Division 1 1952-1953

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Division 1 1952-1953
Competizione Ligue 1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 15ª
Organizzatore LFP
Date dal 24 agosto 1952
al 24 maggio 1953
Luogo Francia Francia
Partecipanti 18
Risultati
Vincitore Stade Reims
(2º titolo)
Retrocessioni Rennes
RC Parigi
Montpellier
Statistiche
Miglior marcatore Francia Gunnar Andersson (35)
Incontri disputati 306
Gol segnati 962 (3,14 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1951-1952 1953-1954 Right arrow.svg

L'edizione 1952-53 della Division 1 fu il quindicesimo campionato di calcio francese.

Avvenimenti[1][modifica | modifica wikitesto]

Il torneo iniziò con lo Stade de Reims a punteggio pieno per le prime cinque giornate. La striscia positiva fu poi interrotta alla sesta giornata, in cui la capolista fu raggiunta dal Lilla. Le due squadre proseguirono appaiate fino all'undicesimo turno, in seguito nelle giornate successive si alternarono in vetta alla classifica finché, alla quattordicesima giornata, lo Stade Reims prese definitivamente la testa della classifica dando avvio alla fuga. Appaiato dal Lilla alla sedicesima giornata, lo Stade Reims concluse il girone di andata in vetta in solitaria.

All'inizio del girone di andata lo Stade de Reims allungò prepotentemente sulle inseguitrici, arrivando a guadagnare al ventitreesimo turno un vantaggio di otto punti sul Lilla, sul Nimes e sul Bordeaux. Quest'ultima squadra tentò nelle giornate successive un avvicinamento, rimontando cinque punti di vantaggio sulla capolista, ma in seguito calò il ritmo cedendo il secondo posto al Sochaux. Lo Stade de Reims vinse il suo secondo titolo con due giornate di anticipo, trovandosi a +5 sulla seconda.

Nelle ultime due giornate il Nancy giocò un ruolo determinante nella lotta per non retrocedere sconfiggendo sia il Montpellier, sia il RC Paris, condannandole alla retrocessione. Assieme a queste due squadre retrocesse anche il Rennes, travolto all'ultima giornata da uno Stade de Reims privo di obiettivi e raggiunto dal Roubaix-Tourcoing, che si salvò grazie alla migliore differenza reti. Si confermò capocannoniere del torneo Gunnar Andersson dell'Olympique de Marseille, con 35 reti.

Capoliste solitarie[1][modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale 1952-53 Pt G V N P GF GS DR
Ligue1 trophy.svg 1. Stade Reims 48 34 22 4 8 86 36 +50
2. Sochaux 44 34 18 8 8 72 58 +14
3. Bordeaux 43 34 19 5 10 79 56 +23
4. Lilla 40 34 15 10 9 61 43 +18
5. Nîmes 40 34 17 6 11 62 47 +15
6. O. Marsiglia 37 34 15 7 12 62 53 +9
7. Lens 34 34 13 8 13 50 48 +2
8. Nancy 34 34 16 2 16 48 58 -10
9. Stade Français 33 34 12 9 13 54 51 +3
10. Sète 33 34 13 7 14 42 49 -7
11. Saint-Étienne 30 34 11 8 15 44 59 -15
12. Metz 29 34 11 7 16 44 48 -4
13. Nizza 29 34 12 5 17 49 57 -8
14. Le Havre 29 34 11 7 16 47 63 -16
15. Roubaix-Tourcoing 28 34 9 10 15 42 49 -7
1downarrow red.svg 16. Rennes 28 34 10 8 16 37 56 -19
1downarrow red.svg 17. RC Parigi 28 34 11 6 17 40 64 -24
1downarrow red.svg 18. Montpellier 25 34 8 9 17 43 67 -24

Record[modifica | modifica wikitesto]

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra campione[4][modifica | modifica wikitesto]

Rosso e Bianco.svg
Stade de Reims-Champagne

Classifica marcatori[5][modifica | modifica wikitesto]

Gol Marcatore Squadra
1rightarrow.png 35 Svezia Gunnar Andersson O. Marsiglia
30 Paesi Bassi Bram Appel Stade Reims
22 Francia Ben Mohammed Abdesselem Bordeaux
19 Francia Jean Saunier Le Havre
18 Francia Edouard Kargu Bordeaux

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Cronologia della classifica della stagione 1952-1953 della Division 1, dal sito ufficiale della Ligue 1
  2. ^ a b Promosso dalla Division 2 1951-52
  3. ^ Campione di Francia in carica
  4. ^ Scheda dello Stade Reims, dal sito pari-et-gagne.com
  5. ^ Classifica del campionato di calcio francese 1952-53, dal sito pari-et-gagne.com