Division 1 1956-1957

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Division 1 1956-1957
Competizione Division 1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 19ª
Organizzatore LFP
Date dal 19 agosto 1956
al 19 maggio 1957
Luogo Francia Francia
Partecipanti 18
Formula Girone unico
Sito web lfp.fr
Risultati
Vincitore Saint-Étienne
(1º titolo)
Retrocessioni Rennes,
Strasburgo,
FC Nancy
Statistiche
Miglior marcatore Francia Thadée Cisowski (33)
Incontri disputati 306
Gol segnati 1 030 (3,37 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1955-1956 1957-1958 Right arrow.svg

La Division 1 1957-1958 è stata la 20ª edizione della massima serie del campionato francese di calcio, disputato tra il 19 agosto 1956 e il 19 maggio 1957 e concluso con la vittoria dello Saint-Étienne, al suo primo titolo.

Capocannoniere del torneo è stato Thadée Cisowski (RC Paris) con 33 reti.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel girone di andata prese il largo il Saint-Étienne, solo al comando dopo un'ampia vittoria contro il FC Nancy alla quarta giornata[1] e in grado di mantenere l'imbattibilità fino alla tredicesima giornata.[2] Dal consistente gruppo di squadre che si alternavano al secondo posto si distinse il Lens[3], in grado di approfittare di alcuni passi falsi dei Verts per concludere il girone di andata a -2 dalla vetta.[4] Nelle giornate successive al giro di boa il Saint-Étienne riprese il proprio andamento e, battendo il Lens nello scontro diretto del 20 gennaio, favorì l'avvento al secondo posto dello Stade Reims[5]. Nel giro di poche giornate, i rouges et blancs furono in grado di annullare interamente lo svantaggio nei confronti dei Verts[6], ma successivamente andarono incontro ad un declino delle prestazioni che li portò a non vincere più alcuna gara, fino all'ultima giornata.

Riottenuto immediatamente il comando della classifica, il Saint-Étienne nelle ultime giornate gestì il vantaggio nei confronti del redivivo Lens e, pareggiando a Strasburgo nella penultima giornata, ottennero il primo titolo nazionale della loro storia condannando contemporaneamente gli alsaziani alla seconda retrocessione della loro storia.[7] Nel turno conclusivo i Verts decretarono il verdetto relativo ai play-out, favorendo il sorpasso in extremis del Metz sul Rennes[8] Contemporaneamente, perdendo contro uno Strasburgo senza più obiettivi da raggiungere, il FC Nancy venne tagliato fuori definitivamente dalla lotta per la salvezza, concludendo all'ultimo posto.[8]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS MR
1. Saint-Étienne 49 34 20 9 5 88 45 1,956
2. Lens 45 34 21 3 10 77 49 1,571
3. Stade Reims 43 34 18 7 9 73 47 1,553
4. RC Paris 42 34 17 8 9 86 55 1,564
5. Monaco 40 34 17 6 11 57 44 1,295
6. Olympique Marsiglia 39 34 16 7 11 60 53 1,132
7. Sochaux 33 34 14 5 15 63 62 1,016
8. Tolosa 32 34 12 8 14 61 49 1,245
9. Sedan-Torcy 32 34 9 14 11 51 59 0,864
10. Nîmes 31 34 13 5 16 52 56 0,929
11. Angers 31 34 10 11 13 42 51 0,824
12. Olympique Lione 30 34 13 4 17 45 53 0,849
13. Nizza 30 34 11 8 15 59 72 0,819
14. Valenciennes 29 34 10 9 15 43 72 0,597
15. Metz 28 34 9 10 15 51 58 0,879
Noatunloopsong (nuvola).svg 16. Rennes 27 34 11 5 18 36 63 0,571
1downarrow red.svg 17. Strasburgo 26 34 9 8 17 43 66 0,652
1downarrow red.svg 18. FC Nancy 25 34 8 9 17 43 76 0,566

Legenda:

      Campione di Francia e qualificata in Coppa dei Campioni 1957-1958
Noatunloopsong (nuvola).svg  Partecipa ai play-out.
      Retrocesso in Division 2 1957-1958

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Squadra campione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Association Sportive de Saint-Étienne 1956-1957.

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[9] Luogo e data
Rennes 2-0 Lilla 2 giugno 1957
Lilla 3-1 Rennes 8 giugno 1957
Lilla 2-1 Rennes 17 giugno 1957

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Capoliste solitarie[modifica | modifica wikitesto]

————————————————————————————————————————————————————————————————————
Saint-ÉtienneSaint-Étienne
10ª11ª12ª13ª14ª15ª16ª17ª18ª19ª20ª21ª22ª23ª24ª25ª26ª27ª28ª29ª30ª31ª32ª33ª34ª

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
33 Francia Thadée Cisowski RC Paris
30 Francia Just Fontaine Stade Reims
29 Svezia Egon Jönsson Lens
29 Francia Eugène N'Jo Léa Saint-Étienne
25 Francia Rachid Mekhloufi Saint-Étienne
23 Svezia Gunnar Andersson Olympique Marsiglia
20 Marocco Hassan Akesbi Nîmes
17 Francia Maryan Wisnieski Lens
17 Francia Pierre Grillet RC Paris
17 Francia René Gardien Sochaux
16 Argentina Eduardo Di Loreto Tolosa
15 Francia Célestin Oliver Saint-Étienne
15 Francia Ginès Liron Sochaux
13 Francia Jacques Faivre Nizza
13 Francia Bernard Rahis Nîmes

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) France » Ligue 1 1956/1957 » 4. Round, worldfootball.net.
  2. ^ (EN) France » Ligue 1 1956/1957 » 13. Round, worldfootball.net.
  3. ^ (EN) France » Ligue 1 1956/1957 » 12. Round, worldfootball.net.
  4. ^ (EN) France » Ligue 1 1956/1957 » 17. Round, worldfootball.net.
  5. ^ (EN) France » Ligue 1 1956/1957 » 21. Round, worldfootball.net.
  6. ^ (EN) France » Ligue 1 1956/1957 » 27. Round, worldfootball.net.
  7. ^ (EN) France » Ligue 1 1956/1957 » 33. Round, worldfootball.net.
  8. ^ a b (EN) France » Ligue 1 1956/1957 » 34. Round, worldfootball.net.
  9. ^ (EN) Barrages Division 1 1957, footballdatabase.eu.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]