Division 1 1982-1983

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Division 1 1982-1983
Competizione Ligue 1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 45ª
Organizzatore LFP
Date dal 10 agosto 1982
al 3 giugno 1983
Luogo Francia Francia
Partecipanti 20
Risultati
Vincitore Nantes
(6º titolo)
Retrocessioni Tours
O. Lione
Mulhouse
Statistiche
Miglior marcatore Jugoslavia Vahid Halilhodžić (29)
Incontri disputati 380
Gol segnati 1 090 (2,87 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1981-1982 1983-1984 Right arrow.svg

L'edizione 1982-83 della Division 1 fu il quarantacinquesimo campionato di calcio francese, vinto dal Nantes.

Avvenimenti[1][2][modifica | modifica wikitesto]

Il torneo, iniziato il 10 agosto 1982, vide inizialmente in testa il neopromosso Tolosa, a punteggio pieno per le prime tre giornate. Nella giornata successiva presero la testa il Nantes e il Lens, quindi le due squadre si alternarono in testa alla classifica nelle due giornate successive finché alla settima giornata il Nantes conquistò definitivamente la vetta. Per tutto il girone di andata il Nantes mantenne la prima posizione in solitaria (salvo alla decima giornata, quando fu raggiunto dal Bordeaux e dal Lens), concludendo con quattro punti di vantaggio sul Bordeaux e cinque sul Lens. Nel girone di ritorno il Nantes continuò a mantenere il primato della classifica accumulando un vantaggio consistente sull'unico inseguitore rimasto, il Bordeaux, laureadosi campione di Francia con due giornate di anticipo e concludendo con dieci punti di vantaggio sui girondini. In zona UEFA la vittoria del Paris Saint-Germain in Coppa di Francia lasciò libera una posizione, occupata dal Laval, in Europa assieme al Bordeaux e al Lens.

A fondo classifica caddero con una giornata di anticipo il Mulhouse e l'Olympique Lione, mentre il Tours, superato alla terzultima giornata dallo Bastia, vincente nello scontro diretto, dovette disputare il playoff promozione-salvezza, persi contro il Nîmes. Capocannoniere del torneo fu Vahid Halilhodžić del Nantes, con 27 reti.

Capoliste solitarie[2][modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale 1982-83 Pt G V N P GF GS DR
Ligue1 trophy.svg 1. Nantes 58 38 24 10 4 77 29 +48
Coppauefa.png 2. Bordeaux 48 38 20 8 10 67 48 +19
3. Paris Saint-Germain[5] 47 38 20 7 11 66 49 +17
Coppauefa.png 4. Lens 44 38 18 8 12 64 55 +9
Coppauefa.png 5. Laval 44 38 15 14 9 42 41 +1
6. Monaco 43 38 14 15 9 55 35 +20
7. Nancy 41 38 17 7 14 74 61 +13
8. Auxerre 38 38 12 14 12 56 48 +8
9. Metz 37 38 13 11 14 66 67 -1
10. Brest 37 38 11 15 12 53 63 -10
11. Tolosa 36 38 15 6 17 52 66 -14
12. Sochaux 35 38 9 17 12 52 53 -1
13. Lilla 34 38 13 8 17 38 45 -7
14. Saint-Étienne 34 38 11 12 15 41 52 -11
15. Strasburgo 33 38 11 11 16 40 51 -11
16. Rouen 32 38 11 10 17 45 54 -9
17. Bastia 32 38 9 14 15 41 52 -11
1downarrow red.svg 18. Tours 31 38 12 7 19 58 68 -10
1downarrow red.svg 19. O. Lione 28 38 11 6 21 57 77 -20
1downarrow red.svg 20. Mulhouse 28 38 10 8 20 46 76 -30

Record[modifica | modifica wikitesto]

  • Maggior numero di vittorie: Nantes (24)
  • Minor numero di sconfitte: Nantes (4)
  • Migliore attacco: Nantes (77 goal fatti)
  • Miglior difesa: Nantes (29 reti subite)
  • Miglior differenza reti: Nantes (+48)
  • Maggior numero di pareggi: Sochaux (17)
  • Minor numero di pareggi: Tolosa, O. Lione (6)
  • Maggior numero di sconfitte: O. Lione (21)
  • Minor numero di vittorie: Sochaux, Bastia (9)
  • Peggior attacco: Lilla (38 reti segnate)
  • Peggior difesa: O. Lione (77 reti subite)
  • Peggior differenza reti: Mulhouse (-30)

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Play-out[6][modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Nîmes 1 - 1 Tours
Tours 1 - 3 Nîmes

Squadra campione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Football Club de Nantes 1982-1983.

Classifica marcatori[6][modifica | modifica wikitesto]

Gol Marcatore Squadra
1rightarrow.png 27 Jugoslavia Vahid Halilhodžić Nantes
24 Polonia Andrzej Szarmach Auxerre
23 Marocco Abdelkrim Merry Krimau Metz
20 Francia Bernard Lacombe Bordeaux
19 Francia Jean-François Beltramini Rouen

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Risultati dell'edizione 1982-83 della Division 1, con classifiche parziali.
  2. ^ a b Cronologia della classifica della stagione 1982-1983 della Division 1, dal sito ufficiale della Ligue 1
  3. ^ Campione di Francia in carica
  4. ^ a b c Promosso dalla Division 2 1981-82
  5. ^ Qualificato in Coppa delle Coppe come vincitore della Coppa di Francia, libera una posizione in zona UEFA
  6. ^ a b Scheda della stagione 1982-83 della Division 1, dal sito pari-et-gagne.com