Udinese Calcio 1991-1992

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Udinese Calcio.

Udinese Calcio
Stagione 1991-1992
AllenatoreItalia Franco Scoglio, poi Italia Adriano Fedele
Serie B4º posto
Coppa ItaliaSecondo turno

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Udinese Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1991-1992.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giuliano Giuliani
Italia P Nicola Di Leo
Italia D Alessandro Calori
Italia D Renzo Contratto
Italia D Manuel Marcuz
Italia D Emidio Oddi
Italia D Alessandro Pierini
Italia D Stefano Rossini
Argentina D Roberto Sensini
Italia C Francesco Dell'Anno
N. Ruolo Giocatore
Italia C Andrea Mandorlini
Italia C Antonio Manicone
Italia C Luca Mattei
Italia C Willy Pittana
Italia C Fabio Rossitto
Italia C Rodolfo Vanoli
Italia A Marco Nappi
Italia A Lorenzo Marronaro
Argentina A Abel Balbo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1991-1992.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Udine
1 settembre 1991
1ª giornata
Udinese1 – 1AvellinoStadio Friuli (15.403 spett.)
Arbitro:  Cardona (Milano)

Cosenza
8 settembre 1991
2ª giornata
Cosenza1 – 1UdineseStadio San Vito
Arbitro:  Guidi (Bologna)

Udine
15 settembre 1991
3ª giornata
Udinese2 – 0TarantoStadio Friuli (13.602 spett.)
Arbitro:  Arena (Ercolano)

Lucca
22 settembre 1991
4ª giornata
Lucchese0 – 0UdineseStadio Porta Elisa (9.742 spett.)
Arbitro:  Boggi (Salerno)

Udine
29 settembre 1991
5ª giornata
Udinese1 – 0MessinaStadio Friuli (12.118 spett.)
Arbitro:  Luci (Firenze)

Caserta
6 ottobre 1991
6ª giornata
Casertana0 – 0UdineseStadio Alberto Pinto (12.000 spett.)
Arbitro:  Chiesa (Livorno)

Brescia
13 ottobre 1991
7ª giornata
Brescia1 – 1UdineseStadio Mario Rigamonti (17.000 spett.)
Arbitro:  Cinciripini (Ascoli)

Udine
20 ottobre 1991
8ª giornata
Udinese2 – 1CesenaStadio Friuli (14.611 spett.)
Arbitro:  Nicchi (Arezzo)

Padova
27 ottobre 1991
9ª giornata
Padova1 – 1UdineseStadio Silvio Appiani (8.650 spett.)
Arbitro:  Cesari (Genova)

Udine
3 novembre 1991
10ª giornata
Udinese1 – 1LecceStadio Friuli (16.490 spett.)
Arbitro:  Collina (Bologna)

Piacenza
10 novembre 1991
11ª giornata
Piacenza1 – 2UdineseStadio Galleana (8.000 spett.)
Arbitro:  Bazzoli (Merano)

Udine
17 novembre 1991
12ª giornata
Udinese4 – 0BolognaStadio Friuli (17.366 spett.)
Arbitro:  Bettin (Padova)

Udine
24 novembre 1991
13ª giornata
Udinese1 – 0ReggianaStadio Friuli (14.351 spett.)
Arbitro:  Cinciripini (Ascoli)

Palermo
1 dicembre 1991
14ª giornata
Palermo3 – 1UdineseStadio La Favorita (26.000 spett.)
Arbitro:  Quartuccio (Torre Annunziata)

Udine
8 dicembre 1991
15ª giornata
Udinese0 – 1PisaStadio Friuli (14.175 spett.)
Arbitro:  Felicani (Bologna)

Venezia
15 dicembre 1991
16ª giornata
Venezia1 – 1UdineseStadio Pierluigi Penzo (10.100 spett.)
Arbitro:  Fabbricatore (Roma)

Udine
22 dicembre 1991
17ª giornata
Udinese2 – 1PescaraStadio Friuli (14.784 spett.)
Arbitro:  Amendolia (Messina)

Modena
12 gennaio 1992
18ª giornata
Modena2 – 0UdineseStadio Alberto Braglia (6.000 spett.)
Arbitro:  Pairetto (Torino)

Udine
19 gennaio 1992
19ª giornata
Udinese1 – 0AnconaStadio Friuli (17.470 spett.)
Arbitro:  Mughetti (Cesena)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Avellino
26 gennaio 1992
20ª giornata
Avellino1 – 1UdineseStadio Partenio (11.000 spett.)
Arbitro:  Chiesa (Milano)

Udine
2 febbraio 1992
21ª giornata
Udinese2 – 2CosenzaStadio Friuli (13.906 spett.)
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Taranto
9 febbraio 1992
22ª giornata
Taranto0 – 0UdineseStadio Erasmo Iacovone (9.000 spett.)
Arbitro:  Boggi (Salerno)

Udinese
16 febbraio 1992
23ª giornata
Udinese0 – 0LuccheseStadio Friuli (13.017 spett.)
Arbitro:  Rosica (Roma)

Messina
23 febbraio 1992
24ª giornata
Messina2 – 0UdineseStadio Giovanni Celeste (10.000 spett.)
Arbitro:  Stafoggia (Pesaro)

Udine
1º marzo 1992
25ª giornata
Udinese2 – 2CasertanaStadio Friuli (13.901 spett.)
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Udine
15 marzo 1992
26ª giornata
Udinese0 – 2BresciaStadio Friuli (18.557 spett.)
Arbitro:  Fucci (Salerno)

Cesena
22 marzo 1992
27ª giornata
Cesena1 – 1UdineseStadio Dino Manuzzi (8.312 spett.)
Arbitro:  Scaramuzza (Mestre)

Udine
29 marzo 1992
28ª giornata
Udinese0 – 0PadovaStadio Friuli (15.022 spett.)
Arbitro:  Cinciripini (Ascoli)

Lecce
5 aprile 1992
29ª giornata
Lecce1 – 0UdineseStadio Via del Mare (3.700 spett.)
Arbitro:  Amendolia (Messina)

Udine
12 aprile 1992
30ª giornata
Udinese2 – 1PiacenzaStadio Friuli (12.911 spett.)
Arbitro:  Boggi (Salerno)

Bologna
18 aprile 1992
31ª giornata
Bologna4 – 2UdineseStadio Renato Dall'Ara (22.000 spett.)
Arbitro:  Ceccarini (Livorno)

Reggio Emilia
3 maggio 1992
32ª giornata
Reggiana0 – 0UdineseStadio comunale Mirabello (11.000 spett.)
Arbitro:  Luci (Firenze)

Udine
10 maggio 1992
33ª giornata
Udinese1 – 0PalermoStadio Friuli (13.264 spett.)
Arbitro:  Merlino (Torre del Greco)

Pisa
17 maggio 1992
34ª giornata
Pisa0 – 1UdineseStadio Arena Garibaldi (8.000 spett.)
Arbitro:  Cesari (Genova)

Udine
24 maggio 1992
35ª giornata
Udinese0 – 0VeneziaStadio Friuli (19.219 spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Pescara
31 maggio 1992
36ª giornata
Pescara2 – 2UdineseStadio Adriatico (25.000 spett.)
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Udine
7 giugno 1992
37ª giornata
Udinese3 – 0ModenaStadio Friuli (16.820 spett.)
Arbitro:  Luci (Firenze)

Ancona
14 giugno 1992
38ª giornata
Ancona0 – 2UdineseStadio Dorico (14.000 spett.)
Arbitro:  Fabricatore (Roma)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1991-1992.
Udine
21 agosto 1991
Primo turno - Andata
Udinese3 – 1TriestinaStadio Friuli (10000 spett.)
Arbitro:  Bettin (Padova)

Trieste
24 agosto 1991
Primo turno - Ritorno
Triestina1 – 1UdineseStadio Giuseppe Grezar (6000 spett.)
Arbitro:  Bazzoli (Merano)

Udine
28 agosto 1991
Secondo turno - Andata
Udinese0 – 0JuventusStadio Friuli (18205 spett.)
Arbitro:  Sguizzato (Verona)

Torino
4 settembre 1991
Secondo turno - Ritorno
Juventus3 – 0UdineseStadio Delle Alpi (15.000 spett.)
Arbitro:  Stafoggia (Pesaro)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale Dr
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 44 38 13 18 7 41 33 +8
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 4 1 2 1 4 5
Totale 42 14 20 8 45 38

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]