Udinese Calcio 1982-1983

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Udinese Calcio.

Udinese Calcio
Stagione 1982-1983
AllenatoreItalia Enzo Ferrari
All. in secondaItalia Narciso Soldan
PresidenteItalia Lamberto Mazza
Serie A6º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Edinho, Galparoli (30)
Miglior marcatoreCampionato: Edinho (7)
Totale: Edinho (8)
StadioFriuli

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Udinese Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1982-1983.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il neoacquisto Ivica Šurjak in azione con la seconda divisa giallonera.

Dopo tre salvezze stentate, nel campionato di Serie A 1982-83 l'Udinese colse un sesto posto finale, mancando per tre punti dalla qualificazione in Coppa UEFA.

In Coppa Italia la squadra fu invece eliminata nel primo turno, giungendo terza in un girone a sei squadre.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

La livrea delle divise restò invariata rispetto alla stagione precedente: le uniche differenze riguardarono l'eliminazione dello sponsor Zanussi, sostituito da quello tecnico, ovvero Americanino.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Area direttiva

Area organizzativa

  • Segretario: Gianfranco Salciccia

Area tecnica

Area sanitaria

  • Medici sociali: Fausto Bellato e Giuseppe Girola
  • Massaggiatori: Luigi Bertocco e Gianfranco Casarsa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[2]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Fausto Borin
Italia P Roberto Corti
Italia P Carlo Della Corna
Italia D Cesare Cattaneo
Brasile D Edinho
Italia D Dino Galparoli
Italia D Franco Pancheri
Italia D Francesco Siviero
Italia D Attilio Tesser
Italia C Franco Causio
Italia C Andrea Cecotti
N. Ruolo Giocatore
Italia C Vincenzo Chiarenza
Italia C Manuel Gerolin
Italia C Massimo Mauro (II)
Italia C Paolo Miano
Italia C Angelo Orazi
Italia C Giorgio Papais
Italia A Giorgio De Giorgis
Italia A Paolino Pulici
Jugoslavia A Ivica Šurjak
Italia A Pietro Paolo Virdis

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1982-1983.

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
12 settembre 1982
Napoli 0 – 0 Udinese Stadio San Paolo
Arbitro Pairetto (Nichelino)

Udine
19 settembre 1982
Udinese 1 – 1 Cagliari Stadio Friuli
Arbitro Bianciardi (Siena)

Firenze
26 settembre 1982
Fiorentina 1 – 2 Udinese Stadio Comunale
Arbitro Mattei (Macerata)

Udine
3 ottobre 1982
Udinese 2 – 2 Torino Stadio Friuli
Arbitro Paparesta (Bari)

Ascoli Piceno
10 ottobre 1982
Ascoli 3 – 0 Udinese Stadio Cino e Lillo Del Duca
Arbitro Magni (Bergamo)

Udine
17 ottobre 1982
Udinese 0 – 0 Juventus Stadio Friuli
Arbitro Bergamo (Livorno)

Genova
24 ottobre 1982
Genoa 2 – 3 Udinese Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Altobelli (Roma)

Udine
31 ottobre 1982
Udinese 0 – 0 Verona Stadio Friuli
Arbitro Casarin (Milano)

Udine
7 novembre 1982
Udinese 1 – 1 Roma Stadio Friuli
Arbitro Mattei (Macerata)

Cesena
21 novembre 1982
Cesena 1 – 0 Udinese Stadio Dino Manuzzi
Arbitro Pieri (Genova)

Udine
28 novembre 1982
Udinese 1 – 1 Pisa Stadio Friuli
Arbitro Vitali (Bologna)

Genova
12 dicembre 1982
Sampdoria 1 – 3 Udinese Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Menegali (Roma)

Reggio Calabria
19 dicembre 1982
Catanzaro 1 – 1 Udinese Stadio Comunale
Arbitro Redini (Pisa)

Udine
2 gennaio 1983
Udinese 0 – 0 Inter Stadio Friuli
Arbitro Pieri (Genova)

Avellino
9 gennaio 1983
Avellino 1 – 1 Udinese Stadio Partenio
Arbitro Longhi (Roma)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Udine
16 gennaio 1983
Udinese 0 – 0 Napoli Stadio Friuli
Arbitro Redini (Pisa)

Cagliari
23 gennaio 1983
Cagliari 0 – 0 Udinese Stadio Sant'Elia
Arbitro Vitali (Bologna)

Udine
30 gennaio 1983
Udinese 0 – 0 Fiorentina Stadio Friuli
Arbitro Altobelli (Roma)

Torino
6 febbraio 1983
Torino 0 – 0 Udinese Stadio Comunale
Arbitro Ballerini (La Spezia)

Udine
20 febbraio 1983
Udinese 2 – 1 Ascoli Stadio Friuli
Arbitro Benedetti (Roma)

Torino
27 febbraio 1983
Juventus 4 – 0 Udinese Stadio Comunale
Arbitro Pieri (Genova)

Udine
6 marzo 1983
Udinese 1 – 1 Genoa Stadio Friuli
Arbitro Menegali (Roma)

Verona
13 marzo 1983
Verona 0 – 0 Udinese Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Vitali (Bologna)

Roma
20 marzo 1983
Roma 0 – 0 Udinese Stadio Olimpico
Arbitro Redini (Pisa)

Udine
27 marzo 1983
Udinese 3 – 1 Cesena Stadio Friuli
Arbitro Bergamo (Livorno)

Pisa
10 aprile 1983
Pisa 0 – 0 Udinese Stadio Arena Garibaldi
Arbitro Menegali (Roma)

Udine
24 aprile 1983
Udinese 0 – 4 Sampdoria Stadio Friuli
Arbitro Pezzella (Frattamaggiore)

Udine
1º maggio 1983
Udinese 2 – 1 Catanzaro Stadio Friuli
Arbitro Esposito (Torre del Greco)

Milano
8 maggio 1983
Inter 1 – 1 Udinese Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Pieri (Genova)

Udine
15 maggio 1983
Udinese 1 – 1 Avellino Stadio Friuli
Arbitro Paparesta (Bari)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1982-1983.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Foggia
18 agosto 1982
Foggia 0 – 2 Udinese Stadio Pino Zaccheria
Arbitro Lanese (Messina)

Rimini
22 agosto 1982
Rimini 1 – 2 Udinese Stadio Romeo Neri
Arbitro Pairetto (Nichelino)

Udine
29 agosto 1982
Udinese 2 – 1 L.R. Vicenza Stadio Friuli
Arbitro Bianciardi (Siena)

Bari
1º settembre 1982
Bari 1 – 0 Udinese Stadio della Vittoria
Arbitro Angelelli (Terni)

Udine
5 settembre 1982
Udinese 1 – 2 Inter Stadio Friuli
Arbitro Bergamo (Livorno)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[3] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 32 15 3 11 1 14 14 15 3 9 3 11 15 30 6 20 4 25 29 -4
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 2 1 0 1 3 3 3 2 0 1 4 2 5 3 0 2 7 5 +2
Totale 17 4 11 2 17 17 18 5 9 4 15 17 35 9 20 6 32 34 -2

Statistiche dei giocatori[4][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Borin, F. F. Borin 10-11??----10-110+0+
Cattaneo, C. C. Cattaneo 280??10??290??
Causio, F. F. Causio 273??52??325??
Cecotti, A. A. Cecotti 30??30??60??
Chiarenza, V. V. Chiarenza 160??----1600+0+
Corti, R. R. Corti 21-18??5-5??26-23??
De Giorgis, G. G. De Giorgis 120??51??171??
Edinho, Edinho 307??51??358??
Galparoli, D. D. Galparoli 300??50??350??
Gerolin, M. M. Gerolin 251??52??303??
Lanaro, D. D. Lanaro ----40??400+0+
Masolini, G. G. Masolini ----10??100+0+
Mauro (II), M. M. Mauro (II) 261??50??311??
Miano, P. P. Miano 291??50??341??
Orazi, A. A. Orazi 191??20??211??
Pancheri, F. F. Pancheri 30??40??70??
Papais, G. G. Papais 40??51??91??
Pulici, P. P. Pulici 265??50??315??
Siviero, F. F. Siviero 10??40??50??
Surjak, I. I. Šurjak 292??10??302??
Tesser, A. A. Tesser 261??----2610+0+
Virdis, P. P. Virdis 162??----1620+0+

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Beltrami, 1982, 221
  2. ^ Beltrami, 1982, 222
  3. ^ Beltrami, 1983, 128, 281-283
  4. ^ Beltrami, 1983, 166, 281-283

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1983. Modena, Panini, 1982.
  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1984. Modena, Panini, 1983.
  • Calciatori 1982-83, Modena-Milano, Panini-L'Unità, 1994.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio