Øyvind Storflor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Øyvind Storflor
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 183 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Ranheim
Carriera
Giovanili
1998Rosenborg
Squadre di club1
1999-2000Rosenborg12 (1)
2001-2002Moss50 (10)
2003-2008Rosenborg109 (20)
2009-2016Strømsgodset205 (34)
2017-Ranheim23 (0)[1]
Nazionale
2000-2001Norvegia Norvegia U-214 (1)
2005-2013Norvegia Norvegia4 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 gennaio 2018

Øyvind Storflor (Trondheim, 18 dicembre 1979) è un calciatore norvegese, attaccante del Ranheim.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli esordi al Rosenborg[modifica | modifica wikitesto]

Storflor è stato aggregato alla prima squadra del Rosenborg in vista del campionato 1999.[2] Ha esordito nell'Eliteserien il 30 luglio 1999, subentrando a Runar Berg nei minuti finali della sfida contro il Kongsvinger, vinta per 1-0.[3] Il 29 febbraio 2000 ha avuto modo di debuttare nella Champions League: ha sostituito Roar Strand all'inizio del secondo tempo dell'incontro con la Dinamo Kiev, perso per 2-1.[4] Il 22 maggio successivo, è arrivata la prima rete nella massima divisione norvegese, che ha sancito la vittoria per 0-3 sul Bodø/Glimt.[5] In questi due anni, ha vinto altrettanti campionati.

Moss[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2001, il Moss ha preso in prestito Storflor.[2] Ha disputato il primo incontro con questa casacca il 16 aprile, nella sconfitta per 1-0 sul campo del Brann.[6] Il 19 agosto successivo, ha siglato la prima rete e contribuì alla vittoria per 3-1 sul Tromsø.[7] A fine anno, il Moss ha scelto di tenere in squadra il calciatore e ha pagato 500.000 corone al Rosenborg per acquistarne il cartellino a titolo definitivo.[2] Il 29 settembre 2002, ha firmato la prima doppietta della sua carriera in campionato: nella vittoria per 1-6 in casa dello Start, infatti, ha messo a referto due marcature.[8] Al termine della stagione, il Moss è retrocesso in 1. divisjon.

Il ritorno al Rosenborg[modifica | modifica wikitesto]

Alla fine del mese di gennaio 2003, il Rosenborg ha acquistato nuovamente il cartellino di Storflor, in cambio di 1.000.000 di corone.[2] Inizialmente, dovette sedersi in panchina, ma alla fine dell'estate conquistò maggiore spazio in squadra.[2] Ha mantenuto il posto da titolare fino al campionato 2007, quando lo ha perso in favore di Abdou Razack Traoré.[2] Rimasto spesso in panchina anche l'anno seguente, si è svincolato al termine della stagione.[2] In queste stagioni, sono arrivati altri tre titoli nazionali (2003, 2004 e 2006) e un Norgesmesterskapet (2003).

Strømsgodset[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 agosto 2008 è stato ufficializzato il suo passaggio allo Strømsgodset a parametro zero, a partire dal 1º gennaio successivo.[9] Ha debuttato con questa maglia il 15 marzo 2009, quando è stato schierato titolare nel pareggio per 3-3 contro lo Start.[10] Ha segnato la prima rete il 21 giugno, nella vittoria per 2-1 sul Tromsø.[11] L'anno seguente, contribuì al successo finale nel Norgesmesterskapet 2010, che ha garantito l'accesso all'Europa League 2011-2012. Proprio in questa competizione, ha realizzato un gol nella sconfitta per 2-1 in casa dell'Atlético Madrid.[12] Il 7 giugno 2014, ha rinnovato il contratto che lo legava al club fino al 31 dicembre 2016.[13] Il 2 agosto 2015 ha giocato la 200ª partita per lo Strømsgodset, in occasione della vittoria per 0-6 sul campo del Tromsø.[14]

Ranheim[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 dicembre 2016, il Ranheim ha reso noto d'aver ingaggiato Storflor, che ha firmato col club un contratto valido a partire dal 1º gennaio 2017.[15]

Il 16 gennaio 2018 ha firmato un nuovo contratto con il Ranheim, valido per una stagione.[16]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Storflor ha giocato 4 partite per la Norvegia Under-21.[17] Ha esordito il 22 febbraio 2000, quando è stato titolare nella vittoria per 0-1 contro la Finlandia Under-21.[18] Tre giorni più tardi, Finlandia e Norvegia si sono affrontate nuovamente e quest'ultima selezione s'è imposta per 1-4, con Storflor che ha realizzato una delle marcature (l'unica in carriera per l'Under-21).[19] È stato convocato nella Nazionale maggiore agli inizi del 2005, debuttando il 22 gennaio nel pareggio per 1-1 contro il Kuwait.[20] Conta 3 presenze per la Norvegia.[17]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 16 gennaio 2018.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1999 Norvegia Rosenborg ES 4 0 CN 0 0 UCL 1 0 - - - 4 0
2000 ES 8 1 CN 0 0 UCL 0 0 - - - 8 1
2001 Norvegia Moss ES 25 2 CN 3 2 - - - - - - 28 4
2002 ES 25 8 CN 4 0 - - - - - - 29 8
Totale Moss 50 10 7 2 - - - - 57 12
2003 Norvegia Rosenborg ES 16 8 CN 5 3 UCL+CU 1+5[21] 0+1 - - - 27 12
2004 ES 24 2 CN 3 2 UCL 9[22] 1 - - - 36 5
2005 ES 20 5 CN 4 6 UCL 8+2[23] 1+0 - - - 34 12
2006 ES 24 3 CN 5 3 - - - - - - 29 6
2007 ES 14 1 CN 4 1 UCL+CU 4+2[23] 0 - - - 29 6
2008 ES 12 1 CN 2 0 CU 2[24] 0 - - - 16 1
Totale Rosenborg 122 21 23 15 34 3 - - 179 39
2009 Norvegia Strømsgodset ES 22 5 CN 1 0 - - - - - - 23 5
2010 ES 24 5 CN 6 0 - - - - - - 30 5
2011 ES 28 2 CN 3 0 UEL 2[25] 1 - - - 33 3
2012 ES 27 4 CN 5 3 - - - - - - 32 7
2013 ES 27 6 CN 1 0 UEL 4[25] 1 - - - 32 7
2014 ES 26 4 CN 3 1 UCL 2[25] 0 - - - 31 5
2015 ES 27 4 CN 1 1 UEL 4[25] 0 - - - 32 5
2016 ES 24 4 CN 3 1 UEL 1[25] 0 - - - 28 5
Totale Strømsgodset 205 34 23 6 13 2 - - 241 42
2017 Norvegia Ranheim 1D 23+4 0 CN 1 0 - - - - - - 28 0
2018 ES 0 0 CN 0 0 - - - - - - 0 0
Totale Ranheim 23+4 0 1 0 - - - - 28 0
Totale 400+4 65+0 54 23 47 5 - - 505 93

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Norvegia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
22/01/2005 Madinat al-Kuwait Kuwait Kuwait 1 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole -
25/01/2005 Riffa Bahrein Bahrein 0 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole -
28/01/2005 Amman Giordania Giordania 0 – 0 Norvegia Norvegia Amichevole -
11/10/2013 Maribor Slovenia Slovenia 3 – 0 Norvegia Norvegia Amichevole -
Totale Presenze 4 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Rosenborg: 1999, 2000, 2003, 2004, 2006
Strømsgodset: 2013
Rosenborg: 2003
Strømsgodset: 2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 27 (0) se si considerano gli incontri di qualificazione all'Eliteserien.
  2. ^ a b c d e f g (NO) Øyvind Storflor, rbkweb.no. URL consultato il 13 marzo 2013.
  3. ^ (NO) Rosenborg 1 - 0 Kongsvinger, altomfotball.no. URL consultato il 13 marzo 2013.
  4. ^ (NO) Dinamo Kiev - Rosenborg, rbkmedia.no. URL consultato il 13 marzo 2013.
  5. ^ (NO) Bodø/Glimt 0 - 3 Rosenborg, altomfotball.no. URL consultato il 13 marzo 2013.
  6. ^ (NO) Brann 1 - 0 Moss, altomfotball.no. URL consultato il 13 marzo 2013.
  7. ^ (NO) Moss 3 - 1 Tromsø, altomfotball.no. URL consultato il 13 marzo 2013.
  8. ^ (NO) Start 1 - 6 Moss, altomfotball.no. URL consultato il 13 marzo 2013.
  9. ^ (NO) Øyvind Storflor til Strømsgodset, godset.no. URL consultato il 13 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2014).
  10. ^ (NO) Strømsgodset 3 - 3 Start, altomfotball.no. URL consultato il 13 marzo 2013.
  11. ^ (NO) Strømsgodset 2 - 1 Tromsø, altomfotball.no. URL consultato il 13 marzo 2013.
  12. ^ (NO) Atlético 2 - 1 Strømsgodset, altomfotball.no. URL consultato il 13 marzo 2013.
  13. ^ (NO) Forlenget med oss, godset.no. URL consultato il 7 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2014).
  14. ^ (NO) Storflor i 200-klubben, godset.no. URL consultato il 13 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  15. ^ (NO) STORFLOR KLAR FOR RANHEIM, ntf-ran.customer.enonic.io. URL consultato il 9 gennaio 2017.
  16. ^ (NO) KANTSPILLERE SIGNERER NY KONTRAKT, ranheimfotball.no. URL consultato il 16 gennaio 2018.
  17. ^ a b (NO) Øyvind Storflor, fotball.no. URL consultato il 13 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2012).
  18. ^ (NO) Finland - Norge 0 - 1, fotball.no. URL consultato il 13 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 18 giugno 2012).
  19. ^ (NO) Finland - Norge 1 - 4, fotball.no. URL consultato il 13 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 18 giugno 2012).
  20. ^ (NO) Kuwait - Norge 1 - 1, fotball.no. URL consultato il 13 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 10 maggio 2012).
  21. ^ Presenze in Champions League nei turni preliminari.
  22. ^ Tre presenze nei turni preliminari.
  23. ^ a b Due presenze e zero gol in Champions League nei turni preliminari.
  24. ^ Una presenza nei turni preliminari.
  25. ^ a b c d e Presenze nei turni preliminari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]