Serie C2 1998-1999

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie C2 1998-1999
Competizione Serie C2
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 21ª
Organizzatore Lega Professionisti Serie C
Date dal 6 settembre 1998
al 13 giugno 1999
Luogo Italia Italia
Partecipanti 54
Formula 3 gironi all'italiana A/R, play-off, play-out
Risultati
Vincitore Pisa (1º titolo)
Viterbese (1º titolo)
Catania (1º titolo)
Promozioni Pisa
AlbinoLeffe
Viterbese
San Donà
Catania
Benevento
Retrocessioni Voghera
Borgosesia
Cremapergo
Baracca Lugo
Fano
Trento
Frosinone
Casarano
Astrea
Statistiche
Incontri disputati 945
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1997-1998 1999-2000 Right arrow.svg

La Serie C2 1998-1999 è stata la 21ª edizione del Serie C2, quarto torneo professionistico del campionato italiano di calcio. La stagione è iniziata il 6 settembre 1998 ed è terminata il 13 giugno 1999.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornamenti[modifica | modifica wikitesto]

In estata le società Albinese e Leffe si fusero dando vita all'Unione Calcio AlbinoLeffe, mantenendo il titolo sportivo di quest'ultima[1][2].

A causa del fallimento dell'Ischia, il Palermo, neo retrocesso, fu ripescato in Serie C1. Al suo posto venne ripescato a sua volta il Cremapergo.

Altre squadre ripescate furono il Tempio ed il Chieti. al posto di Avezzano e Bisceglie, escluse per inadempienze finanziarie.

Infine il Sassuolo fu ammesso a completamento di organici.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Per la promozione, la squadra 1ª classificata veniva promossa direttamente, mentre le squadre dalla 2ª alla 5ª posizione si scontravano in due semifinali con partite di andata e ritorno. Le due squadre vincenti disputavano una finale a gara unica dove la squadra vincente veniva promossa nella categoria superiore.

Per le retrocessioni, l'ultima classificata di ogni girone retrocedeva direttamente, mentre le squadre dalla 14ª alla 17ª posizione si scontravano in due semifinali con partite di andata e ritorno. Le due squadre perdenti retrocedevano nella categoria inferiore.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
AlbinoLeffe dettagli Albino e Leffe (BG) Stadio Carlo Martinelli /[3]
Alessandria dettagli Alessandria Stadio Giuseppe Moccagatta 15º in Serie C1/A, retrocesso
Biellese dettagli Biella Stadio Lamarmora 7º in Serie C2/A
Borgosesia dettagli Borgosesia (VC) Stadio comunale 1º nel Campionato Nazionale Dilettanti/B, promosso
Cremapergo dettagli Crema (CR) Stadio Giuseppe Voltini 16º in Serie C2/A, ripescato
Fiorenzuola dettagli Fiorenzuola d'Arda (PC) Stadio comunale 18º in Serie C1/A, retrocesso
Mantova dettagli Mantova Stadio Danilo Martelli 8º in Serie C2/A
Novara dettagli Novara Stadio Silvio Piola 12º in Serie C2/A
Pisa dettagli Pisa Stadio Arena Garibaldi 10º in Serie C2/B
Pontedera dettagli Pontedera (PI) Stadio comunale 11º in Serie C2/B
Prato dettagli Prato Stadio Lungobisenzio 16º in Serie C1/A, retrocesso
Pro Patria dettagli Busto Arsizio e Gallarate (VA) Stadio Carlo Speroni 3º in Serie C2/A
Pro Sesto dettagli Sesto San Giovanni (MI) Stadio Breda 11º in Serie C2/A
Pro Vercelli dettagli Vercelli Stadio Silvio Piola 13º in Serie C2/A
Sanremese dettagli Sanremo (IM) Stadio comunale 1º nel Campionato Nazionale Dilettanti/A, promosso
Spezia dettagli La Spezia Stadio Alberto Picco 5º in Serie C2/B
Viareggio dettagli Viareggio (LU) Stadio Torquato Bresciani 15º in Serie C2/B
Voghera dettagli Voghera (PV) Stadio comunale 6º in Serie C2/A

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Allenatore[4] Squadra Allenatore[4]
AlbinoLeffe Italia Oscar Piantoni Pontedera Italia Marco Masi
Alessandria Italia Claudio Maselli Prato Italia Vincenzo Esposito
Biellese[5][6] Italia Giuseppe Sannino (1ª-17ª)
Italia Corinno Granai (18ª)
Italia Patrizio Sala (19ª-34ª)
Pro Patria[7] Italia Agostino Speggiorin (1ª-4ª)
Italia Luciano Zecchini (5ª-34ª e playout)
Borgosesia[8] Italia Emanuele Domenicali (1ª-27ª)
Italia Egidio Capra & Italia Fabio Scienza (28ª-34ª e playout)
Pro Sesto Italia Davide Aggio
Cremapergo[9][10][11][12] Italia Gianpaolo Chierico (1ª-8ª)
Italia Nazario Gatti (9ª-11ª)
Italia Adriano Piraccini (12ª-21ª)
Italia Viviano Guida (22ª-32ª)
Italia Nazario Gatti (33ª-34ª)
Pro Vercelli Italia Gianfranco Motta
Fiorenzuola Italia Gregorio Mauro Sanremese[13] Italia Luigi Cichero (1ª-19ª)
Italia Salvatore Di Somma (20ª-34ª)
Mantova[14] Italia Marino Magrin (1ª-13ª)
Italia Rino Lavezzini (14ª-34ª e playoff)
Spezia Italia Luciano Filippi
Novara[15] Italia Bruno Tedino (1ª-26ª)
Italia Alberto Marchetti (27ª-34ª e playout)
Viareggio[16] Italia Roberto Pruzzo (1ª-30ª)
Italia Francesco Bertolucci (31ª-34ª)
Pisa Italia Francesco D'Arrigo Voghera[17] Italia Roberto Bacchin (1ª-11ª)
Italia Carlo Garavaglia (12ª-34ª e playout)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Pisa 67 34 19 10 5 51 29 +22
Noatunloopsong (nuvola).svg 2. AlbinoLeffe 58 34 16 10 8 44 35 +9
Noatunloopsong (nuvola).svg 3. Mantova 58 34 16 10 8 34 22 +12
Noatunloopsong (nuvola).svg 4. Prato 58 34 16 10 8 33 25 +8
Noatunloopsong (nuvola).svg 5. Spezia 55 34 14 13 7 38 21 +17
6. Fiorenzuola 54 34 13 15 6 37 28 +9
7. Pro Vercelli 52 34 14 10 10 43 32 +11
8. Alessandria 50 34 13 11 10 35 34 +1
9. Biellese 46 34 12 10 12 36 36 0
10. Sanremese 44 34 11 11 12 31 33 -2
11. Pro Sesto 43 34 12 7 15 43 45 -2
12. Viareggio 42 34 10 12 12 37 34 +3
13. Pontedera 42 34 10 12 12 22 30 -8
Noatunloopsong (nuvola).svg 14. Pro Patria 40 34 9 13 12 41 40 +1
Noatunloopsong (nuvola).svg 15. Novara 36 34 7 15 12 29 38 -9
Noatunloopsong (nuvola).svg 16. Voghera 29 34 6 11 17 19 34 -15
Noatunloopsong (nuvola).svg 17. Borgosesia 21 34 2 15 17 21 51 -30
1downarrow red.svg 18. Cremapergo 20 34 3 11 20 19 46 -27

Legenda:

