Norgesmesterskapet 2003

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Norgesmesterskapet 2003
NM menn 2003
Competizione Coppa di Norvegia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore NFF
Date dal 6 maggio 2003
al 9 novembre 2003
Luogo Norvegia Norvegia
Partecipanti 32
Risultati
Vincitore Rosenborg
(9º titolo)
Secondo Bodø/Glimt
Statistiche
Incontri disputati 127
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2002 2004 Right arrow.svg

La Norgesmesterskapet 2003 di calcio fu la 98ª edizione della manifestazione. Iniziò il 6 maggio e si concluse il 9 novembre 2003 con la finale all'Ullevaal Stadion, vinta dal Rosenborg per 3-1 sul Bodø/Glimt. La squadra detentrice era il Vålerenga.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

La competizione fu interamente ad eliminazione diretta. Tutti i turni si svolsero in gara unica, con eventuali tempi supplementari e calci di rigore.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Risultato Data
Jotun 1-3 Hønefoss 6 maggio ore 18.00
Drøbak/Frogn 1-4 Borg 6 maggio ore 18.30
Sandnes Ulf 2 0-4 Ålgård 6 maggio ore 19.00
Sprint-Jeløy 4-2 Fossum 6 maggio ore 19.00
Kirkenes 0-7 Lillestrøm 7 maggio ore 17.00
Groruddalen 0-8 HamKam 7 maggio ore 18.00
Fjellhamar 0-6 Raufoss 7 maggio ore 18.00
Brumunddal 0-6 Sogndal 7 maggio ore 18.00
Hamar 0-6 Molde 7 maggio ore 18.00
Kolbu/KK 0-7 Lyn Oslo 7 maggio ore 18.00
Notodden 2-8 Sandefjord 7 maggio ore 18.00
Ørn-Horten 1-0 Larvik Turn 7 maggio ore 18.00
Pors Grenland 5-0 Fagerborg 7 maggio ore 18.00
Skotfoss 2-8 Vålerenga 7 maggio ore 18.00
FK Arendal 1-2 Odd Grenland 7 maggio ore 18.00
Mandalskameratene 7-1 Randaberg 7 maggio ore 18.00
Egersund 2-3 Bryne 7 maggio ore 18.00
Klepp 4-0 Vardeneset 7 maggio ore 18.00
Rakkestad 0-4 Stabæk 7 maggio ore 18.00
Kopervik 1-5 Viking 7 maggio ore 18.00
Trott 0-6 Haugesund 7 maggio ore 18.00
Sandviken 0-3 Løv-Ham 7 maggio ore 18.00
Fyllingen 5-4 Varegg 7 maggio ore 18.00
Lyngbø 0-4 Brann 7 maggio ore 18.00
HaNo 1-2 Aalesund 7 maggio ore 18.00
Strindheim 5-0 Nidelv 7 maggio ore 18.00
Ranheim 0-2 Byåsen 7 maggio ore 18.00
Buvik 0-17 Rosenborg 7 maggio ore 18.00
Verdal 3-5 Bodø/Glimt 7 maggio ore 18.00
Mjølner 3-2 Skarp 7 maggio ore 18.00
Vesterålen 1-3 Lofoten 7 maggio ore 18.00
Tromsdalen 3-0 Skjervøy 7 maggio ore 18.00
Senja 1-9 Tromsø 7 maggio ore 18.00
Hammerfest 6-1 Bossekop 7 maggio ore 18.00
Hødd 7-0 Førde 7 maggio ore 18.00
Mercantile 8-1 Åssiden 7 maggio ore 18.30
Asker 0-4 Gjøvik-Lyn 7 maggio ore 18.30
Nybergsund 3-0 Elverum 7 maggio ore 18.30
Donn 3-5 Jerv 7 maggio ore 18.30
Fredrikstad 8-1 Runar 7 maggio ore 18.30
Sparta Undom 4-2 Manglerud Star 7 maggio ore 18.30
Kvik Halden 8-1 Grüner 7 maggio ore 18.30
Nest-Sotra 2-1 Fana 7 maggio ore 18.30
Skarbøvik 3-0 Volda 7 maggio ore 18.30
Steinkjer 4-1 Beitstad 7 maggio ore 18.30
Alta 3-1 Harstad 7 maggio ore 18.30
Frigg 2-0 Lørenskog 7 maggio ore 19.00
Bærum 2-0 Østsiden 7 maggio ore 19.00
Eidsvold Turn 0-1 Tønsberg 7 maggio ore 19.00
Skjetten 2-1 Follo 7 maggio ore 19.00
Kongsvinger 3-1 Ringsaker 7 maggio ore 19.00
Lillehammer 3-1 Kjelsås 7 maggio ore 19.00
Birkebeineren 1-2 Ullensaker/Kisa 7 maggio ore 19.00
Borre 2-3 Skeid 7 maggio ore 19.00
Eik-Tønsberg 1-4 Strømsgodset 7 maggio ore 19.00
Vard Haugesund 2-1 Vidar 7 maggio ore 19.00
Moss 2-0 Tollnes 7 maggio ore 19.00
Åsane 2-3 Hovding 7 maggio ore 19.00
Langevåg 0-1 Stryn 7 maggio ore 19.00
Træff 0-5 Averøykameratene 7 maggio ore 19.00
Clausenengen 2-0 Sunndal 7 maggio ore 19.00
Mo 1-0 Stålkameratene 7 maggio ore 19.00
Flekkerøy 1-2 Start 7 maggio ore 19.00
Kolstad 0-3 Levanger 7 maggio ore 19.00

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Risultato Data
Frigg 0-5 Vålerenga 13 maggio ore 18.00
Ålgård 0-1 Viking 13 maggio ore 18.00
Averøykameratene 0-3 Molde 13 maggio ore 18.00
Rosenborg 15-0 Clausenengen 13 maggio ore 18.00
Strømsgodset 7-1 Bærum 13 maggio ore 19.00
Haugesund 1-0 Hovding 13 maggio ore 19.00
Alta 3-4 Tromsdalen 13 maggio ore 19.00
Start 4-2 Klepp 13 maggio ore 19.00
Tønsberg 0-2 Odd Grenland 19 maggio ore 19.00
Lofoten 6-0 Mjølner 21 maggio ore 17.00
Skarbøvik 0-1 Hødd 21 maggio ore 18.30
Levanger 2-1 Steinkjer 21 maggio ore 18.30
Bodø/Glimt 2-1 Mo 21 maggio ore 18.30
Borg 1-2 Fredrikstad 21 maggio ore 19.00
Sprint-Jeløy 0-4 Moss 21 maggio ore 19.00
Skeid 1-0 Kvik Halden 21 maggio ore 19.00
Lillestrøm 7-2 Mercantile 21 maggio ore 19.00
Kongsvinger 2-4 Ørn-Horten 21 maggio ore 19.00
HamKam 2-1 Skjetten 21 maggio ore 19.00
Gjøvik-Lyn 3-5 Raufoss 21 maggio ore 19.00
Hønefoss 4-3 Nybergsund 21 maggio ore 19.00
Sandefjord 5-3 Pors Grenland 21 maggio ore 19.00
Jerv 0-1 Mandalskameratene 21 maggio ore 19.00
Bryne 5-1 Vard Haugesund 21 maggio ore 19.00
Løv-Ham 2-3 Nest-Sotra 21 maggio ore 19.00
Fyllingen 1-3 Brann 21 maggio ore 19.00
Sogndal 10-0 Lillehammer 21 maggio ore 19.00
Stryn 0-4 Aalesund 21 maggio ore 19.00
Byåsen 3-2 Strindheim 21 maggio ore 19.00
Tromsø 8-1 Hammerfest 21 maggio ore 19.00
Stabæk 2-0 Sparta Undom 22 maggio ore 19.00
Lyn Oslo 4-1 Ullensaker/Kisa 22 maggio ore 19.00

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Risultato Data
Fredrikstad 1-2 Lillestrøm 25 giugno ore 18.00
Moss 1-2 Stabæk 25 giugno ore 18.00
Vålerenga 2-1 Sandefjord 25 giugno ore 18.00
Raufoss 4-1 Hønefoss 25 giugno ore 18.00
Odd Grenland 1-2 Ørn-Horten 25 giugno ore 18.00
Mandalskameratene 3-0 Start 25 giugno ore 18.00
Viking 3-0 Nest-Sotra 25 giugno ore 18.00
Sogndal 1-0 Byåsen 25 giugno ore 18.00
Aalesund 4-2 Hødd 25 giugno ore 18.00
Molde 0-1 Skeid 25 giugno ore 18.00
Levanger 0-3 Tromsø 25 giugno ore 18.00
Lofoten 1-6 Rosenborg 25 giugno ore 18.00
Tromsdalen 1-2 Bodø/Glimt 25 giugno ore 18.00
HamKam 2-3 Lyn Oslo 25 giugno ore 18.00
Haugesund 3-2 Bryne 26 giugno ore 19.00
Brann 4-3 Strømsgodset 26 giugno ore 19.00

Quarto turno[modifica | modifica wikitesto]

Risultato Data
Rosenborg 5-0 Lyn Oslo 23 luglio ore 19.00
Raufoss 6-1 Mandalskameratene 6 agosto ore 18.00
Skeid 6-5 Sogndal 6 agosto ore 18.00
Lillestrøm 11-12 (d.c.r.) Vålerenga 25 giugno ore 18.00
Ørn-Horten 1-3 Bodø/Glimt 6 agosto ore 18.00
Viking 1-2 Haugesund 6 agosto ore 18.00
Stabæk 2-4 Aalesund 7 agosto ore 18.00
Tromsø 3-1 Brann 7 agosto ore 19.05

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Risultato Data
Vålerenga 1-3 Skeid 27 agosto ore 18.00
Bodø/Glimt 3-0 Aalesund 27 agosto ore 18.00
Tromsø 2-0 Raufoss 27 agosto ore 18.00
Haugesund 2-3 Rosenborg 17 settembre ore 16.30

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Risultato Data
Rosenborg 2-1 Skeid 2 ottobre ore 19.00
Tromsø 0-3 Bodø/Glimt 14 ottobre ore 19.00

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Oslo
9 novembre 2003, ore 13:15 CEST
Bodø/Glimt Giallo e Nero.png1 – 3
(d.t.s.)
referto
RosenborgUllevaal Stadion (25.447 spett.)
Arbitro:  Hauge (Bergen)

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Bodø/Glimt
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Rosenborg

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Bodø/Glimt (4-3-3)
POR 1 Norvegia Tor Egil Horn
TD 24 Norvegia Kristoffer Paulsen Vatshaug Uscita al 103’ 103’
DC 22 Norvegia Fredrik Kjølner
DC 4 Norvegia Cato André Hansen
TS 14 Norvegia Håvard Halvorsen
CEN 7 Norvegia Runar Berg
CEN 8 Norvegia Olav Råstad
CEN 26 Norvegia André Hanssen Ammonizione al 36’ 36’
ATT 9 Norvegia Aasmund Bjørkan Uscita al 68’ 68’
ATT 10 Norvegia Stig Johansen (C) Ammonizione al 11’ 11’
ATT 18 Norvegia Christian Berg Uscita al 90’ 90’
A disposizione:
POR 12 Norvegia Jonas Kolstad
DIF 3 Norvegia Hans Jørgen Andersen
ATT 11 Finlandia Ville Lehtinen
CEN 19 Norvegia Jan Egil Brekke Ingresso al 90’ 90’
ATT 20 Norvegia Trond Olsen Ingresso al 103’ 103’
CEN 21 Norvegia Per Ivar Steinbakk
ATT 23 Norvegia Trond Fredrik Ludvigsen Ingresso al 68’ 68’
Allenatore:
Norvegia Øystein Gåre
Rosenborg (4-3-3)
POR 1 Norvegia Espen Johnsen
TD 5 Norvegia Christer Basma
DC 10 Norvegia Vidar Riseth
DC 3 Danimarca Erik Hoftun (C)
TS 21 Norvegia Ståle Stensaas Ammonizione al 41’ 41’
CEN 6 Norvegia Roar Strand Uscita al 78’ 78’
CEN 7 Norvegia Ørjan Berg
CEN 4 Norvegia Fredrik Winsnes
ATT 17 Norvegia Øyvind Storflor Uscita al 84’ 84’
ATT 9 Norvegia Frode Johnsen
ATT 22 Norvegia Harald Martin Brattbakk Ammonizione al 31’ 31’
A disposizione
POR 12 Islanda Árni Gautur Arason
CEN 2 Norvegia Odd Inge Olsen
ATT 8 Norvegia Dagfinn Enerly
CEN 11 Norvegia Jan Gunnar Solli Ingresso al 78’ 78’
DIF 14 Norvegia Lars Blixt
ATT 20 Norvegia Azar Karadas Ingresso al 84’ 84’
DIF 22 Norvegia Torjus Hansén
Allenatore:
Norvegia Åge Hareide

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]