Division 1 1967-1968

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Division 1 1967-1968
Competizione Ligue 1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 30ª
Organizzatore LFP
Date dal 17 agosto 1967
al 5 luglio 1968
Luogo Francia Francia
Partecipanti 20
Risultati
Vincitore Saint-Étienne
(4º titolo)
Retrocessioni Lens
Angers
Lilla
Aix
Statistiche
Miglior marcatore Francia Étienne Sansonetti (26)
Incontri disputati 380
Gol segnati 1 002 (2,64 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1966-1967 1968-1969 Right arrow.svg

L'edizione 1967-68 della Division 1 fu il trentesimo campionato di calcio francese di massima divisione.

Avvenimenti[1][modifica | modifica wikitesto]

La data della prima giornata di campionato fu fissata per il 17 agosto 1967: la prima squadra a portarsi in vetta alla classifica fu il Nizza, imbattuto per sette turni. Ad inseguire i nizzardi fu il Saint-Étienne campione in carica che, sconfitti i rivali nello scontro diretto all'ottava giornata, si portò in testa. Inizialmente inseguiti dal Nizza a distanza ravvicinata, i Verts allungarono il passo a partire dalla quindicesima giornata, andando a concludere il girone di andata con sei punti di vantaggio sulla seconda, il Bordeaux. Il girone di ritorno fu un monologo del Saint-Étienne, che allungò ulteriormente il proprio vantaggio sulle inseguitrici fino a giungere, a quattro giornate di anticipo, a +10 dal Nizza, distacco che assicurò ai Verts il secondo titolo nazionale consecutivo.

Più combattuta fu invece la lotta a fondo classifica, in cui la zona delle retrocessioni dirette fu allargata a tre squadre perché il numero delle squadre partecipanti sarebbe stato ridotto a 18. All'ultima giornata il Lens, perdendo contro un Saint-Étienne senza più pretese si fece raggiungere dallo Strasburgo e dall'Angers, quest'ultimo retrocesso direttamente a causa della peggiore differenza reti nei confronti delle altre due avversarie. Il Lens, assieme agli alsaziani, fu costretto quindi a disputare gli spareggi interdivisionali con la terza e la quarta classificata della Division 2, da cui uscì sconfitto, accompagnando nella discesa in seconda divisione, oltre all'Angers, il Lilla e l'Aix, squadre già condannate con qualche giornata di anticipo. Capocannoniere del torneo fu Étienne Sansonetti dell'Ajaccio, con 26 reti.

Capoliste solitarie[1][modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale 1967-68 Pt G V N P GF GS DR
Ligue1 trophy.svg 1. Saint-Étienne 57 38 24 9 5 78 30 +48
2. Nizza 46 38 18 10 10 49 41 +8
3. Sochaux 43 38 16 11 11 48 39 +9
4. O. Marsiglia 43 38 17 9 12 49 46 +3
5. Valenciennes 42 38 17 8 13 42 34 +8
6. Metz 42 38 15 12 11 49 44 +5
7. Nantes 41 38 15 11 12 55 50 +5
8. Bordeaux 40 38 18 4 16 57 44 +13
9. Ajaccio 39 38 16 7 15 59 59 0
10. Sedan 38 38 15 8 15 56 47 +9
11. Monaco 37 38 15 7 16 45 48 -3
16. O. Lione 36 38 12 12 14 53 51 +2
13. Red Star 36 38 12 12 14 44 43 +1
14. Rennes 36 38 13 10 15 49 57 -8
15. Rouen 35 38 15 5 18 48 51 -3
Noatunloopsong.png 16. Strasburgo 34 38 13 8 17 34 40 -6
1downarrow red.svg 17. Lens 34 38 13 8 17 48 61 -13
1downarrow red.svg 18. Angers 34 38 12 10 16 56 70 -14
1downarrow red.svg 19. Lilla 27 38 9 9 20 35 52 -17
1downarrow red.svg 20. Aix 20 38 6 8 24 48 95 -47

Record[modifica | modifica wikitesto]

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Spareggi interdivisionali[modifica | modifica wikitesto]

1ª/4ª giornata
0-0 Strasburgo-Nîmes 3-0
2-2 Lens-Stade Reims 2-3
2ª/3ª giornata
2-1 Strasburgo-Stade Reims 0-2
0-1 Lens-Nîmes 1-3

Squadra campione[4][modifica | modifica wikitesto]

600px pentasection HEX-008736 White HEX-0000BB HEX-FF0000 bordered White star.svg
AS Saint-Étienne

Classifica marcatori[5][modifica | modifica wikitesto]

Gol Marcatore Squadra
1rightarrow.png 26 Francia Étienne Sansonetti Ajaccio
23 Francia Hervé Revelli Saint-Étienne
18 Camerun Joseph Yegba Maya O. Marsiglia
- Francia Fleury Di Nallo O. Lione
17 Francia Lucien Cossou Aix

Altre classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Cronologia della classifica della stagione 1967-1968 della Division 1, dal sito ufficiale della Ligue 1
  2. ^ a b c Promosso dalla Division 2 1966-67
  3. ^ Campione di Francia in carica
  4. ^ Cronologia del Saint-Etienne, dal sito pari-et-gagne.com
  5. ^ Scheda della stagione 1967-68 della Division 1, dal sito pari-et-gagne.com