Andrzej Szarmach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andrzej Szarmach
Szarmach Andrzej.jpg
Nazionalità Polonia Polonia
Altezza 178 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 1989 - giocatore
2001 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1969-1972 Arka Gdynia 72 (41)
1972-1976 Górnik Zabrze 76 (33)
1976-1980 Stal Mielec 131 (76)
1980-1985 Auxerre 148 (94)
1985-1987 Guingamp 64 (33)
1987-1989 Clermont Foot 32 (20)
Nazionale
1973-1982 Polonia Polonia 61 (32)
Carriera da allenatore
1987-1989 Clermont Foot
1989-1991 Châteauroux
1991-1995 Angoulême
1997-1998 Zagłębie Lubin
1999-2001 Aurillac Arpajon
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Montréal 1976
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Bronzo Germania Ovest 1974
Bronzo Spagna 1982
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Andrzej Szarmach (Danzica, 10 maggio 1950) è un allenatore di calcio ed ex calciatore polacco, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Fu uno dei protagonisti del miglior periodo storico della nazionale della Polonia tra gli anni settanta e ottanta. Assieme a Grzegorz Lato (ala destra), Robert Gadocha (ala sinistra) e Kazimierz Deyna (a supporto), Szarmach guidò l'attacco dei polacchi al campionato del mondo 1974, sostituendo l'infortunato Włodzimierz Lubański. La squadra raggiunse il terzo posto e lui segnò 5 gol. Partecipò anche alla spedizione in Argentina al campionato del mondo 1978, realizzando una rete.

Il terzo posto del 1974 venne bissato nel 1982. In questa edizione Szarmach segnò il primo gol dei polacchi nella finale per il terzo posto.

Nel 1976 vinse l'argento ai giochi olimpici di Montréal assieme al titolo di capocannoniere con 6 reti, frutto di tre doppiette consecutive all'Iran, alla Nord Corea e al Brasile in semifinale.

Giocò anche all'estero nell'Auxerre, segnando ben 94 reti tra il 1980 e il 1985. Dopo un breve passaggio al Guingamp (due stagioni), Szarmach iniziò la sua carriera d'allenatore, al Clermont-Ferrand, poi al Châteauroux nella seconda divisione francese.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Montréal 1976 (6 gol)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]