Ligue 1 2002-2003

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ligue 1 2002-2003
Ligue 1 Orange 2002-2003
Competizione Ligue 1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 65ª
Organizzatore LFP
Date dal 2 agosto 2002
al 24 maggio 2003
Luogo Francia Francia
Partecipanti 20
Sito web lfp.fr
Risultati
Vincitore Olympique Lione
(2º titolo)
Retrocessioni Le Havre
Sedan
Troyes
Statistiche
Miglior giocatore Portogallo Pauleta
Miglior marcatore RD del Congo Shabani Nonda (26)
Incontri disputati 380
Gol segnati 837 (2,2 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2001-2002 2003-2004 Right arrow.svg

La Ligue 1 2002-2003 è stata la 65ª edizione della massima serie del campionato francese di calcio, disputata tra il 2 agosto 2002 e il 24 maggio 2003 e concluso con la vittoria del Olympique Lione, al suo secondo titolo.

Capocannoniere del torneo è stato Shabani Nonda (Monaco), con 26 reti.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

A sostituire Metz e Lorient, retrocesse nella stagione precedente, sono Ajaccio, Strasburgo, Nizza e Le Havre; così, oltre al cambio di denominazione, il numero di squadre passa da 18 a 20.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Olympique Lione 68 38 19 11 8 63 41 +22
2. Monaco 67 38 19 10 9 66 33 +33
3. Olympique Marsiglia 65 38 19 8 11 41 36 +5
4. Bordeaux 64 38 18 10 10 57 36 +21
5. Sochaux 64 38 17 13 8 46 31 +15
6. Auxerre 64 38 18 10 10 38 29 +9
7. Guingamp 62 38 19 5 14 59 46 +13
8. Lens 57 38 14 15 9 43 31 +12
9. Nantes 56 38 16 8 14 37 39 -2
10. Nizza 55 38 13 16 9 39 31 +8
11. Paris Saint-Germain 54 38 14 12 12 47 36 +11
12. Bastia 47 38 12 11 15 40 48 -8
13. Strasburgo 45 38 11 12 15 40 54 -14
14. Lilla 42 38 10 12 16 29 44 -15
15. Rennes 40 38 10 10 18 35 45 -10
16. Montpellier 40 38 10 10 18 37 54 -17
17. Ajaccio 39 38 9 12 17 29 49 -20
1downarrow red.svg 18. Le Havre 38 38 10 8 20 27 47 -20
1downarrow red.svg 19. Sedan 36 38 9 9 20 41 59 -18
1downarrow red.svg 20. Troyes 31 38 7 10 21 23 48 -25

Legenda:

      Campione di Francia e ammessa alla fase a gironi della UEFA Champions League 2003-2004
      Ammessa alla fase a gironi della UEFA Champions League 2003-2004
      Ammessa al terzo turno di qualificazione della UEFA Champions League 2003-2004
      Ammesse al primo turno della Coppa UEFA 2003-2004
      Ammessa al terzo turno preliminare della Coppa Intertoto 2003
      Ammesse al secondo turno preliminare della Coppa Intertoto 2003
      Retrocesse in Division 2 2003-2004.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri:

  • Migliore differenza reti generale
  • Maggior numero di reti realizzate in generale
  • Migliore differenza reti negli scontri diretti
  • Miglior piazzamento nel Classement du fair-play (un punto per calciatore ammonito; tre punti per calciatore espulso).

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Primati stagionali[modifica | modifica wikitesto]

Squadre

  • Maggior numero di vittorie: Olympique Lione, Monaco (19)
  • Minor numero di sconfitte: Olympique Lione, Sochaux (6)
  • Migliore attacco: Monaco (66)
  • Miglior difesa: Auxerre (29)
  • Miglior differenza reti: Olympique Lione (+30)
  • Maggior numero di pareggi: Nizza (16)
  • Minor numero di pareggi: Guingamp (5)
  • Maggior numero di sconfitte: Troyes (21)
  • Minor numero di vittorie: Troyes (7)
  • Peggior attacco: Troyes (23)
  • Peggior difesa: Sedan (59)
  • Peggior differenza reti: Guingamp (-23)

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
26 RD del Congo Shabani Nonda Monaco
23 Portogallo Pauleta Bordeaux
17 Costa d'Avorio Didier Drogba Guingamp
14 Francia Djibril Cissé Auxerre
14 Senegal Henri Camara Sedan
13 Brasile Juninho Olympique Lione
12 Brasile Sonny Anderson Olympique Lione
12 Croazia Dado Pršo Monaco
12 Guinea Kaba Diawara Nizza
12 Francia Antoine Sibierski Lens
11 Francia Jean-Claude Darcheville Bordeaux
11 Francia Ludovic Giuly Monaco
11 Francia Peguy Luyindula Olympique Lione

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]