Taranto Calcio 2000-2001

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Taranto Football Club 1927.

Taranto Calcio
Stagione 2000-2001
AllenatoreItalia Sergio Buso poi
Italia Massimo Silva
PresidenteItalia Massimo Giove
Serie C21º posto nel girone C. Promossa in Serie C1.
Maggiori presenzeCampionato: Monza (32)
Miglior marcatoreCampionato: Riganò (14)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Taranto Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2000-2001.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Salvatore Bertuccelli
Italia C Diego Cerioni
Italia C Angelo Cimadomo
Italia D Domenico Colletto
Italia A Antonio Di Nardo
Italia D Claudio Ferri
Italia C Domenico Giugliano
Italia P Piergraziano Gori
Italia C Sergio Magno
Italia D Vincenzo Maiuri
Italia C Vincenzo Melillo
Italia D Daniele Migliozzi
Italia C Aldo Monza
Italia D Francesco Nettis
N. Ruolo Giocatore
Italia C Nicola Pizzolla
Italia A Gianluca Procopio
Italia A Carmelo Puglisi
Italia A Christian Riganò
Italia C Marco Sesia
Italia D Paolo Siroti
Italia A Giulio Spader
Italia P Gianpaolo Spagnulo
Italia C Donato Terrevoli
Italia C Paolo Valerio
Italia D Simone Veronese
Italia D Danilo Vitali
Italia D James Wilson
Italia D Cosimo Zangla

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C2 2000-2001.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Taranto
3 settembre 2000
1ª giornata
Taranto2 – 1GelaStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Micoli (Tivoli)

Giugliano in Campania
10 settembre 2000
2ª giornata
Giugliano0 – 3TarantoStadio Alberto De Cristofaro
Arbitro:  Nicoletti (Macerata)

Taranto
17 settembre 2000
3ª giornata
Taranto2 – 1TricaseStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Ciampi (Pisa)

Palma Campania
24 settembre 2000
4ª giornata
Sant'Anastasia2 – 0TarantoStadio comunale di Palma Campania
Arbitro:  Bendetto (Messina)

Taranto
1 ottobre 2000
5ª giornata
Taranto3 – 1CastrovillariStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Ponzalli (Firenze)

Pozzuoli
8 ottobre 2000
6ª giornata
Puteolana2 – 1TarantoStadio Domenico Conte
Arbitro:  Cannella (Palermo)

Nardò
15 ottobre 2000
7ª giornata
Nardò1 – 1TarantoStadio Giovanni Paolo II (Nardò)
Arbitro:  Cruciani (Pesaro)

Taranto
22 ottobre 2000
8ª giornata
Taranto1 – 0CampobassoStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Palanca (Roma)

Barcellona Pozzo di Gotto
29 ottobre 2000
9ª giornata
Igea Virtus0 – 0TarantoStadio Carlo Stagno d'Alcontres
Arbitro:  Tonolini (Milano)

Taranto
5 novembre 2000
10ª giornata
Taranto1 – 0AcirealeStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  De Marco (Chiavari)

Cava dei Tirreni
12 novembre 2000
11ª giornata
Cavese2 – 2TarantoStadio Simonetta Lamberti
Arbitro:  Vicinanza (Albenga)

Taranto
26 novembre 2000
12ª giornata
Taranto1 – 1TurrisStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Ioseffi (Siena)

Foggia
3 dicembre 2000
13ª giornata
Foggia1 – 1TarantoStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Cuttica (Alessandria)

Taranto
11 dicembre 2000
14ª giornata
Taranto2 – 0SoraStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Tonolini (Milano)

Brindisi
31 gennaio[1] 2001
15ª giornata
Fasano1 – 1TarantoStadio Franco Fanuzzi
Arbitro:  Ponzalli (Firenze)

Taranto
23 dicembre 2000
16ª giornata
Taranto1 – 1Juve StabiaStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Niccolai (Livorno)

Catanzaro
7 gennaio 2001
17ª giornata
Catanzaro1 – 1TarantoStadio Nicola Ceravolo
Arbitro:  Battistella (Conegliano Veneto)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Gela
14 gennaio 2001
19ª giornata
Gela1 – 0TarantoStadio Vincenzo Presti
Arbitro:  Santucci (Reggio Calabria)

Taranto
22 gennaio 2001
20ª giornata
Taranto1 – 0GiuglianoStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Marti (Modena)

Tricase
28 gennaio 2001
21ª giornata
Tricase0 – 1TarantoStadio San Vito
Arbitro:  Girardi (San Donà di Piave)

Taranto
4 febbraio 2001
21ª giornata
Taranto4 – 0Sant'AnastasiaStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Giordano (Caltanissetta)

Castrovillari
11 febbraio 2001
22ª giornata
Castrovillari0 – 1TarantoStadio Mimmo Rende
Arbitro:  Palanca (Roma)

Taranto
18 febbraio 2001
23ª giornata
Taranto0 – 1PuteolanaStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Tonolini (Milano)

Taranto
25 febbraio 2001
24ª giornata
Taranto2 – 0NardòStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Campobasso
11 marzo 2001
25ª giornata
Campobasso1 – 0TarantoStadio Nuovo Romagnoli
Arbitro:  Ambrosino (Torre del Greco)

Taranto
18 marzo 2001
26ª giornata
Taranto2 – 1Igea VirtusStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Valensin (Milano)

Acireale
25 marzo 2001
27ª giornata
Acireale1 – 2TarantoStadio Tupparello
Arbitro:  Ioseffi (Siena)

Taranto
1 aprile 2001
28ª giornata
Taranto1 – 1CaveseStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Brighi (Cesena)

Torre del Greco
8 aprile 2001
29ª giornata
Turris1 – 2TarantoStadio Amerigo Liguori
Arbitro:  Ponzalli (Firenze)

Taranto
14 aprile 2001
30ª giornata
Taranto2 – 1FoggiaStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Dattilo (Locri)

Sora
22 aprile 2001
31ª giornata
Sora1 – 1TarantoStadio Claudio Tomei
Arbitro:  Belloli (Bergamo)

Taranto
29 aprile 2001
32ª giornata
Taranto1 – 0FasanoStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Ioseffi (Siena)

Castellammare di Stabia
6 maggio 2001
33ª giornata
Juve Stabia0 – 0TarantoStadio Romeo Menti
Arbitro:  Zenere (Schio)

Taranto
12 maggio 2001
34ª giornata
Taranto0 – 0CatanzaroStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Ciampi (Pisa)

Coppa Italia Serie C[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 2000-2001.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Taranto
17 agosto 2000
1ª giornata
Taranto1 – 1Atletico CataniaStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Rubino (Salerno)

Catanzaro
20 agosto 2000
2ª giornata
Catanzaro2 – 1TarantoStadio Nicola Ceravolo
Arbitro:  Siragusa (Acireale)

Taranto
27 agosto 2000
4ª giornata
Taranto1 – 1CataniaStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Carlucci (Molfetta)

Castrovillari
30 agosto 2000
5ª giornata
Castrovillari1 – 0TarantoStadio Mimmo Rende
Arbitro:  Dattilo (Locri)

Classifica finale Girone Q

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Catania 8 4 2 2 0 4 2 +2
2. Catanzaro 6 4 1 3 0 4 3 +1
3. Atletico Catania 5 4 1 2 1 4 4 +0
4. Castrovillari 4 4 1 1 2 4 5 -1
5. Taranto 2 4 0 2 2 3 5 -2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rinviata al 31 gennaio per motivi di ordine pubblico

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Panini edizioni, 2002, p. 396.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio