Division 1 1984-1985

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Division 1 1984-1985
Competizione Division 1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 47ª
Organizzatore LFP
Date dal 17 agosto 1984
al 28 maggio 1985
Luogo Francia Francia
Partecipanti 20
Formula Girone unico
Sito web lfp.fr
Risultati
Vincitore Bordeaux
(3º titolo)
Retrocessioni Rouen
Tours
RC Parigi
Statistiche
Miglior marcatore Jugoslavia Vahid Halilhodžić (28)
Incontri disputati 380
Gol segnati 978 (2,57 per incontro)
Pubblico 7 557 176
(19 887 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1983-1984 1985-1986 Right arrow.svg

La Division 1 1984-1985 è stata la 47ª edizione della massima serie del campionato francese di calcio, disputato tra il 17 agosto 1984 e il 28 maggio 1985 e concluso con la vittoria del Bordeaux, al suo terzo titolo.

Capocannoniere del torneo è stato Vahid Halilhodžić (Nantes) con 28 reti.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Sin dalle prime giornate si profilò un testa a testa fra Nantes e Bordeaux, che caratterizzò tutto l'arco del torneo[1]: i primi a prendere il comando solitario furono i campioni in carica[2], tallonati dai canarini. Un lieve calo di rendimento accusato dai girondini a partire dalla tredicesima giornata permise al Nantes di portarsi in vetta[3], per poi concludere il girone di andata con due punti di vantaggio sui rivali.[4]

Nel periodo a cavallo del nuovo anno il Bordeaux superò il periodo di difficoltà e, grazie alla vittoria nello scontro diretto del 26 gennaio, assunsero definitivamente il comando della classifica.[5] Nello spazio di un mese, i girondini guadagnarono un consistente vantaggio sul Nantes[6], compiendo l'allungo definitivo fra aprile e maggio[7]: grazie a un vantaggio di sei punti sul Nantes, il Bordeaux si confermò per la seconda volta consecutiva campione di Francia con due gare di anticipo[8].

Con novanta minuti di anticipo furono invece decisi i verdetti per la zona UEFA, che videro qualificate per la terza competizione europea Nantes, Monaco e Auxerre[9]. La successiva vittoria dei monegaschi in Coppa di Francia permise al Metz, classificatosi quinto dopo aver superato il Tolone all'ultimo turno[10], di rientrare nel lotto delle partecipanti alla manifestazione continentale.

Sempre la penultima giornata decretò la retrocessione del RC Parigi[9], che lasciò in gara Lilla, Tours e Rouen; i risultati della settimana successiva decretarono la salvezza del Lilla e la caduta del Tours che, raggiunto dal Rouen, perse la possibilità di disputare i playoff a causa di una peggiore differenza reti[10]. I successivi spareggi videro il Rennes rimontare lo svantaggio dell'andata e prevalere ai tiri di rigore, sancendo la retrocessione del Rouen[11][12].

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Bordeaux 59 38 25 9 4 70 27 +43
2. Nantes 55 38 23 9 6 61 32 +29
3. Monaco 48 38 18 12 8 65 28 +37
4. Auxerre 47 38 18 11 9 53 39 +14
5. Metz 45 38 18 9 11 50 46 +4
6. Tolone 44 38 19 6 13 46 37 +9
7. Lens 40 38 16 8 14 57 43 +14
8. Sochaux 38 38 12 14 12 55 43 +12
9. Brest 36 38 11 14 13 50 51 -1
10. Laval 36 38 12 12 14 39 52 -13
11. Nancy 35 38 13 9 16 53 54 -1
12. Tolosa 35 38 11 13 14 43 49 -6
13. Paris Saint-Germain 33 38 13 7 18 58 73 -15
14. Bastia 32 38 11 10 17 39 68 -29
15. Lilla 31 38 9 13 16 37 45 -8
16. Strasburgo 31 38 9 13 16 47 57 -10
17. Olympique Marsiglia 31 38 13 5 20 51 67 -16
Noatunloopsong (nuvola).svg 18. Rouen 29 38 8 13 17 28 46 -18
1downarrow red.svg 19. Tours 29 38 9 11 18 44 66 -22
1downarrow red.svg 20. RC Parigi 26 38 9 8 21 32 55 -23

Legenda:

      Campione di Francia ed ammessa alla Coppa dei Campioni 1985-1986.
      Ammesse alla Coppa UEFA 1985-1986.
      Ammesse alla Coppa delle Coppe 1985-1986.
Noatunloopsong (nuvola).svg  Partecipa ai play-out.
      Retrocesse in Division 2 1985-1986.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri:

  • Differenza reti generale.
  • Reti realizzate in generale.

Squadra campione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Football Club des Girondins de Bordeaux 1984-1985.
Formazione tipo[13] Giocatori (presenze)[14]
Francia Dominique Dropsy (38)
Francia Léonard Specht (38)
Germania Ovest Gernot Rohr (32)
Francia Patrick Battiston (33)
Francia Jean-Christophe Thouvenel (32)
Francia René Girard (32)
Francia Jean Tigana (28)
Francia Alain Giresse (36)
Francia Thierry Tusseau (35)
Germania Ovest Dieter Müller (36)
Francia Bernard Lacombe (36)
Altri giocatori: Antoine Martínez (26), Michel Audrain (20), Laurent Lassagne (11), Fernando Chalana (10), Bernard Gimenez (9), Joël Lopez (2), Hassan Hanini (1).

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
Rennes 0-1 Rouen Rennes, 1º giugno 1985[11]
Rouen 0-1
6-7 (dcr)
Rennes Le Petit-Quevilly, 5 giugno 1985[12]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Capoliste solitarie[modifica | modifica wikitesto]

————————————————————————————————————————————————————————————————————————————
BordeauxBordeauxNantesBordeaux
10ª11ª12ª13ª14ª15ª16ª17ª18ª19ª20ª21ª22ª23ª24ª25ª26ª27ª28ª29ª30ª31ª32ª33ª34ª35ª36ª37ª38ª

Classifica in divenire[modifica | modifica wikitesto]

10ª 11ª 12ª 13ª 14ª 15ª 16ª 17ª 18ª 19ª 20ª 21ª 22ª 23ª 24ª 25ª 26ª 27ª 28ª 29ª 30ª 31ª 32ª 33ª 34ª 35ª 36ª 37ª 38ª
Auxerre 2 2 4 6 8 9 10 10 12 13 14 15 17 19 19 20 20 22 24 26 27 29 30 32 32 34 34 36 36 38 38 39 41 41 42 44 46 47
Bastia 2 2 3 5 7 7 9 9 10 12 12 13 13 15 15 17 18 20 20 22 22 24 24 25 25 25 25 25 26 26 26 26 27 28 29 30 32 32
Bordeaux 2 4 6 8 10 11 13 15 16 18 19 21 21 23 24 26 27 29 29 31 33 35 37 39 41 43 45 45 47 48 50 51 53 54 56 58 59 59
Brest 1 1 3 5 6 7 7 8 8 8 9 11 12 14 15 17 18 19 21 21 23 23 25 25 27 28 30 30 32 32 32 32 33 34 34 35 36 36
Laval 1 3 5 5 5 7 7 9 10 11 12 14 15 16 16 16 17 17 19 19 19 19 21 21 23 23 25 26 27 28 29 31 31 32 34 34 34 36
Lens 2 2 3 5 6 6 8 8 10 10 11 11 13 13 15 16 17 19 21 23 24 26 26 27 27 29 29 29 29 31 31 33 34 36 36 38 40 40
Lilla 1 3 3 3 3 4 4 6 6 7 8 10 11 12 12 14 14 14 15 17 17 17 19 19 21 21 22 23 25 25 26 26 27 27 28 29 29 31
Metz 2 2 2 2 4 4 6 8 9 11 13 13 15 15 17 19 20 21 21 23 25 26 27 28 28 30 30 32 34 35 37 38 38 38 40 41 43 45
Monaco 0 2 2 3 5 7 7 9 10 11 11 13 15 16 16 16 17 17 19 19 20 21 23 25 27 29 31 32 34 35 36 38 40 41 43 45 46 48
Nancy 2 2 3 5 5 7 7 8 10 12 12 12 12 13 15 15 15 15 15 15 17 19 20 21 23 23 24 24 25 26 27 27 29 31 31 31 32 34
Nantes 2 4 4 6 6 8 10 12 13 15 17 19 21 22 24 26 28 30 31 33 33 35 35 36 38 38 40 42 43 43 44 46 48 49 50 52 54 55
O. Marsiglia 2 2 4 4 4 4 6 6 7 7 9 10 12 12 12 12 14 14 16 16 17 19 21 23 23 23 23 25 25 27 27 28 28 30 31 31 31 31
PSG 0 0 1 1 2 4 4 6 8 9 9 11 11 13 15 17 18 20 22 22 22 22 22 22 22 24 26 26 26 26 27 29 30 31 31 31 33 33
RC Parigi 0 2 2 4 6 6 8 8 10 10 11 11 11 11 11 11 12 12 12 12 12 13 13 14 14 14 16 18 18 18 19 21 22 23 24 26 26 26
Rouen 0 1 1 1 3 3 5 6 6 7 9 9 10 10 11 11 12 12 14 14 15 16 17 19 19 19 20 21 22 24 26 26 26 27 27 27 27 29
Sochaux 0 1 3 3 5 5 5 6 8 8 8 8 10 10 12 13 15 16 16 18 20 22 22 22 23 25 26 27 28 30 31 32 33 34 35 36 36 38
Strasburgo 0 2 3 5 5 7 7 7 8 8 10 10 10 11 12 12 13 13 15 15 16 16 17 18 20 22 22 24 25 27 27 27 28 29 29 30 30 31
Tolone 0 2 3 3 3 5 6 6 6 8 8 10 12 13 15 17 19 21 21 23 25 25 27 29 31 31 33 34 35 37 39 39 39 39 41 42 44 44
Tolosa 0 2 3 3 3 5 7 8 8 10 11 11 11 12 14 14 14 15 15 15 17 17 18 19 20 22 22 22 23 24 26 28 29 31 32 33 33 35
Tours 1 1 2 2 4 4 4 5 5 5 7 8 8 10 10 11 12 14 14 16 16 16 16 16 16 17 17 19 20 20 22 23 24 25 27 27 29 29

Primati stagionali[modifica | modifica wikitesto]

Squadre

  • Maggior numero di vittorie: Bordeaux (25)
  • Minor numero di sconfitte: Bordeaux (4)
  • Migliore attacco: Bordeaux (70)
  • Miglior difesa: Bordeaux (27)
  • Miglior differenza reti: Bordeaux (+43)
  • Maggior numero di pareggi: Sochaux, Stade Brest (14)
  • Minor numero di pareggi: Olympique Marsiglia (5)
  • Maggior numero di sconfitte: RC Paris (21)
  • Minor numero di vittorie: Rouen (8)
  • Peggior attacco: Rouen (28)
  • Peggior difesa: Paris Saint-Germain (73)
  • Peggior differenza reti: Bastia (-29)

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Rigori Giocatore Squadra
28 5 Jugoslavia Vahid Halilhodžić Nantes
22 2 Francia Bernard Lacombe Bordeaux
19 2 Francia Gérard Buscher Rennes
17 2 Argentina Delio Onnis Tolone
17   Francia Yannick Stopyra Tolosa
15   Francia Stéphane Paille Sochaux
15 5 Francia Dominique Rocheteau Paris Saint-Germain
14 2 Francia Philippe Anziani Monaco
14 3 Argentina Omar Da Fonseca Tours
14 3 Francia Bernard Genghini Monaco
13 1 Francia Bruno Bellone Monaco
13 3 Francia Patrice Garande Auxerre
13 4 Francia Thierry Meyer Bastia
13 4 Jugoslavia Dušan Savić Lilla
13 1 Uruguay Rubén Umpiérrez Nancy

Note[modifica | modifica wikitesto]