marzo 2001
27ª giornata
Padova1 – 0San Donà

1º aprile 2001
28ª giornata
Padova1 – 0Moncalieri

8 aprile 2001
29ª giornata
Montichiari1 – 2Padova

14 aprile 2001
30ª giornata
Padova1 – 1Meda Mobili

22 aprile 2001
31ª giornata
Sassuolo1 – 5Padova

29 aprile 2001
32ª giornata
Südtirol0 – 0Padova

6 maggio 2001
33ª giornata
Padova0 – 0Triestina

13 maggio 2001
34ª giornata
Mantova2 – 3Padova

I goleador biancoscudati[modifica | modifica wikitesto]

15 reti

13 reti

7 reti

6 reti

3 reti

2 reti

1 rete

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alessandro Vinci, Padova primo in classifica dopo quattordici turni? Ottimo segno, la stagione 2000-2001 insegna..., padovasport.tv, 8 dicembre 2014 Archiviato l'8 dicembre 2014 in Internet Archive.
  2. ^ Ceduto a novembre al Vis Pesaro
  3. ^ Arrivato ad ottobre dal Vis Pesaro
  4. ^ Ceduto a novembre al San Marino
  5. ^ a b Ceduto a gennaio alla Cremonese
  6. ^ Ceduto a novembre al Ravenna
  7. ^ Ceduto ad ottobre al Ravenna
  8. ^ Arrivato a dicembre dalla SPAL
  9. ^ Arrivato ad ottobre dalla Maceratese
  10. ^ Ceduto ad ottobre al Cittadella
  11. ^ Ceduto ad ottobre alla Cremonese
  12. ^ Ceduto a dicembre al Rovigo
  13. ^ Arrivato a ottobre dal Varese
  14. ^ Arrivato a dicembre dal Livorno
  15. ^ Ceduto a dicembre alla Sangiovannese
  16. ^ Ceduto a marzo al Ravenna
  17. ^ Arrivato ad ottobre dalla Cremonese
  18. ^ Ceduto ad ottobre al Catanzaro
  19. ^ Arrivato ad ottobre dal Catania
  20. ^ Arrivato a febbraio dal Vis Pesaro

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]