      Promossa in Serie C1 1999-2000.
Noatunloopsong (nuvola).svg  Partecipa ai play-off o ai play-out.
      Retrocessa in Serie D 1999-2000.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
A parità di punti era in vigore la classifica avulsa.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Alb Ale Bie Bor Cre Fio Man Nov Pis Pon Pra PPa PSe PVe San Spe Via Vog
AlbinoLeffe –––– 2-0 3-1 2-1 2-1 3-1 1-1 1-1 1-2 2-0 2-1 1-0 3-0 0-3 1-1 1-0 2-1 1-0
Alessandria 3-1 –––– 2-2 1-0 1-1 2-1 3-0 0-1 0-1 3-0 0-1 0-2 3-2 1-0 2-2 1-0 2-1 1-0
Biellese 1-1 0-1 –––– 1-0 1-0 0-1 0-1 1-2 2-1 3-0 3-0 1-1 2-1 0-2 1-2 1-1 2-1 1-0
Borgosesia 0-0 0-0 0-0 –––– 3-0 0-4 0-4 0-0 1-3 1-2 1-2 0-4 0-2 1-1 1-1 1-0 1-1 0-0
Cremapergo 0-1 1-0 0-2 1-1 –––– 1-1 2-1 1-1 1-1 0-0 0-1 1-3 2-2 1-3 0-2 1-1 1-0 0-1
Fiorenzuola 0-0 1-1 1-0 1-0 1-0 –––– 2-1 1-0 2-2 0-0 2-2 0-2 1-1 1-0 1-0 1-1 3-4 1-0
Mantova 2-2 1-0 2-1 1-1 1-0 0-0 –––– 3-0 1-0 2-1 0-0 1-0 2-0 1-0 1-0 0-0 0-0 1-0
Novara 1-2 5-0 2-2 2-2 1-0 1-0 1-1 –––– 1-3 1-0 1-1 0-0 0-0 1-1 1-1 0-0 0-3 0-1
Pisa 3-1 1-0 2-1 3-0 0-0 0-0 1-0 0-0 –––– 0-0 0-2 2-1 3-2 1-0 1-1 1-0 3-1 3-1
Pontedera 1-2 0-1 1-1 0-0 0-0 0-0 1-0 3-1 0-0 –––– 0-1 1-0 1-0 1-1 1-0 0-2 0-1 2-1
Prato 0-0 1-1 0-1 4-2 2-0 0-1 0-0 2-0 2-1 1-1 –––– 0-0 1-0 1-0 0-2 0-2 2-0 1-0
Pro Patria 1-0 1-1 0-0 1-1 3-1 1-1 0-3 1-2 3-3 0-2 0-1 –––– 2-1 2-3 2-2 1-1 1-1 1-1
Pro Sesto 1-1 2-0 1-1 3-0 3-1 1-0 1-0 1-0 1-2 1-2 3-2 4-3 –––– 3-0 0-1 0-0 3-0 1-0
Pro Vercelli 1-1 1-1 0-1 1-1 3-1 2-2 2-1 2-0 3-2 1-0 2-0 2-1 4-0 –––– 1-0 0-3 0-0 3-0
Sanremese 1-0 1-2 1-1 2-1 1-0 0-2 0-1 2-1 0-1 0-0 0-0 0-1 1-1 3-1 –––– 0-0 1-3 2-1
Spezia 3-1 1-1 1-0 2-0 1-0 1-2 3-0 2-1 0-2 3-0 0-0 1-0 2-1 1-0 3-0 –––– 0-0 1-1
Viareggio 1-0 0-0 5-0 2-1 1-0 1-1 0-1 1-1 1-1 1-1 0-1 1-2 4-1 0-0 0-1 1-1 –––– 1-0
Voghera 2-3 1-1 0-2 0-0 1-1 1-1 0-0 0-0 0-2 0-1 0-1 1-1 1-0 0-0 1-0 3-1 1-0 ––––

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (18ª)
6 set. 1-1 Alessandria-Cremapergo 0-1 10 gen.
1-1 Biellese-Spezia 0-1
1-0 Fiorenzuola-Pro Vercelli 2-2
2-0 Mantova-Pro Sesto 0-1
1-0 Novara-Pontedera 1-3
3-0 Pisa-Borgosesia 3-1
0-0 Prato-Pro Patria 1-0
1-0 Sanremese-AlbinoLeffe 1-1
1-0 Viareggio-Voghera 0-1
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (19ª)
13 set. 1-2 AlbinoLeffe-Pisa 1-3 17 gen.
0-4 Borgosesia-Fiorenzuola 0-1
2-1 Cremapergo-Mantova 0-1
0-1 Pontedera-Alessandria 0-3
2-2 Pro Patria-Sanremese 1-0
3-0 Pro Sesto-Viareggio 1-4
0-1 Pro Vercelli-Biellese 2-0
2-1 Spezia-Novara 0-0
0-1 Voghera-Prato 0-1


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (20ª)
20 set. 1-0 AlbinoLeffe-Pro Patria 0-1 17 gen.
3-0 Biellese-Pontedera 1-1
1-0 Fiorenzuola-Cremapergo 1-1
1-1 Mantova-Borgosesia 4-0
0-1 Novara-Voghera 0-0
1-0 Pisa-Spezia 2-0
1-0 Prato-Pro Vercelli 0-2
1-1 Sanremese-Pro Sesto 1-0
0-0 Viareggio-Alessandria 1-2
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (21ª)
27 set. 0-1 Alessandria-Pisa 0-1 31 gen.
1-1 Borgosesia-Sanremese 1-2
1-0 Cremapergo-Viareggio 0-1
0-0 Pontedera-Fiorenzuola 0-0
1-2 Pro Patria-Novara 0-0
1-1 Pro Sesto-Biellese 1-2
2-1 Pro Vercelli-Mantova 0-1
0-0 Spezia-Prato 2-0
2-3 Voghera-AlbinoLeffe 0-1


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (22ª)
4 ott. 0-3 AlbinoLeffe-Pro Vercelli 1-1 7 feb.
1-1 Biellese-Pro Patria 0-0
1-1 Fiorenzuola-Alessandria 1-2
1-0 Mantova-Voghera 0-0
0-0 Novara-Pro Sesto 0-1
1-1 Pisa-Sanremese 1-0
2-0 Prato-Cremapergo 1-0
3-0 Spezia-Pontedera 2-0
2-1 Viareggio-Borgosesia 1-1
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (23ª)
11 ott. 3-1 Alessandria-AlbinoLeffe 0-2 14 feb.
1-2 Biellese-Novara 2-2
1-1 Cremapergo-Spezia 0-1
1-0 Pontedera-Mantova 1-2
1-2 Pro Sesto-Pisa 2-3
1-1 Pro Vercelli-Borgosesia 1-1
0-0 Sanremese-Prato 2-0
1-1 Viareggio-Fiorenzuola 4-3
1-1 Voghera-Pro Patria 1-1


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (24ª)
18 ott. 3-0 AlbinoLeffe-Pro Sesto 1-1 28 feb.
3-0 Borgosesia-Cremapergo 1-1
0-0 Mantova-Viareggio 1-0
1-1 Novara-Sanremese 1-2
0-0 Pisa-Pontedera 0-0
0-1 Prato-Biellese 0-3
2-3 Pro Patria-Pro Vercelli 1-2
1-2 Spezia-Fiorenzuola 1-1
1-1 Voghera-Alessandria 0-1
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (25ª)
25 ott. 0-2 Alessandria-Pro Patria 1-1 7 mar.
1-0 Biellese-Borgosesia 0-0
1-3 Cremapergo-Pro Vercelli 1-3
0-0 Fiorenzuola-AlbinoLeffe 1-3
0-0 Pisa-Novara 3-1
1-1 Prato-Pontedera 1-0
1-0 Pro Sesto-Voghera 0-1
0-1 Sanremese-Mantova 0-1
1-1 Viareggio-Spezia 0-0


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (26ª)
1º nov. 1-1 AlbinoLeffe-Novara 2-1 14 mar.
1-2 Borgosesia-Prato 2-4
0-2 Cremapergo-Biellese 0-1
0-0 Mantova-Fiorenzuola 1-2
0-1 Pontedera-Viareggio 1-1
3-3 Pro Patria-Pisa 1-2
1-1 Pro Vercelli-Alessandria 0-1
2-1 Spezia-Pro Sesto 0-0
1-0 Voghera-Sanremese 1-2
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (27ª)
8 nov. 1-0 Alessandria-Spezia 1-1 21 mar.
1-0 Biellese-Voghera 2-0
0-2 Fiorenzuola-Pro Patria 1-1
2-2 Novara-Borgosesia 0-0
1-0 Pisa-Mantova 0-1
0-0 Prato-AlbinoLeffe 1-2
3-1 Pro Sesto-Cremapergo 2-2
0-0 Sanremese-Pontedera 0-1
0-0 Viareggio-Pro Vercelli 0-0


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (28ª)
22 nov. 3-1 AlbinoLeffe-Biellese 1-1 28 mar.
0-0 Borgosesia-Alessandria 0-1
0-0 Mantova-Spezia 0-3
1-1 Novara-Prato 0-2
0-0 Pontedera-Cremapergo 0-0
1-1 Pro Patria-Viareggio 2-1
4-0 Pro Vercelli-Pro Sesto 0-3
0-2 Sanremese-Fiorenzuola 0-1
0-2 Voghera-Pisa 1-3
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (29ª)
29 nov. 3-0 Alessandria-Mantova 0-1 11 apr.
1-2 Biellese-Sanremese 1-1
0-1 Cremapergo-Voghera 1-1
1-0 Fiorenzuola-Novara 0-1
0-0 Pontedera-Borgosesia 2-1
2-1 Prato-Pisa 2-0[18]
4-3 Pro Sesto-Pro Patria 1-2
1-0 Spezia-Pro Vercelli 3-0
1-0 Viareggio-AlbinoLeffe 1-2


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (30ª)
6 dic. 2-1 AlbinoLeffe-Cremapergo 1-0 18 apr.
1-0 Borgosesia-Spezia 0-2
0-3 Novara-Viareggio 1-1
2-1 Pisa-Biellese 1-2
0-3 Pro Patria-Mantova 0-1
3-2 Pro Sesto-Prato 0-1
1-0 Pro Vercelli-Pontedera 1-1
1-2 Sanremese-Alessandria 2-2
1-1 Voghera-Fiorenzuola 0-1
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (31ª)
13 dic. 2-2 Alessandria-Biellese 1-0 25 apr.
0-0 Borgosesia-AlbinoLeffe 1-2
0-2 Cremapergo-Sanremese 0-1
2-2 Fiorenzuola-Pisa 0-0
3-0 Mantova-Novara 1-1
1-0 Pontedera-Pro Sesto 2-1
3-0 Pro Vercelli-Voghera 0-0
1-0 Spezia-Pro Patria 1-1
0-1 Viareggio-Prato 0-2


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (32ª)
20 dic. 1-1 AlbinoLeffe-Mantova 2-2 2 mag.
0-1 Biellese-Fiorenzuola 0-1
1-1 Novara-Pro Vercelli 0-2
3-1 Pisa-Viareggio 1-1
1-1 Prato-Alessandria 1-0
3-1 Pro Patria-Cremapergo 3-1
3-0 Pro Sesto-Borgosesia 2-0
0-0 Sanremese-Spezia 0-3
0-1 Voghera-Pontedera 1-2
Andata (16ª) 16ª giornata Ritorno (33ª)
23 dic. 0-1 Alessandria-Novara 0-5 9 mag.
0-0 Borgosesia-Voghera 0-0
1-1 Cremapergo-Pisa 0-0
1-1 Fiorenzuola-Pro Sesto 0-1
0-0 Mantova-Prato 0-0
1-0 Pontedera-Pro Patria 2-0
1-0 Pro Vercelli-Sanremese 1-3
3-1 Spezia-AlbinoLeffe 0-1
5-0 Viareggio-Biellese 1-2


Andata (17ª) 17ª giornata Ritorno (34ª)
6 gen. 2-0 AlbinoLeffe-Pontedera 2-1 16 mag.
0-1 Biellese-Mantova 1-2
1-0 Novara-Cremapergo 1-1
1-0 Pisa-Pro Vercelli 2-3
0-1 Prato-Fiorenzuola 2-2
1-1 Pro Patria-Borgosesia 4-0
2-0 Pro Sesto-Alessandria 2-3
1-3 Sanremese-Viareggio 1-0
3-1 Voghera-Spezia 1-1

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
Spezia 1-0 AlbinoLeffe La Spezia, 30 maggio 1999
AlbinoLeffe[19] 1-0 Spezia Leffe, 6 giugno 1999
Prato 2-1 Mantova Prato, 30 maggio 1999
Mantova 1-1 Prato Mantova, 6 giugno 1999
Finale[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
AlbinoLeffe 1-0 Prato Modena, 13 giugno 1999

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
Borgosesia 0-2 Pro Patria Borgosesia, 30 maggio 1999
Pro Patria 3-0 Borgosesia Busto Arsizio, 6 giugno 1999
Voghera 0-1 Novara Voghera, 30 maggio 1999
Novara 1-0 Voghera Novara, 6 giugno 1999

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Baracca Lugo dettagli Lugo di Romagna (RA) Stadio comunale "Ermes Muccinelli" 8º in Serie C2/B
Castel San Pietro dettagli Castel San Pietro Terme (BO) Stadio comunale 9º in Serie C2/B
Fano dettagli Fano (PS) Stadio Raffaele Mancini 13º in Serie C2/B
Faenza dettagli Faenza (RA) Stadio Bruno Neri 1º nel Campionato Nazionale Dilettanti/D, promosso
Giorgione dettagli Castelfranco Veneto (TV) Stadio Giuseppe Ostani 14º in Serie C2/A
Gubbio dettagli Gubbio (PG) Stadio San Biagio 1º nel Campionato Nazionale Dilettanti/E, promosso
Maceratese dettagli Macerata Stadio Helvia Recina 12º in Serie C2/B
Mestre dettagli Mestre di Venezia Stadio Francesco Baracca 9º in Serie C2/A
Rimini dettagli Rimini Stadio Romeo Neri 2º in Serie C2/B
San Donà dettagli San Donà di Piave (VE) Stadio Verino Zanutto 10º in Serie C2/A
Sassuolo dettagli Sassuolo (MO) Stadio Enzo Ricci 2º nel Campionato Nazionale Dilettanti/C, ammesso
Tempio dettagli Tempio Pausania (SS) Stadio Nino Manconi 16º in Serie C2/B, ripescato
Teramo dettagli Teramo Stadio comunale 4º in Serie C2/B
Torres dettagli Sassari Stadio Acquedotto 14º in Serie C2/B
Trento dettagli Trento Stadio Briamasco 1º nel Campionato Nazionale Dilettanti/C, promosso
Triestina dettagli Trieste Stadio Nereo Rocco 4º in Serie C2/A
Vis Pesaro dettagli Pesaro Stadio Tonino Benelli 7º in Serie C2/B
Viterbese dettagli Viterbo Stadio Enrico Rocchi 6º in Serie C2/B

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Allenatore[20] Squadra Allenatore[20]
Baracca Lugo[21][22][23][24] Italia Paolo Righi (1ª-5ª)
Italia Doriano Tamburini (6ª)
Italia Carlo Soldo (7ª-26ª)
Italia Alfredo Ballarò (27ª-33ª)
Italia Doriano Tamburini (34ª e playout)
Sandonà Italia Renzo Rocchi
Castel San Pietro[25] Italia Paolo Righi (1ª-24ª)
Italia Vittorio Spimi (25ª-34ª e playout)
Sassuolo[26] Italia Stefano Garuti (1ª-29ª)
Italia Roberto Busi & Italia Pier Antonio Torroni (30ª-34ª)
Faenza Italia Ivano Gavella Tempio[9] Italia Giorgio Canali (1ª-8ª)
Italia Aurelio Andreazzoli (9ª-34ª e playout)
Fano[27][28] Italia Gianluca Cesaro & Italia Andrea Chiappini (1ª-16ª)
Italia Gianluca Cesaro (17ª-22ª)
Italia Giovanni Mei (23ª-34ª e playout)
Teramo Italia Ettore Donati
Giorgione Italia Maurizio Costantini Torres Italia Alberto Mari
Gubbio Italia Leonardo Acori Trento[29][26] Italia Gianni Bortoletto (1ª-24ª)
Italia Antonio Fontanesi (25ª-29ª)
Italia Gianni Bortoletto (30ª-34ª)
Maceratese[27][30] Italia Dino Pagliari (1ª-16ª)
Italia Paolo Massaccesi (17ª-26ª)
Italia Dino Pagliari (27ª-34ª)
Triestina[31] Italia Paolo Ferrario (1ª-2ª)
Italia Andrea Mandorlini (3ª-34ª e playoff)
Mestre[5] Italia Paolo Dal Fiume (1ª-17ª)
Italia Dino D'Alessi (18ª-34ª)
Vis Pesaro Italia Giovanni Pagliari
Rimini[32] Italia Mauro Melotti (1ª-23ª)
Italia Franco Bonavita (24ª-34ª e playoff)
Viterbese[33] Italia Salvatore Jacolino (1ª-7ª)
Italia Paolo Beruatto (8ª-34ª)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Viterbese 66 34 18 12 4 54 27 +27
Noatunloopsong (nuvola).svg 2. Triestina 59 34 15 14 5 48 30 +18
Noatunloopsong (nuvola).svg 3. Rimini 55 34 12 19 3 46 21 +25
Noatunloopsong (nuvola).svg 4. San Donà 54 34 14 12 8 39 31 +8
Noatunloopsong (nuvola).svg 5. Vis Pesaro 53 34 13 14 7 38 29 +9
8. Torres 52 34 13 13 8 35 33 +2
6. Gubbio 51 34 12 15 7 36 29 +7
7. Teramo 49 34 14 7 13 34 29 -5
9. Mestre 47 34 13 8 13 37 35 +2
10. Sassuolo 42 34 9 15 10 25 27 -2
11. Giorgione 42 34 11 9 14 32 40 -8
12. Faenza 41 34 9 14 11 29 37 -8
13. Maceratese 41 34 11 8 15 32 42 -10
Noatunloopsong (nuvola).svg 14. Castel San Pietro 40 34 9 13 12 31 31 0
Noatunloopsong (nuvola).svg 15. Tempio 33 34 9 6 19 23 43 -20
Noatunloopsong (nuvola).svg 16. Baracca Lugo 30 34 5 15 14 21 37 -16
Noatunloopsong (nuvola).svg 17. Fano 29 34 5 14 15 25 43 -18
1downarrow red.svg 18. Trento 22 34 2 16 16 17 38 -21

Legenda:

      Promossa in Serie C1 1999-2000.
Noatunloopsong (nuvola).svg  Partecipa ai play-off o ai play-out.
      Retrocessa in Serie D 1999-2000.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
A parità di punti era in vigore la classifica avulsa.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

BLu CsP Fae Fan Gio Gub Mac Mes Rim San Tor Sas Tem Ter Tre Tri VPe Vit
Baracca Lugo –––– 2-2 2-0 0-1 3-3 0-1 1-2 0-1 1-2 0-1 1-1 1-1 1-1 2-0 0-0 0-0 0-0 0-1
Castel S.Pietro 0-0 –––– 1-1 2-2 0-0 1-2 3-0 0-1 1-1 1-2 2-0 3-0 1-0 2-1 3-1 1-1 0-0 0-0
Faenza 4-0 1-1 –––– 1-1 1-1 0-0 2-1 1-0 1-1 0-0 0-1 0-0 1-2 0-1 0-0 1-1 0-0 2-1
Fano 0-1 1-2 0-2 –––– 1-1 1-1 2-2 1-1 0-1 1-3 2-2 1-0 1-0 0-2 1-0 0-0 2-1 1-1
Giorgione 0-1 2-1 0-1 1-0 –––– 2-1 1-2 1-1 1-1 2-1 3-0 0-2 1-0 3-1 2-1 0-0 1-1 0-1
Gubbio 0-0 2-1 1-2 1-1 2-0 –––– 2-2 2-1 1-2 0-0 2-1 1-0 2-0 1-1 0-0 1-1 2-0 1-3
Maceratese 2-0 1-0 1-2 1-1 1-0 0-1 –––– 0-1 1-1 0-1 2-0 1-0 1-0 1-0 1-0 0-1 1-1 1-1
Mestre 2-0 0-0 2-1 2-0 2-4 1-1 3-2 –––– 0-0 2-2 0-1 0-0 2-3 1-0 2-1 2-2 2-0 0-1
Rimini 3-0 2-0 0-0 1-1 4-0 0-0 1-0 0-1 –––– 0-1 5-0 1-2 5-0 3-0 1-1 2-1 2-2 0-0
Sandonà 0-1 0-1 5-0 2-0 0-0 0-0 1-2 0-3 1-1 –––– 1-1 0-0 3-1 1-0 1-0 2-1 1-2 2-1
Sassari Torres 0-0 1-0 3-1 1-1 2-0 1-2 2-0 1-0 1-1 1-1 –––– 0-0 2-0 0-0 0-0 0-0 2-1 1-0
Sassuolo 1-1 3-1 1-0 1-1 0-1 2-1 1-1 1-0 0-0 0-0 0-2 –––– 0-0 3-0 0-0 1-4 0-0 0-2
Tempio 1-0 0-1 2-3 1-0 2-0 0-1 1-0 0-3 0-1 0-1 0-1 1-0 –––– 0-1 2-0 1-2 1-0 3-3
Teramo 2-0 1-0 0-0 2-0 1-0 1-1 2-0 1-0 1-1 2-2 3-0 0-1 4-0 –––– 1-0 0-1 1-2 0-2
Trento 0-0 0-0 1-1 3-1 0-1 1-1 2-2 1-0 1-1 0-1 0-0 1-1 0-0 1-4 –––– 1-2 1-1 0-3
Triestina 2-2 0-0 2-0 2-0 2-0 1-0 3-1 3-0 0-0 4-2 1-4 1-1 1-0 0-0 2-0 –––– 3-1 3-4
Vis Pesaro 1-1 1-0 2-0 1-0 2-0 1-0 3-0 3-1 0-0 1-1 2-1 0-2 0-0 1-0 2-0 3-1 –––– 1-1
Viterbese 2-0 2-0 3-0 1-0 2-1 2-2 2-0 2-0 2-2 3-0 2-2 2-1 1-1 0-1 1-0 0-0 2-2 ––––

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (18ª)
6 set. 0-1 Baracca Lugo-Sandonà 1-0 10 gen.
0-0 Castel S.Pietro-Viterbese 0-2
0-0 Faenza-Trento 1-1
1-2 Gubbio-Rimini 0-0
1-1 Maceratese-Fano 2-2
1-0 Sassuolo-Mestre 0-0
2-0 Tempio-Giorgione 0-1
1-4 Triestina-Sassari Torres 0-0
1-0 Vis Pesaro-Teramo 2-1
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (19ª)
13 set. 0-0 Fano-Triestina 0-2 17 gen.
0-1 Giorgione-Faenza 1-1
2-0 Mestre-Baracca Lugo 1-0
1-2 Rimini-Sassuolo 0-0
1-2 Sandonà-Maceratese 1-0
1-0 Sassari Torres-Castel S.Pietro 0-2
1-1 Teramo-Gubbio 1-1
1-1 Trento-Vis Pesaro 0-2
1-1 Viterbese-Tempio 3-3


