Football Club de Mulhouse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FC Mulhouse
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali bianco, blu
Dati societari
Città Mulhouse
Paese Francia Francia
Confederazione UEFA
Federazione [[File:|border|20px]] FFF
Fondazione 1893
Rifondazione 1999
Allenatore Damien Ott
Stadio {{{stadio}}}
(11.300 posti)
Sito web www.fcmulhouse.com/
Palmarès
Titoli nazionali 0
Trofei nazionali 0
Si invita a seguire il modello di voce

L'FC Mulhouse è un club calcistico francese fondato nel 1893, della cittadina di Mulhouse nell'Alsazia. Nacque come Fussball Club Mülhausen, quando la città faceva parte della Germania. Nel 2007-2008 milita nella CFA, equivalente della quarta divisione. È la più vecchia squadra francese dopo il Le Havre.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fondazione in Germania[modifica | modifica sorgente]

Due ragazzi inglesi iscritti alla scuola di chimica di Mülhausen fecero conoscere il calcio agli altri studenti e fondarono presto il FCM. Nel 1901 si aggregarono al club un gruppo di calciatori conosciuti con il soprannome di "Young Boys" e provenienti dal liceo ginnasio di Oberrealschule. La squadra fu membro del VSFV (tedesco: Verband Süddeutscher Fussball Vereine o Federazione dei club calcistici della Germania Meridionale) dal 1904. Il club attraversò un periodo di crisi finanziaria nel 1905-06 ma riuscì a sopravvivere.

Nel periodo tra le due Guerre Mondiali gioca in Francia[modifica | modifica sorgente]

Dopo la I Guerra Mondiale la Francia strappò l'Alsazia alla Germania e l'FC Mülhausen di conseguenza iniziò a giocare nel campionato francese. Si iscrisse alla massima serie regionale Division d'Honneur - Alsazia con la denominazione di FC Mulhouse vincendo questo campionato nel 1921 e terminando al secondo posto nel 1926. Mulhouse in seguito vinse cinque titoli consecutivi tra il 1928 e il 1932. Al titolo regionale del 1932 seguì la vittoria della Coupe Sochaux, anche conosciuta con il nome di Challenge Peugeot, uno dei predecessori del campionato nazionale che si tenne per la prima volta nella stagione successiva.

Dopo la riorganizzazione del calcio francese l'FCM disputò una stagione nella Prima Divisione/Gruppo A ma venne subito retrocessa. Nel 1934 tornò in Massima Serie dove restò fino al 1937, anno in cui retrocesse di nuovo in II Divisione.

In Gauliga Elsaß[modifica | modifica sorgente]

Con lo scoppio della II Guerra Mondiale e la riconquista tedesca dell'Alsazia l'FCM ritornò a giocare nel campionato tedesco; nel 1941 venne iscritta alla Prima Divisione regionale Gauliga Elsaß. Divenne rapidamente la squadra dominante del campionato regionale vincendo i titoli del 1941, 1943 e 1944, ma non riuscì mai a superare il primo turno della Fase Nazionale. Il campionato tedesco venne sospesso nella stagione 1944-45 a causa dell'avanzamento degli Alleati verso la Germania.

Il Dopoguerra e il ritorno in Francia[modifica | modifica sorgente]

Alla fine della guerra l'FCM ritornò a giocare in Francia in quanto l'Alsazia tornò in mano francese. Venne iscritta alla II Divisione: dopo una sola stagione retrocesse però nei campionati dilettantistici dove rimase fino al 1970. Negli anni 70 il club rinacque giocando nel corso del decennio sei stagioni in seconda divisione. Negli anni 80 il club divenne una forte squadra di seconda divisione guadagnando la promozione in Massima Serie nel 1982-83 e nel 1989-90; in entrambe le occasioni il club ritornò in II Divisione dopo una sola stagione. Negli anni 90 il club giocò con la denominazione di FC Mulhouse Sud-Alsace in II Divisione fino al 1998, anno in cui retrocesse in III Divisione. Alla retrocessione seguì una crisi finanziaria e il club fallì nel 1999, venne poi rifondato e giocò in un campionato dilettantistico la stagione successiva. Nel 2005 il club venne promosso dalla CFA 2 (V) alla quarta divisione CFA (Championnat de France Amateurs) dove gioca tuttora.

Stadio[modifica | modifica sorgente]

Dal 1979, FC Mulhouse gioca le sue partite interne allo Stade de l'Ill. Dal 1906 alla fine della I Guerra Mondiale il club giocò nello Stade Vélodrome e, nel dopoguerra, nello Stade de Bourtzwiller.

Allenatori[modifica | modifica sorgente]

[1]

Piazzamenti dal 1932-33[modifica | modifica sorgente]

  • 1933 : 10° - Division 1 (A)
  • 1934 : 3° - Division 2 (Nord)
  • 1935 : 6° - Division 1
  • 1936 : 13° - Division 1
  • 1937 : 16° - Division 1
  • 1938 : 15° - Division 2
  • 1939 : 7° - Division 2
  • 1940: sospeso
  • 1941 : 1° - Gauliga Elsass
  • 1942 : 4° - Gauliga Elsass
  • 1943 : 1° - Gauliga Elsass
  • 1944 : 1° - Gauliga Elsass
  • 1945: sospeso
  • 1946 : 14° - Division 2 (Nord)
  • 1947 : 1° - Division d'Honneur
  • 1948 : 2° - Division d'Honneur
  • 1949 : 6° - CFA Est
  • 1950 : 3° - CFA Est
  • 1951 : 7° - CFA Est
  • 1952 : 7° - CFA Est
  • 1953 : 3° - CFA Est
  • 1954 : 1° - CFA Est
  • 1955 : 3° - CFA Est
  • 1956 : 1° - CFA Est
  • 1957 : 1° - CFA Est
  • 1958 : 1° - CFA Est
  • 1959 : 2° - CFA Est
  • 1960 : 2° - CFA Est
  • 1961 : 3° - CFA Est
  • 1962 : 9° - CFA Est
  • 1963 : 1° - CFA Est
  • 1964 : 2° - CFA Est
  • 1965 : 6° - CFA Est
  • 1966 : 4° - CFA Est
  • 1967 : 5° - CFA Est
  • 1968 : 5° - CFA Est
  • 1969 : 6° - CFA Est
  • 1970 : 9° - CFA Est
  • 1971 : 8° - Division 2 (Nord)
  • 1972 : 8° - Division 2 (A)
  • 1973 : 6° - Division 2 (B)
  • 1974 : 10° - Division 2 (B)
  • 1975 : 14° - Division 2 (B)
  • 1976 : 16° - Division 2 (B)
  • 1977 : 4° - Division 3 Est
  • 1978 : 3° - Division 3 Est
  • 1979 : 13° - Division 2 (B)
  • 1980 : 16° - Division 2 (B)
  • 1981 : 2° - Division 3 Est
  • 1982 : 2° - Division 2 (B)
  • 1983 : 20° - Division 1
  • 1984 : 7° - Division 2 (B)
  • 1985 : 2° - Division 2 (A)
  • 1986 : 2° - Division 2 (B)
  • 1987 : 3° - Division 2 (A)
  • 1988 : 3° - Division 2 (B)
  • 1989 : 1° - Division 2 (A)
  • 1990 : 20° - Division 1
  • 1991 : 10° - Division 2 (A)
  • 1992 : 11° - Division 2 (B)
  • 1993 : 11° - Division 2 (A)
  • 1994 : 13° - Division 2
  • 1995 : 14° - Division 2
  • 1996 : 14° - Division 2
  • 1997 : 12° - Division 2
  • 1998 : 22° - Division 2
  • 1999 : 15° - National
  • 2000 : 10° - CFA
  • 2001 : 11° - CFA
  • 2002 : 9° - CFA
  • 2003 : 10° - CFA
  • 2004 : 16° - CFA
  • 2005 : 2° - CFA 2
  • 2006 : 11° - CFA
  • 2007 : 10° - CFA
  • 2008: CFA

Rosa 2011-2012[modifica | modifica sorgente]

N. Ruolo Giocatore
Benin P Yoann Djidonou
Francia P Florian Fioux
Francia P Frédéric Schackemy
Francia D Romain Frossard
Francia D Yoann Grosperrin
Marocco D Samir Kecha
Francia D Loïc Fortuna
Francia D Cédric Camatte
Francia D Jude Varsovie
Francia D Anthony Edwige
Francia D Gabriel Eyebe Mvogo
Francia D Didier Gonneau
Francia D Elias Kohler
Guinea D Idrissa Sylla
Francia C Julien Fuchs
N. Ruolo Giocatore
Togo C Tagba Mini Balogou
Francia C Lucien Banholzer
Francia C Ryan Zaïen
Francia C Adrien Baur
Francia C Dorian Diring
Francia C Romain Reichstadt
Francia C Wilson Souprayen
Francia C Gregory Pastel
Senegal C Aboubacar Cissé
Francia C Said Dardouri
Francia C Jonathan Ellemaud
Francia C Julien Saraceno
Martinica C Gaëtan Sidney
Francia A Mimi Balogou
Senegal A Pape Dieng
Francia A Saidou Keita

Rosa 2009-2010[modifica | modifica sorgente]

N. Ruolo Giocatore
Francia P Romain Péron
Francia P Christian Potel
Francia D Lilian Astier
Costa d'Avorio D Moriba Bamba
Guinea D Morlaye Cissé
Francia D Romain Frossard
Francia D Yoann Grosperrin
Francia D Thomas Holbein
Francia D Samir Kecha
Francia D Hervé Milazzo
Marocco C Gharib Amzine
Togo C Tagba Mini Balogou
N. Ruolo Giocatore
Francia C Lucien Banholzer
Rep. del Congo C Jean-Vivien Bantsimba
Francia C Samir Bourouina
Francia C Anthony Castillo
Francia C Ryan Zaïen
Francia A Hassan Benkajjane
Francia A Hicham Chirouf
Francia A Guillaume Créquit
Benin A Daniel Gbaguidi
Senegal A El Hadji Lô
Francia A Moustapha Louhkiar

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ France - Trainers of First and Second Division Clubs

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio