Luca Mattei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Luca Mattei
Luca Mattei.jpg
Mattei in azione all'Udinese nel 1992
Nazionalità Italia Italia
Altezza 172[1] cm
Peso 69[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Ala destra
Ritirato 2003
Carriera
Squadre di club1
1981-1982 Cerretese 30 (1)
1982-1985 Varese 81 (1)
1985-1988 Como 82 (1)
1988-1989 Fiorentina 28 (0)
1989-1993 Udinese 132 (13)
1993-1994 Pisa 13 (0)
1994-1995 Juventus Stabia 10 (0)
1995-1996 600px vertical HEX-FFEC00 HEX-6400AE.svg A.C. Torrelaghese 26 (1)
1996-1997 Armando Picchi ? (?)
1997-1998 Flag green HEX-007500.svg G.S. Tuttocalzatura 5 (1)
1998-2000 Montecatini ? (?)
2000-2001 600px vertical HEX-1C903C HEX-100F82.svg A.S. Intercomunale Collesalvetti ? (?)
2001 Cecina 5 (0)
2001-2003 Rosso e blu (strisce) 2.svg A.S. Guasticce 1967 34 (3)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Luca Mattei (Livorno, 10 novembre 1964) è un ex calciatore italiano, di ruolo ala destra.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo tre anni di Serie B con il Varese, esordisce in Serie A nella stagione 1985-86 nel Como.

Dopo tre stagioni passa alla Fiorentina, in cui gioca con Dunga e Roberto Baggio; resta soltanto un anno, per approdare nella stagione 1989/90 all'Udinese di Abel Balbo e Nestor Sensini.

Dopo quattro stagioni in bianconero passa in serie cadetta al Pisa, e quindi nel 1995 in Serie C1 alla Juve Stabia, per proseguire per oltre un ulteriore decennio nelle categorie dilettantistiche toscane.

In carriera ha totalizzato complessivamente 140 presenze e 5 reti in Serie A, e 194 presenze e 10 reti in Serie B.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012, Vol. 4 (1987-1988), Panini, 28 maggio 2012, p. 31.