Montpellier Hérault Sport Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Montpellier Hérault Sport Club
Calcio Football pictogram.svg
HSC Montpellier Logo.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali Blu e Arancione.svg Blu - Arancione
Dati societari
Città Montpellier
Nazione Francia Francia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of France.svg FFF
Campionato Ligue 1
Fondazione 1974
Presidente Francia Louis Nicollin
Allenatore Francia Frédéric Hantz
Stadio Stade de la Mosson
(32 950 posti)
Sito web www.mhscfoot.com/
Palmarès
Ligue1 trophy.svg UEFA - Intertoto.svg
Titoli di Francia 1
Trofei nazionali 2 Coppe di Francia
1 Coppa di Lega francese
Trofei internazionali 1 Coppe Intertoto
Si invita a seguire il modello di voce

Il Montpellier Hérault Sport Club, meglio noto come Montpellier, è una società calcistica francese con sede nella città di Montpellier.

Il club ha vinto un campionato francese (2011-2012), due Coppe di Francia (1928-1929 e 1989-1990), una Coppa di Lega francese (1992) ed una Coppa Intertoto (1999).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lo Stade Olimpique Montpellier (anche se agli albori prese la denominazione di Sport Olimpique Montpellier) fu fondato nel 1919, adottando immediatamente come colori sociali il rosso e il bianco, che erano tra l'altro i colori della città.

Il club vero e proprio nacque però nel 1974 dalla fusione di tre differenti formazioni (l'AS Paillade, il Montpellier Littoral SC e lo SO Montpellier). A partire dal 1974, sotto la guida del presidente Louis Nicollin (tuttora in carica), la squadra compì una vera e propria ascesa verso la massima divisione, raggiungendola nella stagione 1980-1981. Negli anni ottanta e novanta l'HSC disputò buone stagioni in Ligue 1 grazie a giocatori come Carlos Valderrama, Laurent Blanc ed Éric Cantona. Nella stagione 1990-1991 la squadra fu protagonista in Coppa delle Coppe dove uscì sconfitta ai quarti di finale dal Manchester United (futuro vincitore), non prima di aver eliminato PSV Eindhoven e Steaua Bucarest.

Il XXI secolo si aprì con la retrocessione della stagione 2002-2003. Prontamente ritornato in Ligue 1, dopo un solo anno di permanenza nella massima serie retrocedette di nuovo in Ligue 2, dove ha militato fino alla stagione 2008-2009, anno della nuova promozione in prima divisione. È stata la sorpresa della stagione 2009-2010, classificandosi da neopromossa al quinto posto, e qualificandosi inoltre all'Europa League. Eliminata ai preliminari della seconda competizione europea per club, disputa nella stagione seguente la finale della Coppa di Lega francese, perdendola a vantaggio dell'Olympique Marsiglia.

Nella stagione 2011-2012 il Montpellier ha vinto la Ligue 1 per la prima volta nella sua storia, sconfiggendo l'Auxerre (2-1) all'ultima giornata di campionato e chiudendo al 1° posto in classifica davanti al più quotato Paris Saint Germain. L'annata successiva, invece, si è rivelata essere molto deludente: la squadra di Renè Girard non è riuscita a difendere il titolo nazionale ed ha concluso il torneo al 9° posto, non qualificandosi per le coppe europee, mentre in Champions League è arrivata ultima in un girone formato da Arsenal, Schalke 04 ed Olympiakos, senza riuscire a vincere neanche una partita. Nelle due stagioni successive sono arrivati, rispettivamente, un 15° ed un 7° posto in campionato.

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le voci sui singoli soggetti sono elencate nella Categoria:Allenatori del Montpellier H.S.C.

Giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le voci sui singoli soggetti sono elencate nella Categoria:Calciatori del Montpellier H.S.C.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2011-2012
1928-1929, 1989-1990
1992

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

1999

Rosa 2015-2016[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 30 dicembre 2015

N. Ruolo Giocatore
1 Francia P Laurent Pionnier
2 Francia D Mamadou N'Diaye
3 Francia D Daniel Congré
4 Brasile D Hilton
6 Francia C Joris Marveaux
8 Francia C Jonas Martin
9 Mali A Mustapha Yatabaré
10 Algeria C Ryad Boudebouz
12 Francia A Florian Sotoca
13 Francia C Ellyes Skhiri
14 Francia C Bryan Dabo
15 Algeria D Ramy Bensebaini
16 Francia P Geoffrey Jourdren
17 Francia C Paul Lasne
N. Ruolo Giocatore Blu e Arancione.svg
19 Senegal A Souleymane Camara
20 Francia C Morgan Sanson
21 Francia D William Rémy
22 Svizzera C Sébastien Wüthrich
23 Tunisia C Jamel Saihi
24 Francia D Jérôme Roussillon
25 Francia D Mathieu Deplagne
26 Francia A Kévin Bérigaud
28 Francia A Djamel Bakar
29 Ciad A Casimir Ninga
30 Francia P Jonathan Ligali
31 Francia A Quentin Cornette
32 Perù A Jean Deza
35 Svizzera D Dylan Gissi

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazione ai campionati[modifica | modifica wikitesto]

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Division 1/Ligue 1 33 1946-1947 2015-2016 33

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio