Dan Thomassen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dan Thomassen
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 187 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Albignasego
Carriera
Giovanili
198?-1994 non conosciuta IHF Aarhus
1994-1998 Aarhus
1998-1999 Padova
Squadre di club1
1999-2004 Padova 87 (0)
2004-2007 Copenaghen 55 (3)
2007-2008 Vålerenga 21 (1)
2008-2011 Aarhus 55 (3)
2011 Ravenna 0 (0)
2011-2012 Triestina 20 (0)
2012-2014 Este 61 (1)
2014 Campodarsego 0 (0)
2014-2015 Biancoscudati PD 15 (0)
2015-2016 Abano 34 (2)
2016-2017 Vigontina San Paolo 7 (0)
2017- Albignasego 0 (0)
Nazionale
1997 Danimarca Danimarca U-17 9 (0)
1998-2000 Danimarca Danimarca U-19 11 (0)
2002 Danimarca Danimarca U-20 6 (0)
2002-2003 Danimarca Danimarca U-21 15 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 giugno 2017

Dan Vesterby Thomassen (Aarhus, 24 marzo 1981) è un calciatore danese, difensore dell'Albignasego.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato nelle giovanili del IHF Aarhus del Aarhus e del Padova, debutta con i veneti nel 1999. A Padova rimane fino al 2004 per passare poi al Copenaghen dove vince due campionati danesi nel 2005-2006 e nel 2006-2007. Nel 2007 passa al Vålerenga e nel 2008 si trasferisce al Aarhus.

L'8 luglio 2011 passa al Ravenna firmando un contratto fino al 2013.[1] Tuttavia dopo l'esclusione dai campionati professionistici e dopo la vicenda per lo scandalo scommesse in cui è stata coinvolta società romagnola, il 31 agosto firma per la Triestina.[2]

Dopo la retrocessione e il fallimento del club giuliano Thomassen decide di firmare per l'Este, formazione dilettantistica della Provincia di Padova, avvicinandosi così alla zona d'origine della moglie.[3]

Il 5 luglio 2014 passa al Campodarsego in Eccellenza rimanendo sempre in Provincia di Padova.[4][5]

Il 31 luglio 2014 il Campodarsego libera il giocatore permettendogli di accasarsi alla neonata società Biancoscudati Padova in Serie D.[6]

Il 15 marzo 2015 durante la partita Triestina-Biancoscudati Padova colleziona la centesima presenza in biancoscudato.[7]

Al termine della stagione ottiene la promozione in Lega Pro. Successivamente il 2 luglio il calciatore rimane svincolato.[8]

Il 7 luglio 2015 firma per l'Abano, formazione della Provincia di Padova, militante in Serie D.[9]

Il 17 giugno 2016 firma per la Vigontina San Paolo, formazione della provincia di Padova, militante in Serie D.[10]

Nel giugno del 2017, passa all'Albignasego[11], formazione della provincia di Padova, militante in Promozione.[12]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1997 al 2003 gioca per la Nazionale danese Under-17, Under-19, Under-20, Under-21.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Copenaghen: 2005-2006, 2006-2007
Padova: 2000-2001 (Girone A)
Biancoscudati Padova: 2014-2015 (Girone C)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Thomassen al Ravenna, su tuttomercatoweb.com, 8 luglio 2011.
  2. ^ Ultimo giorno di calcio mercato: le ultime operazioni dell'U.S. Triestina Calcio, su triestinacalcio.it, 31 agosto 2011. (archiviato dall'url originale il 16 ottobre 2011).
  3. ^ Lavori in corso per Este e San Paolo, su padovasport.tv, 2 luglio 2012.
  4. ^ ALTRO COLPO: ECCO IL DIFENSORE THOMASSEN, su campodarsegocalcio.it, 5 luglio 2014. (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2014).
  5. ^ Mercato Padova, potrebbe tornare Thomassen, su padovasport.tv, 30 luglio 2014.
  6. ^ MERCATO: PRESI POLETTI E VOLPATO. THOMASSEN AL BIANCOSCUDATI PADOVA, su campodarsegocalcio.it, 5 luglio 2014. (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2014).
  7. ^ Dan Thomassen compie 34 anni, tanti auguri ad un papà biancoscudato!, su biancoscudatipadova.com, 24 marzo 2015.
  8. ^ La Biancoscudati Padova saluta Thomassen e Zubin, su biancoscudatipadova.com, 2 luglio 2015.
  9. ^ Padova Sport, su facebook.com, 7 luglio 2015.
  10. ^ Cristina Genesin, Vigontina San Paolo, adesso ci siamo, in Mattino di Padova, 18 giugno 2016. URL consultato il 20 giugno 2016.
  11. ^ CALCIOMERCATO VENETO tuttocampo.it
  12. ^ Dilettanti promossi e retrocessi: ecco il bilancio finale mattinopadova.gelocal.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]