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (20ª)
20 set. 0-1 Faenza-Teramo 0-0 24 gen.
0-1 Giorgione-Viterbese 1-2
2-1 Gubbio-Sassari Torres 2-1
0-1 Maceratese-Mestre 2-3
1-1 Rimini-Fano 1-0
0-0 Sassuolo-Trento 1-1
0-1 Tempio-Sandonà 1-3
0-0 Triestina-Castel S.Pietro 1-1
1-1 Vis Pesaro-Baracca Lugo 0-0
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (21ª)
27 set. 0-0 Baracca Lugo-Triestina 2-2 31 gen.
3-0 Castel S.Pietro-Sassuolo 1-3
1-1 Fano-Giorgione 0-1
2-1 Mestre-Faenza 0-1
0-0 Sandonà-Gubbio 0-0
2-1 Sassari Torres-Vis Pesaro 1-2
4-0 Teramo-Tempio 1-0
2-2 Trento-Maceratese 0-1
2-2 Viterbese-Rimini 0-0


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (22ª)
4 ott. 2-1 Faenza-Viterbese 0-3 7 feb.
1-1 Fano-Mestre 0-2
2-1 Giorgione-Trento 1-0
2-1 Gubbio-Castel S.Pietro 2-1
2-0 Maceratese-Baracca Lugo 2-1
3-0 Rimini-Teramo 1-1
0-0 Sassuolo-Vis Pesaro 2-0
0-1 Tempio-Sassari Torres 0-2
4-2 Triestina-Sandonà 1-2
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (23ª)
11 ott. 2-0 Baracca Lugo-Faenza 0-4 14 feb.
0-0 Castel S.Pietro-Giorgione 1-2
1-0 Mestre-Teramo 0-1
1-1 Sandonà-Rimini 1-0
0-0 Sassari Torres-Sassuolo 2-0
0-0 Trento-Tempio 0-2
1-0 Triestina-Gubbio 1-1
3-0 Vis Pesaro-Maceratese 1-1
1-0 Viterbese-Fano 1-1


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (24ª)
18 ott. 1-3 Fano-Sandonà 0-2 28 feb.
0-1 Giorgione-Baracca Lugo 3-3
0-1 Maceratese-Triestina 1-3
0-0 Mestre-Castel S.Pietro 1-0
5-0 Rimini-Sassari Torres 1-1
2-1 Sassuolo-Gubbio 0-1
2-3 Tempio-Faenza 2-1
1-0 Teramo-Trento 4-1
2-2 Viterbese-Vis Pesaro 1-1
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (25ª)
25 ott. 2-0 Baracca Lugo-Teramo 0-2 7 mar.
2-2 Castel S.Pietro-Fano 2-1
0-0 Faenza-Sandonà 0-5
2-0 Gubbio-Giorgione 1-2
1-0 Maceratese-Tempio 0-1
1-0 Sassari Torres-Mestre 1-0
0-3 Trento-Viterbese 0-1
1-1 Triestina-Sassuolo 4-1
0-0 Vis Pesaro-Rimini 2-2


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (26ª)
1º nov. 3-0 Castel S.Pietro-Maceratese 0-1 14 mar.
2-1 Fano-Vis Pesaro 0-1
1-1 Mestre-Gubbio 1-2
1-1 Rimini-Trento 1-1
0-0 Sandonà-Giorgione 1-2
1-0 Sassuolo-Faenza 0-0
1-2 Tempio-Triestina 0-1
3-0 Teramo-Sassari Torres 0-0
2-0 Viterbese-Baracca Lugo 1-0
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (27ª)
8 nov. 2-2 Baracca Lugo-Castel S.Pietro 0-0 21 mar.
1-1 Faenza-Rimini 0-0
3-1 Giorgione-Teramo 0-1
1-1 Gubbio-Fano 1-1
1-0 Maceratese-Sassuolo 1-1
1-1 Sassari Torres-Sandonà 1-1
1-0 Trento-Mestre 1-2
3-4 Triestina-Viterbese 0-0
0-0 Vis Pesaro-Tempio 0-1


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (28ª)
22nov. 0-0 Castel S.Pietro-Vis Pesaro 0-1 28 mar.
0-2 Fano-Faenza 1-1
0-0 Gubbio-Baracca Lugo 1-0
2-2 Mestre-Triestina 0-3
4-0 Rimini-Giorgione 1-1
1-0 Sandonà-Trento 1-0
2-0 Sassari Torres-Maceratese 0-2
0-0 Sassuolo-Tempio 0-1
0-2 Teramo-Viterbese 1-0
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (29ª)
29 nov. 1-1 Baracca Lugo-Sassari Torres 0-0 11 apr.
1-1 Faenza-Castel S.Pietro 1-1
0-2 Giorgione-Sassuolo 1-0
0-1 Maceratese-Gubbio 2-2
0-1 Tempio-Rimini 0-5
2-2 Teramo-Sandonà 0-1
3-1 Trento-Fano 0-1
3-1 Vis Pesaro-Triestina 1-3
2-0 Viterbese-Mestre 1-0


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (30ª)
6 dic. 1-0 Castel S.Pietro-Tempio 1-0 18 apr.
0-2 Fano-Teramo 0-2
2-0 Gubbio-Vis Pesaro 0-1
2-4 Mestre-Giorgione 1-1
1-0 Rimini-Maceratese 1-1
2-1 Sandonà-Viterbese 0-3
0-0 Sassari Torres-Trento 0-0
1-1 Sassuolo-Baracca Lugo 1-1
2-0 Triestina-Faenza 1-1
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (31ª)
13 dic. 1-2 Baracca Lugo-Rimini 0-3 25 apr.
0-1 Faenza-Sassari Torres 1-3
0-0 Giorgione-Triestina 0-2
0-0 Sandonà-Sassuolo 0-0
1-0 Tempio-Fano 0-1
1-0 Teramo-Castel S.Pietro 1-2
1-1 Trento-Gubbio 0-0
3-1 Vis Pesaro-Mestre 0-2
2-0 Viterbese-Maceratese 1-1


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (32ª)
20 dic. 1-1 Baracca Lugo-Tempio 0-1 2 mag.
1-1 Castel S.Pietro-Rimini 0-2
1-2 Gubbio-Faenza 0-0
1-0 Maceratese-Teramo 0-2
2-2 Mestre-Sandonà 3-0
1-0 Sassari Torres-Viterbese 2-2
1-1 Sassuolo-Fano 0-1
2-0 Triestina-Trento 2-1
2-0 Vis Pesaro-Giorgione 1-1
Andata (16ª) 16ª giornata Ritorno (33ª)
23 dic. 2-1 Faenza-Maceratese 2-1 9 mag.
0-1 Fano-Baracca Lugo 1-0
3-0 Giorgione-Sassari Torres 0-2
0-1 Rimini-Mestre 0-0
1-2 Sandonà-Vis Pesaro 1-1
0-1 Tempio-Gubbio 0-2
0-1 Teramo-Triestina 0-0
0-0 Trento-Castel S.Pietro 1-3
2-1 Viterbese-Sassuolo 2-0


Andata (17ª) 17ª giornata Ritorno (34ª)
6 gen. 0-0 Baracca Lugo-Trento 0-0 16 mag.
1-2 Castel S.Pietro-Sandonà 1-0
1-3 Gubbio-Viterbese 2-2
1-0 Maceratese-Giorgione 2-1
2-3 Mestre-Tempio 3-0
1-1 Sassari Torres-Fano 2-2
3-0 Sassuolo-Teramo 1-0
0-0 Triestina-Rimini 1-2
2-0 Vis Pesaro-Faenza 0-0

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
Vis Pesaro 2-2 Triestina Pesaro, 30 maggio 1999
Triestina 2-1 Vis Pesaro Trieste, 6 giugno 1999
San Donà 1-0 Rimini San Donà di Piave, 30 maggio 1999
Rimini 0-0 San Donà Rimini, 6 giugno 1999
Finale[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
San Donà 1-0 Triestina Mantova, 13 giugno 1999

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
Fano 0-2 Castel San Pietro Fano, 30 maggio 1999
Castel San Pietro 3-1 Fano Castel San Pietro Terme, 6 giugno 1999
Baracca Lugo 1-1 Tempio Lugo, 30 maggio 1999
Tempio 1-1 Baracca Lugo[34] Tempio Pausania, 6 giugno 1999

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Astrea dettagli Roma Stadio Casal del Marmo 13º in Serie C2/C
Benevento dettagli Benevento Stadio Santa Colomba 4º in Serie C2/C
Casarano dettagli Casarano (LE) Stadio Giuseppe Capozza 18º in Serie C1/B, retrocesso
Castrovillari dettagli Castrovillari (CS) Stadio Mimmo Rende 7º in Serie C2/C
Catania dettagli Catania Stadio Cibali 10º in Serie C2/C
Catanzaro dettagli Catanzaro Stadio Nicola Ceravolo 6º in Serie C2/C
Cavese dettagli Cava de' Tirreni (SA) Stadio Simonetta Lamberti 12º in Serie C2/C
Chieti dettagli Chieti Stadio Guido Angelini 17º in Serie C2/C, ripescato
Frosinone dettagli Frosinone Stadio Matusa 16º in Serie C2/C
Giugliano dettagli Giugliano in Campania (NA) Vecchio Stadio Alberto De Cristofaro 1º nel Campionato Nazionale Dilettanti/G, promosso
Juveterranova Gela dettagli Gela (CL) Stadio Vincenzo Presti 14º in Serie C2/C
L'Aquila dettagli L'Aquila Stadio Tommaso Fattori 1º nel Campionato Nazionale Dilettanti/F, promosso
Messina dettagli Messina Stadio Giovanni Celeste 1º nel Campionato Nazionale Dilettanti/I, promosso
Nardò dettagli Nardò (LE) Stadio Granata 1º nel Campionato Nazionale Dilettanti/H, promosso
Sora dettagli Sora (FR) Stadio Claudio Tomei 3º in Serie C2/C
Trapani dettagli Trapani Stadio Polisportivo Provinciale 5º in Serie C2/C
Tricase dettagli Tricase (LE) Stadio comunale San Vito 9º in Serie C2/C
Turris dettagli Torre del Greco (NA) Stadio Amerigo Liguori 16º in Serie C1/B, retrocesso

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Allenatore[35] Squadra Allenatore[35]
Astrea[36][37] Italia Giuseppe Sabadini (1ª-14ª)
Italia Paolo Massaccesi (15ª-21ª)
Italia Giuseppe Sabadini (22ª-34ª)
Giugliano Italia Guglielmo Ricciardi
Benevento Italia Francesco Dellisanti Juveterranova Gela Italia Rosario Foti
Casarano[38] Italia Giovanni De Pasquale (1ª-9ª)
Italia Carlo Florimbi (10ª-34ª e playout)
L'Aquila Argentina Aldo Ammazzalorso
Castrovillari Italia Vincenzo Patania Messina[39] Italia Pietro Ruisi (1ª-16ª)
Italia Stefano Cuoghi (17ª-34ª e playoff)
Catania Italia Piero Cucchi Nardò[40] Italia Luigi Boccolini (1ª-7ª)
Italia Giuseppe Raffaele (8ª-27ª)
Italia Cosimo Leone (28ª-34ª)
Catanzaro Argentina Juan Carlos Morrone Sora[41] Italia Ezio Castellucci (1ª-14ª)
Italia Giuseppe Petrelli (15ª-34ª)
Cavese Italia Ezio Capuano Trapani[42][43] Italia Aldo Papagni (1ª-10ª)
Italia Andrea Pensabene (4ª-31ª)
Italia Salvatore Vassallo (32ª-34ª)
Chieti[44][45] Italia Bruno Pace (1ª-20ª)
Italia Angelo Orazi (21ª-23ª)
Italia Bruno Pace (24ª-34ª e playout)
Tricase Italia Pietro Santin
Frosinone Italia Claudio Di Pucchio Turris[40][46] Italia Ferdinando Rossi (1ª-3ª; 5ª-7ª)
Italia Vincenzo Strino (4ª)
Italia Salvatore Esposito (8ª-34ª e playoff)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Catania 59 34 15 14 5 40 19 +21
Noatunloopsong (nuvola).svg 2. Messina 58 34 16 10 8 36 20 +16
Noatunloopsong (nuvola).svg 3. Catanzaro 53 34 12 17 5 34 20 +14
Noatunloopsong (nuvola).svg 4. Benevento 52 34 14 10 10 37 26 +11
Noatunloopsong (nuvola).svg 5. Turris 51 34 14 9 11 39 31 +8
6. L'Aquila 49 34 11 16 7 24 24 0
7. Sora 46 34 10 16 8 40 34 +6
8. Cavese 46 34 10 16 8 35 29 +6
9. Juveterranova Gela 46 34 10 16 8 29 26 +3
10. Trapani 44 34 11 11 12 33 36 -3
11. Giugliano 44 34 10 14 10 30 33 -3
12. Nardò 44 34 11 11 12 28 33 -5
13. Castrovillari 44 34 9 17 8 26 32 -6
Noatunloopsong (nuvola).svg 14. Chieti 42 34 10 12 12 30 30 0
Noatunloopsong (nuvola).svg 15. Tricase 40 34 8 16 10 29 33 -4
Noatunloopsong (nuvola).svg 16. Frosinone 34 34 8 10 16 28 43 -15
Noatunloopsong (nuvola).svg 17. Casarano 30 34 7 9 18 22 36 -14
1downarrow red.svg 18. Astrea 19 34 3 10 21 25 60 -35

Legenda:

      Promossa in Serie C1 1999-2000.
Noatunloopsong (nuvola).svg  Partecipa ai play-off o ai play-out.
      Retrocessa in Serie D 1999-2000.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
A parità di punti era in vigore la classifica avulsa.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Ast Ben Cas Cst Cat Ctz Cav Chi Fro Giu Juv LAq Mes Nar Sor Tra Tri Tur
Astrea –––– 0-1 2-1 3-1 1-1 1-1 1-1 0-0 1-1 2-2 0-2 0-2 1-2 0-1 1-3 2-2 1-1 1-4
Benevento 0-0 –––– 2-0 0-0 0-1 0-0 1-1 0-0 3-0 6-1 2-1 2-2 2-0 3-0 2-0 2-0 2-1 1-0
Casarano 4-0 2-0 –––– 1-1 0-2 0-0 1-1 1-0 4-0 0-1 0-0 0-0 0-2 1-0 0-2 0-2 0-2 3-2
Castrovillari 1-0 0-0 2-1 –––– 1-0 0-0 1-0 2-1 0-1 2-2 0-0 0-0 1-1 0-0 0-0 2-1 0-1 3-0
Catania 3-0 2-0 0-0 0-1 –––– 0-0 1-1 3-1 5-2 3-1 1-1 1-0 1-0 0-0 2-0 1-1 1-0 2-0
Catanzaro 1-0 1-0 1-1 4-0 1-1 –––– 0-0 1-0 0-0 0-1 0-0 3-0 1-2 0-0 1-0 1-2 3-0 2-0
Cavese 4-0 0-1 1-0 1-1 0-0 1-1 –––– 1-2 4-1 1-1 0-0 0-0 2-0 2-1 1-1 1-1 0-0 1-0
Chieti 3-2 2-3 2-1 1-2 1-0 1-1 3-1 –––– 0-0 1-0 0-0 3-0 0-0 2-0 0-0 1-1 0-0 0-1
Frosinone 2-3 1-1 0-1 1-1 1-0 0-0 0-1 1-0 –––– 2-0 1-0 2-0 0-1 0-1 1-1 3-1 2-0 1-2
Giugliano 1-0 2-0 2-0 0-0 1-1 0-1 2-0 1-1 0-0 –––– 1-0 0-1 1-1 0-1 0-0 2-0 1-1 1-0
Juveterranova Gela 2-1 2-0 1-0 2-1 1-0 1-1 2-2 1-1 1-0 1-1 –––– 0-0 1-0 1-1 2-2 0-1 2-1 3-0
L'Aquila 1-0 2-1 1-0 0-0 1-2 1-1 0-2 1-2 1-0 1-1 1-1 –––– 1-1 2-0 0-0 1-0 1-0 1-0
Messina 1-0 1-0 1-0 3-0 0-0 1-2 2-0 2-0 3-0 1-0 0-0 0-1 –––– 1-0 3-0 2-0 0-0 1-2
Nardò 1-0 2-0 0-0 0-0 1-2 2-0 1-2 1-0 2-1 1-0 1-0 1-1 3-4 –––– 1-1 0-2 2-3 1-0
Sora 2-0 1-1 4-0 5-2 0-0 1-1 0-2 1-0 1-1 0-0 3-0 1-1 0-0 1-1 –––– 3-0 2-1 1-3
Trapani 4-1 1-0 1-0 0-0 0-2 1-2 1-0 0-1 3-2 3-1 1-1 0-0 0-0 0-0 3-0 –––– 1-1 0-2
Tricase 1-1 0-0 0-0 1-1 1-1 0-2 1-1 1-1 1-0 0-1 1-0 0-0 1-0 3-1 2-4 2-0 –––– 1-1
Turris 3-0 0-1 1-0 2-0 1-1 3-1 2-0 1-0 1-1 2-2 2-0 0-0 0-0 1-1 2-0 0-0 1-1 ––––

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (18ª)
6 set. 1-1 Astrea-Catanzaro 0-1 10 gen.
0-2 Casarano-Messina 0-1
0-1 Catania-Castrovillari 0-1
0-0 Chieti-Sora 0-1
1-2 Frosinone-Turris 1-1
2-2 Juveterranova Gela-Cavese 0-0
2-1 L'Aquila-Benevento 2-2
0-2 Nardò-Trapani 0-0
0-1 Tricase-Giugliano 1-1
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (19ª)
13 set. 2-1 Benevento-Juveterranova Gela 0-2 17 gen.
2-1 Castrovillari-Casarano 1-1
1-1 Catanzaro-Catania 0-0
0-0 Cavese-Tricase 1-1
0-1 Giugliano-L'Aquila 1-1
1-0 Messina-Astrea 2-1
1-1 Sora-Nardò 1-1
3-2 Trapani-Frosinone 1-3
1-0 Turris-Chieti 1-0


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (20ª)
20 set. 2-2 Astrea-Trapani 1-4 24 gen.
1-0 Casarano-Nardò 0-0
2-0 Catania-Turris 1-1
1-2 Chieti-Castrovillari 1-2
0-1 Frosinone-Messina 0-3
2-0 Giugliano-Benevento 1-6
1-1 Juveterranova Gela-Catanzaro 0-0
0-2 L'Aquila-Cavese 0-0
2-4 Tricase-Sora 1-2
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (21ª)
27 set. 0-1 Benevento-Catania 0-2 31 gen.
0-1 Castrovillari-Frosinone 1-1
3-0 Catanzaro-Tricase 2-0
1-0 Cavese-Casarano 1-1
0-1 Messina-L'Aquila 1-1
1-0 Nardò-Astrea 1-0
3-0 Sora-Juveterranova Gela 2-2
0-1 Trapani-Chieti 1-1
2-2 Turris-Giugliano 0-1


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (22ª)
4 ott. 2-1 Astrea-Casarano 0-4 7 feb.
0-0 Benevento-Castrovillari 0-0
1-1 Catania-Cavese 0-0
1-0 Frosinone-Chieti 0-0
0-1 Giugliano-Catanzaro 1-0
1-1 Juveterranova Gela-Nardò 0-1
1-0 L'Aquila-Trapani 0-0
3-0 Messina-Sora 0-0
1-1 Tricase-Turris 1-1
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (23ª)
11 ott. 0-0 Casarano-Juveterranova Gela 0-1 14 feb.
2-2 Castrovillari-Giugliano 0-0
0-0 Catanzaro-Frosinone 0-0
2-0 Cavese-Messina 0-2
1-0 Chieti-Catania 1-3
1-1 Nardò-L'Aquila 0-2
2-0 Sora-Astrea 3-1
1-1 Trapani-Tricase 0-2
0-1 Turris-Benevento 0-1


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (24ª)
18 ott. 3-1 Astrea-Castrovillari 0-1 28 feb.
2-0 Benevento-Casarano 0-2
5-2 Catania-Frosinone 0-1
2-0 Giugliano-Trapani 1-3
3-0 Juveterranova Gela-Turris 0-2
1-2 L'Aquila-Chieti 0-3
1-2 Messina-Catanzaro 2-1
0-2 Sora-Cavese 1-1
3-1 Tricase-Nardò 3-2
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (25ª)
25 ott. 0-2 Casarano-Tricase 0-0 7 mar.
1-1 Castrovillari-Messina 0-3
1-0 Catanzaro-Sora 1-1
1-1 Cavese-Giugliano 0-2
0-0 Chieti-Juveterranova Gela 1-1
2-0 Frosinone-L'Aquila 0-1
1-2 Nardò-Catania 0-0
1-0 Trapani-Benevento 0-2
3-0 Turris-Astrea 4-1


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (26ª)
1º nov. 0-2 Astrea-Juveterranova Gela 1-2 14 mar.
3-0 Benevento-Frosinone 1-1
3-0 Castrovillari-Turris 0-2
2-1 Cavese-Nardò 2-1
1-1 Giugliano-Catania 1-3
1-1 L'Aquila-Catanzaro 0-3
2-0 Messina-Trapani 0-0
4-0 Sora-Casarano 2-0
1-1 Tricase-Chieti 0-0
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (27ª)
8 nov. 1-1 Astrea-Cavese 0-4 21 mar.
0-0 Casarano-Catanzaro 1-1
2-0 Catania-Sora 0-0
2-3 Chieti-Benevento 0-0
2-0 Frosinone-Giugliano 0-0
2-1 Juveterranova Gela-Tricase 0-1
0-0 L'Aquila-Castrovillari 0-0
3-4 Nardò-Messina 0-1
0-2 Trapani-Turris 0-0


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (28ª)
22 nov. 3-0 Benevento-Nardò 0-2 28 mar.
2-1 Castrovillari-Trapani 0-0
1-0 Catania-L'Aquila 2-1
0-0 Catanzaro-Cavese 1-1
1-1 Giugliano-Chieti 0-1
0-0 Messina-Juveterranova Gela 0-1
1-1 Sora-Frosinone 1-1
1-1 Tricase-Astrea 1-1
1-0 Turris-Casarano 2-3
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (29ª)
29 nov. 0-1 Astrea-Benevento 0-0 11 apr.
0-2 Casarano-Catania 0-0
1-0 Cavese-Turris 0-2
0-0 Chieti-Messina 0-2
2-0 Frosinone-Tricase 0-1
1-1 Juveterranova Gela-Giugliano 0-1
0-0 L'Aquila-Sora 1-1
0-0 Nardò-Castrovillari 0-0
1-2 Trapani-Catanzaro 2-1


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (30ª)
6 dic. 1-1 Benevento-Cavese 1-0 18 apr.
0-0 Castrovillari-Sora 2-5
1-1 Catania-Trapani 2-0
0-0 Catanzaro-Nardò 0-2
3-2 Chieti-Astrea 0-0
1-0 Frosinone-Juveterranova Gela 0-1
2-0 Giugliano-Casarano 1-0
1-0 Tricase-Messina 0-0
0-0 Turris-L'Aquila 0-1
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (31ª)
13 dic. 1-1 Astrea-Frosinone 3-2 25 apr.
0-0 Casarano-L'Aquila 0-1
4-0 Catanzaro-Castrovillari 0-0
1-2 Cavese-Chieti 1-3
0-1 Juveterranova Gela-Trapani 1-1
0-0 Messina-Catania 0-1
1-0 Nardò-Turris 1-1
0-0 Sora-Giugliano 0-0
0-0 Tricase-Benevento 1-2


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (32ª)
20 dic. 2-0 Benevento-Sora 1-1 2 mag.
0-1 Castrovillari-Tricase 1-1
3-0 Catania-Astrea 1-1
2-0 Chieti-Nardò 0-1
0-1 Frosinone-Cavese 1-4
1-1 Giugliano-Messina 0-1
1-1 L'Aquila-Juveterranova Gela 0-0
1-0 Trapani-Casarano 2-0
3-1 Turris-Catanzaro 0-2
Andata (16ª) 16ª giornata Ritorno (33ª)
23 dic. 2-2 Astrea-Giugliano 0-1 9 mag.
1-0 Casarano-Chieti 1-2
1-0 Catanzaro-Benevento 0-0
1-1 Cavese-Castrovillari 0-1
1-0 Juveterranova Gela-Catania 1-1
1-2 Messina-Turris 0-0
2-1 Nardò-Frosinone 1-0
3-0 Sora-Trapani 0-3
0-0 Tricase-L'Aquila 0-1


Andata (17ª) 17ª giornata Ritorno (34ª)
6 gen. 2-0 Benevento-Messina 0-1 16 mag.
0-0 Castrovillari-Juveterranova Gela 1-2
1-0 Catania-Tricase 1-1
1-1 Chieti-Catanzaro 0-1
0-1 Frosinone-Casarano 0-4
0-1 Giugliano-Nardò 0-1
1-0 L'Aquila-Astrea 2-0
1-0 Trapani-Cavese 1-1
2-0 Turris-Sora 3-1

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
Turris 1-1 Messina Torre del Greco, 30 maggio 1999
Messina 1-0 Turris Messina, 6 giugno 1999
Benevento 2-1 Catanzaro Benevento, 30 maggio 1999
Catanzaro 1-1 Benevento Catanzaro, 6 giugno 1999
Finale[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
Benevento 2-1 Messina Lecce, 13 giugno 1999

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
Casarano 1-2 Chieti Casarano, 30 maggio 1999
Chieti 3-1 Casarano Chieti, 6 giugno 1999
Frosinone 1-1 Tricase Frosinone, 30 maggio 1999
Tricase 2-1 Frosinone Tricase, 6 giugno 1999

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La fusione è fatta, Gazzetta.it
  2. ^ L'annuncio, Gazzetta.it
  3. ^ 5º in Serie C1/A come Albino
    15º come Leffe
  4. ^ a b Il Pisa fa sul serio, La Gazzetta dello Sport, 7 settembre 1998.
  5. ^ a b Panchine: D'Alessi a Mestre, La Gazzetta dello Sport, 8 gennaio 1999.
  6. ^ Gualdo cambia: ritorna Nicolini, Acireale: si è dimesso Strano, La Gazzetta dello Sport, 12 gennaio 1999.
  7. ^ Pro Patria cambia. Tocca a Zecchini, La Gazzetta dello Sport, 30 settembre 1998.
  8. ^ Borgosesia cambia, La Gazzetta dello Sport, 24 marzo 1999.
  9. ^ a b Balugani a Carpi, Talevi per la Juve Stabia, La Gazzetta dello Sport, 28 ottobre 1998.
  10. ^ Atletico: oggi il divorzio da Lombardo, La Gazzetta dello Sport, 24 novembre 1998.
  11. ^ Domani recuperi C1 B, La Gazzetta dello Sport, 6 febbraio 1999.
  12. ^ Cremapergo: esonerato anche Guida, La Gazzetta dello Sport, 5 maggio 1999.
  13. ^ Sanremese: è Di Somma il nuovo allenatore, La Gazzetta dello Sport, 21 gennaio 1999.
  14. ^ Il Mantova ha scelto l'allenatore: è Lavezzini, La Gazzetta dello Sport, 8 dicembre 1998.
  15. ^ Novara: in panchina Marchetti, La Gazzetta dello Sport, 16 marzo 1999.
  16. ^ Ex goleador che vanno e vengono in panchina. Giordano all' Ancona, Pruzzo lascia Viareggio, La Gazzetta dello Sport, 20 aprile 1999.
  17. ^ Il Voghera cambia: salta Bacchin. E' Garavaglia il nuovo allenatore, La Gazzetta dello Sport, 25 novembre 1998.
  18. ^ a tavolino
  19. ^ Promosso per miglior posizione nella classifica finale.
  20. ^ a b Il Rimini riprende la corsa, La Gazzetta dello Sport, 7 settembre 1998.
  21. ^ Logarzo al Pisa, la Viterbese targata Perugia, La Gazzetta dello Sport, 7 ottobre 1998.
  22. ^ Il Siena convince Buffoni, l'Ascoli pensa a Ferrari, La Gazzetta dello Sport, 13 ottobre 1998.
  23. ^ Riflettori su Pro Vercelli-Viareggio, anticipo di C2 in tv, La Gazzetta dello Sport, 19 marzo 1999.
  24. ^ Lugo di Romagna, La Gazzetta dello Sport, 11 maggio 1999.
  25. ^ Ascoli: Aruta si scusa con Ferrari e invita a cena compagni e tecnico, La Gazzetta dello Sport, 3 marzo 1999.
  26. ^ a b Girone B: a Trento ritorna Bortoletto, La Gazzetta dello Sport, 13 aprile 1999.
  27. ^ a b Fano e Maceratese, un Natale con divorzio dagli allenatori, La Gazzetta dello Sport, 27 dicembre 1998.
  28. ^ Perde un occhio la tifosa colpita dal razzo, La Gazzetta dello Sport, 10 febbraio 1999.
  29. ^ Tutti danno una mano al Sandonà, La Gazzetta dello Sport, 1º marzo 1999.
  30. ^ La Viterbese a un passo dalla C1, La Gazzetta dello Sport, 15 marzo 1999.
  31. ^ La svolta di Trieste tocca a Mandorlini, La Gazzetta dello Sport, 17 settembre 1998.
  32. ^ Messina-Cavese: l'utilizzo di Marra diventa un caso, La Gazzetta dello Sport, 16 febbraio 1999.
  33. ^ La Viterbese chiama Beruatto: "Punto alla C1", La Gazzetta dello Sport, 22 ottobre 1998.
  34. ^ Retrocesso per la peggior posizione nella classifica finale.
  35. ^ a b Messina e Trapani, sorrisi di Sicilia, La Gazzetta dello Sport, 7 settembre 1998.
  36. ^ L'Astrea si affida a Corradini, La Gazzetta dello Sport, 16 dicembre 1998.
  37. ^ Astrea, ritorna il tecnico Sabadini, La Gazzetta dello Sport, 2 febbraio 1999.
  38. ^ Casarano: Florimbi per De Pasquale, La Gazzetta dello Sport, 3 novembre 1998.
  39. ^ Altre nuove panchine: Di Chiara a Fano, Cuoghi a Messina, La Gazzetta dello Sport, 30 dicembre 1998.
  40. ^ a b Crotone: lascia Russo al suo posto torna Silipo, La Gazzetta dello Sport, 20 ottobre 1998.
  41. ^ Il Gualdo si rinforza: da Siena torna Orocini, La Gazzetta dello Sport, 15 dicembre 1998.
  42. ^ Trapani: è Pensabene il nuovo tecnico, La Gazzetta dello Sport, 11 novembre 1998.
  43. ^ Il Catania anticipa la festa promozione, La Gazzetta dello Sport, 26 aprile 1999.
  44. ^ Chieti: Orazi al posto di Pace, La Gazzetta dello Sport, 27 gennaio 1999.
  45. ^ Svolta al Chieti: via Orazi, ritorna Pace, La Gazzetta dello Sport, 26 febbraio 1999.
  46. ^ La Turris scappa due volte il Giugliano non si arrende, La Gazzetta dello Sport, 22 ottobre 1998.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio