Supercoppa UEFA 1996

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Supercoppa UEFA.

Supercoppa UEFA 1996
UEFA Super Cup 1996
Competizione Supercoppa UEFA
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 21ª
Organizzatore UEFA
Partecipanti 2
Risultati
Vincitore Juventus
(2º titolo)
Secondo Paris Saint-Germain
Statistiche
Incontri disputati 2
Gol segnati 11 (5,5 per incontro)
Juventus FC - Supercoppa UEFA 1996 (Palermo, 1997).jpg
Gli juventini posano con il trofeo
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1995 1997 Right arrow.svg

La Supercoppa UEFA 1996 è stata la ventunesima edizione della Supercoppa UEFA.

Si è svolta fra gennaio e febbraio del 1997, in gara di andata e ritorno, tra la squadra vincitrice della Champions League 1995-1996, ovvero gli italiani della Juventus, e quella detentrice della Coppa delle Coppe 1995-1996, ossia i francesi del Paris Saint-Germain.

A conquistare il titolo è stata la Juventus che ha vinto la gara di andata a Parigi per 6-1 — la peggior sconfitta subìta da una squadra francese in competizioni UEFA nonché il rovescio casalingo col maggior scarto nella storia della Supercoppa europea — e la gara di ritorno a Palermo per 3-1: il 9-2 complessivo è lo scarto più ampio mai registrato nelle finali delle competizioni confederali.

Tabellini[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Parigi
15 gennaio 1997, ore 20:30
Paris Saint-Germain1 – 6
referto
JuventusParco dei Principi (29 519 spett.)
Arbitro: Russia Nikolaj Levnikov

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Paris SG
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Juventus
Paris Saint-Germain (4-4-2)
P 1 Francia Bernard Lama
D 17 Francia Jimmy Algerino Uscita al 34’ 34’
D 6 Francia Paul Le Guen
D 4 Francia Bruno N'Gotty
D 22 Francia Didier Domi Uscita al 55’ 55’
C 19 Francia Jérôme Leroy
C 13 Francia Laurent Fournier Yellow card.svgYellow card.svgRed card.svg 23’, 63’
C 10 Brasile Raí Ammonizione al 55’ 55’
C 8 Francia Vincent Guérin
A 9 Panama Julio César Dely Valdés Uscita al 61’ 61’
A 11 Francia Patrice Loko
A disposizione:
P 16 Francia Vincent Fernandez
D 2 Portogallo Daniel Kenedy Ingresso al 34’ 34’
C 7 Brasile Leonardo Ingresso al 55’ 55’
C 12 Francia Bernard Allou
A 20 Francia Cyrille Pouget Ingresso al 61’ 61’
Allenatore:
Brasile Ricardo Gomes
Juventus (4-4-2)
P 1 Italia Angelo Peruzzi
D 3 Italia Moreno Torricelli
D 2 Italia Ciro Ferrara Uscita al 73’ 73’
D 5 Italia Sergio Porrini
D 22 Italia Gianluca Pessotto
C 7 Italia Angelo Di Livio
C 14 Francia Didier Deschamps Ammonizione al 28’ 28’
C 21 Francia Zinédine Zidane
C 20 Italia Alessio Tacchinardi Uscita al 67’ 67’
A 11 Italia Michele Padovano Uscita al 73’ 73’
A 10 Italia Alessandro Del Piero
A disposizione:
P 12 Italia Michelangelo Rampulla
D 4 Uruguay Paolo Montero
D 13 Italia Mark Iuliano Ingresso al 73’ 73’
C 19 Italia Attilio Lombardo Ingresso al 67’ 67’
A 16 Italia Nicola Amoruso Ingresso al 73’ 73’
Allenatore:
Italia Marcello Lippi

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Palermo
5 febbraio 1997, ore 20:30
Juventus3 – 1
referto
Paris Saint-GermainStadio La Favorita (35 100 spett.)
Arbitro: Svizzera Serge Muhmenthaler

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Juventus
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Paris SG
Juventus (4-4-2)
P 1 Italia Angelo Peruzzi
D 3 Italia Moreno Torricelli Uscita al 72’ 72’
D 2 Italia Ciro Ferrara
D 4 Uruguay Paolo Montero
D 22 Italia Gianluca Pessotto
C 7 Italia Angelo Di Livio
C 20 Italia Alessio Tacchinardi Uscita al 68’ 68’
C 21 Francia Zinédine Zidane
C 18 Jugoslavia Vladimir Jugović
A 11 Italia Michele Padovano Uscita al 68’ 68’
A 10 Italia Alessandro Del Piero
A disposizione:
P 12 Italia Michelangelo Rampulla
D 5 Italia Sergio Porrini Ingresso al 72’ 72’
D 13 Italia Mark Iuliano
C 19 Italia Attilio Lombardo Ingresso al 68’ 68’
A 15 Italia Christian Vieri Ingresso al 68’ 68’
Allenatore:
Italia Marcello Lippi
Paris Saint-Germain (4-4-2)
P 1 Francia Bernard Lama
D 17 Francia Jimmy Algerino
D 6 Francia Paul Le Guen
D 22 Francia Didier Domi Ammonizione al 19’ 19’
D 2 Portogallo Daniel Kenedy
C 8 Francia Vincent Guérin Uscita al 75’ 75’
C 15 Francia Benoît Cauet
C 10 Brasile Raí
C 7 Brasile Leonardo Uscita al 80’ 80’
A 9 Panama Julio César Dely Valdés
A 11 Francia Patrice Loko Uscita al 90’ 90’
A disposizione:
P 16 Francia Vincent Fernandez
C 12 Francia Bernard Allou Ingresso al 80’ 80’
C 18 Francia Roméo Calenda Ingresso al 90’ 90’
C 19 Francia Jérôme Leroy Ingresso al 75’ 75’
A 20 Francia Cyrille Pouget
Allenatore:
Brasile Ricardo Gomes

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio