Marco Billia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marco Billia
Marcobillia.jpg
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Termine carriera 1988 - giocatore
Carriera
Giovanili
Udinese
Squadre di club1
1977-1978Udinese0 (0)
1978-1980Conegliano42 (1)
1980-1982Udinese21 (0)
1982-1983Monza29 (0)
1983-1984Trento19 (0)
1984-1985Udinese9 (1)
1985-1987Salernitana53 (3)
1987-1988Venezia-Mestre6 (0)
Carriera da allenatore
????Azzurro e Nero.svg Rivignano
2007-2009600px Yellow HEX-FED10A Green HEX-058B05.svg Maranese
2009-2013Rosso e blu (strisce) 2.svg Mariano
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Marco Billia (Muzzana del Turgnano, 29 luglio 1959) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nell'Udinese inizia la sua carriera nel 1977, venendo aggregato alla prima squadra. Nel 1978 viene ceduto al Conegliano, dove rimane per due stagioni.

Torna quindi all'Udinese in Serie A dove nel 1980-1981 totalizza 21 presenze, senza gol. La stagione successiva invece non scende mai in campo.[1]

Passa al Monza, dove in due stagioni gioca 29 partite in Serie B senza segnare.[2][3] A novembre 1983 passa nelle file del Trento Calcio Serie C1.

Tornato nuovamente all'Udinese segnando un gol, dopo una stagione si trasferisce alla Salernitana in Serie C1.

Nel 1987 veste la maglia della neonata Venezia-Mestre del presidente Maurizio Zamparini in Serie C2.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il ritiro comincia ad allenare alcune squadre dilettantistiche tra cui ci sono la Muzzanese, il Futura Carlino, la Sangiorgina, il Rivignano[4], l'Union 91, la Valnatisone e la Maranese.

Dal 2009 è alla guida del Mariano.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stagione 1981-82[collegamento interrotto] Fcolella.com
  2. ^ Stagione 1982-83[collegamento interrotto] fcolella.com
  3. ^ Stagione 1983-84[collegamento interrotto] Fcolella.com
  4. ^ Informazione da Calciofvg.it Archiviato il 6 giugno 2007 in Internet Archive.
  5. ^ Billia torna in pista[collegamento interrotto] Ilfriuli.it

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco Panini 1986, 1987, 1988, 1989

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]