Division 1 1996-1997

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Division 1 1996-1997
Competizione Ligue 1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 59ª
Organizzatore LFP
Luogo Francia Francia
Partecipanti 20
Risultati
Vincitore Monaco Monaco
(6º titolo)
Retrocessioni Caen Caen
Nancy Nancy
Lilla Lilla
Nizza Nizza
Statistiche
Miglior marcatore Francia Stéphane Guivarc'h (22)
Incontri disputati 380
Gol segnati 884 (2,33 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg ed. precedente ed. successiva Right arrow.svg

L'edizione 1996-97 della Division 1 vide la vittoria finale del Monaco. Fu il cinquantanovesimo campionato di calcio francese.

Avvenimenti[1][2][modifica | modifica sorgente]

La testa della classifica del campionato, iniziato il 9 agosto 1996, fu inizialmente presa dal Lens, vincitore delle prime quattro partite. Alla quinta giornata il Lens, perdendo nettamente contro il Monaco, lasciò via libera al Paris Saint-Germain. I parigini rimasero saldamente in vetta alla classifica, con alle spalle il Bastia, l'Auxerre campione uscente e il Monaco ad avvicendarsi nel ruolo di inseguitrice, concludendo il girone di andata con un punto sui monegaschi.

All'inizio del girone di ritorno il Paris Saint-Germain accusò una flessione nel rendimento e il Monaco ne approfittò prendendo il comando solitario della classifica alla ventiduesima giornata, portandosi a +7 dai parigini dopo due giornate. Il Monaco continuò nelle successive giornate ad allargare il proprio vantaggio sulle concorrenti assicurandosi la vittoria del campionato con due giornate di anticipo, con nove punti di vantaggio sul Paris Saint-Germain. La fuga del Monaco ridusse alla lotta per l'Europa l'unico motivo di interesse del campionato: a partire da quell'anno una riforma della UEFA decretò l'aggiunta di un secondo posto in Champions League per gli otto migliori campionati europei. Per la maggiore competizione europea riuscì a qualificarsi il Paris Saint-Germain, che, raggiunto alla penultima giornata dal Nantes, riprese il secondo posto all'ultimo turno. In zona UEFA, un finale negativo costò la qualificazione europea al Bastia (raggiunta in seguito grazie alla vittoria della Coppa Intertoto) e allo Strasburgo (che in seguito raggiungerà la qualificazione vincendo la Coppa di Lega), a favore del Metz e del Bordeaux, in Europa col Nantes.

I verdetti in chiave retrocessione (il cui settore fu allargato di una posizione dato che il numero delle squadre partecipanti sarebbe stato ridotto di due dall'anno successivo) si decisero tra la penultima e l'ultima giornata: ad accompagnare il Nizza (vincitore della Coppa di Francia), retrocesso da tempo, furono il Nancy, retrocesso con due giornate d'anticipo, il Caen e il Lilla, condannate alla penultima giornata. Capocannoniere del torneo fu Stéphane Guivarc'h dello Stade Rennais, con 22 reti.

Capoliste solitarie[2][modifica | modifica sorgente]

Squadre partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Classifica finale[modifica | modifica sorgente]

Classifica finale 1996-97 Pt G V N P GF GS DR
Ligue1 trophy.svg 1. Monaco Monaco 79 38 23 10 5 69 30 +39
2. Paris SG Paris SG 67 38 18 13 7 57 31 +26
Coppauefa.png 3. Nantes Nantes 64 38 16 16 6 61 32 +29
Coppauefa.png 4. Bordeaux Bordeaux 63 38 16 15 7 59 42 +17
Coppauefa.png 5. Metz Metz 62 38 17 11 10 40 30 +10
Coppa Intertoto.svg 6. Auxerre Auxerre 61 38 17 10 11 49 32 +17
Coppa Intertoto.svg 7. Bastia Bastia 61 38 17 10 11 54 47 +7
Coppa Intertoto.svg 8. O. Lione O. Lione 60 38 16 12 10 59 50 +9
Coppauefa.png 9. Strasburgo Strasburgo 60 38 19 3 16 52 49 +3
Coppa Intertoto.svg 10. Montpellier Montpellier 51 38 12 15 11 40 40 0
11. O. Marsiglia O. Marsiglia 49 38 12 13 13 43 48 -5
12. Guingamp Guingamp 46 38 11 13 14 32 36 -4
13. Lens Lens 45 38 12 9 17 40 52 -12
14. Le Havre Le Havre 43 38 10 13 15 34 43 -9
15. Cannes Cannes 41 38 9 14 15 25 41 -16
16. Rennes Rennes 40 38 10 10 18 40 58 -18
1downarrow red.svg 17. Caen Caen 37 38 7 16 15 35 46 -11
1downarrow red.svg 18. Nancy Nancy 37 38 9 10 19 33 51 -18
1downarrow red.svg 19. Lilla Lilla 35 38 8 11 19 32 58 -26
1downarrow red.svg 20. Nizza Nizza 23 38 5 8 25 30 68 -38

Record[modifica | modifica sorgente]

  • Maggior numero di vittorie: Monaco Monaco (23)
  • Minor numero di sconfitte: Monaco Monaco (5)
  • Migliore attacco: Monaco Monaco (69 goal fatti)
  • Miglior difesa: Monaco Monaco, Metz Metz (30 reti subite)
  • Miglior differenza reti: Monaco Monaco (+39)
  • Maggior numero di sconfitte: Nizza Nizza (25)
  • Minor numero di vittorie: Nizza Nizza (5)
  • Peggior attacco: Nizza Nizza (30 reti segnate)
  • Peggior difesa: Nizza Nizza (68 reti subite)
  • Peggior differenza reti: Nizza Nizza (-38)

Verdetti[modifica | modifica sorgente]

Squadra campione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi AS Monaco FC 1996-1997.

Classifica marcatori[5][modifica | modifica sorgente]

Gol Marcatore Squadra
1rightarrow.png 22 Francia Stéphane Guivarc'h Rennes Rennes
21 Ciad Japhet N'Doram Nantes Nantes
19 Brasile Sonny Anderson Monaco Monaco
- Francia Alain Cavéglia O. Lione O. Lione
- Francia David Zitelli Strasburgo Strasburgo

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Risultati dell'edizione 1996-97 della Division 1, con classifiche parziali
  2. ^ a b Cronologia della classifica della stagione 1996-1997 della Division 1, dal sito ufficiale della Ligue 1
  3. ^ Campione di Francia in carica
  4. ^ a b c Promosso dalla Division 2 1995-96
  5. ^ Scheda della stagione 1996-97 della Division 1, dal sito pari-et-gagne.com