Division 1 1984-1985

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Division 1 1984-1985
Competizione Ligue 1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 47ª
Organizzatore LFP
Date dal 17 agosto 1984
al 28 maggio 1985
Luogo Francia Francia
Partecipanti 20
Risultati
Vincitore Bordeaux
(3º titolo)
Retrocessioni Rouen
Tours
RC Parigi
Statistiche
Miglior marcatore Jugoslavia Vahid Halilhodžić (28)
Incontri disputati 380
Gol segnati 978 (2,57 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1983-1984 1985-1986 Right arrow.svg

L'edizione 1984-85 della Division 1 fu il quarantasettesimo campionato di calcio francese, che vide per la seconda volta consecutiva la vittoria finale del Bordeaux.

Avvenimenti[1][modifica | modifica wikitesto]

Il torneo, iniziato il 17 agosto 1984, vide il Bordeaux campione uscente prendere il comando solitario della classifica già al terzo turno. I girondini condussero la classifica fino alla tredicesima giornata, quando subirono la loro prima sconfitta della stagione consentendo al Nantes, rimasto in scia, di sopravanzarli. Il Bordeaux riagganciò il Nantes alla successiva giornata, ma alla diciassettesima i canarini, battendo il Tolosa, si riportò in cima alla classifica in solitaria, concludendo il girone di andata con due punti di vantaggio sul Bordeaux.

Alla seconda giornata di ritorno il Bordeaux riagguantò il Nantes in cima alla classifica per poi superarlo al ventitreesimo turno vincendo lo scontro diretto in trasferta per 1-0. A quel punto il Bordeaux acquisì nel giro di due giornate un vantaggio che consentì alla squadra di laurearsi per la seconda volta consecutiva campione di Francia con due giornate di anticipo. Grazie alla vittoria in Coppa di Francia, il Monaco liberò un posto in zona UEFA, occupato dal Metz (che superò il Tolone all'ultima giornata), che si qualificò per la terza competizione continentale assieme al Nantes e all'Auxerre.

A fondo classifica, il Tours perse la possibilità di giocarsi la salvezza ai playout venendo superato all'ultima giornata dal Rouen (che infine perderà gli spareggi ai rigori contro il Rennes[2]). L'ultima posizione fu invece occupata dal RC Paris, retrocesso con una giornata di anticipo. Capocannoniere del torneo fu Vahid Halilhodžić del Nantes, con 28 reti.

Capoliste solitarie[3][modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale 1984-85 Pt G V N P GF GS DR
Ligue1 trophy.svg 1. Bordeaux 59 38 25 9 4 70 27 +43
Coppauefa.png 2. Nantes 55 38 23 9 6 61 32 +29
3. Monaco[6] 48 38 18 12 8 65 28 +37
Coppauefa.png 4. Auxerre 47 38 18 11 9 53 39 +14
Coppauefa.png 5. Metz 45 38 18 9 11 50 46 +4
6. Tolone 44 38 19 6 13 46 37 +9
7. Lens 40 38 16 8 14 57 43 +14
8. Sochaux 38 38 12 14 12 55 43 +12
9. Brest 36 38 11 14 13 50 51 -1
10. Laval 36 38 12 12 14 39 52 -13
11. Nancy 35 38 13 9 16 53 54 -1
12. Tolosa 35 38 11 13 14 43 49 -6
13. Paris SG 33 38 13 7 18 58 73 -15
14. Bastia 32 38 11 10 17 39 68 -29
15. Lilla 31 38 9 13 16 37 45 -8
16. Strasburgo 31 38 9 13 16 47 57 -10
17. O. Marsiglia 31 38 13 5 20 51 67 -16
1downarrow red.svg 18. Rouen 29 38 8 13 17 28 46 -18
1downarrow red.svg 19. Tours 29 38 9 11 18 44 66 -22
1downarrow red.svg 20. RC Parigi 26 38 9 8 21 32 55 -23

Record[modifica | modifica wikitesto]

  • Maggior numero di vittorie: Bordeaux (25)
  • Minor numero di sconfitte: Bordeaux (4)
  • Migliore attacco: Bordeaux (70 goal fatti)
  • Miglior difesa: Bordeaux (27 reti subite)
  • Miglior differenza reti: Bordeaux (+43)
  • Maggior numero di sconfitte: RC Parigi (21)
  • Minor numero di vittorie: Rouen (8)
  • Peggior attacco: Rouen (28 reti segnate)
  • Peggior difesa: Paris SG (73 reti subite)
  • Peggior differenza reti: Bastia (-29)

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Play-out[7][modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Rouen 1 - 0 Rennes
Rennes 8 - 6 (d.c.r.) Rouen

Squadra campione[8][modifica | modifica wikitesto]

600px Dark blue with V.png
Girondins de Bordeaux


Classifica marcatori[2][modifica | modifica wikitesto]

Gol Marcatore Squadra
1rightarrow.png 28 Jugoslavia Vahid Halilhodžić Nantes
22 Francia Bernard Lacombe Bordeaux
19 Francia Gérard Buscher Brest
17 ArgentinaItalia Delio Onnis Tolone
- Francia Yannick Stopyra Tolosa

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Risultati della stagione 1984-85 della Division 1, con classifiche parziali.
  2. ^ a b Scheda della stagione 1984-85 della Division 1, dal sito pari-et-gagne.com
  3. ^ Cronologia della classifica della stagione 1984-1985 della Division 1, dal sito ufficiale della Ligue 1
  4. ^ Campione di Francia in carica
  5. ^ a b c Promosso dalla Division 2 1983-84
  6. ^ Qualificato in Coppa delle Coppe come vincitore della Coppa di Francia, libera una posizione in zona UEFA
  7. ^ Scheda della stagione 1984-85 della Division 1, dal sito pari-et-gagne.com
  8. ^ Cronologia del Bordeaux, dal sito pari-et-gagne.com