Fausto Landini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fausto Landini
Fausto Landini II.jpg
Landini al Bologna nel 1973
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 1981 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1968-1970 Roma 44 (6)
1970-1971 Juventus 5 (0)
1971-1975 Bologna 76 (13)
1975-1978 Ascoli 7 (0)
1979-1980 Benevento 23 (5)[1]
1980-1981 Sangiovannese 12 (0)[2]
Nazionale
1969-1970 Italia Italia U-21 4 (1)
Carriera da allenatore
1994-1995 Colligiana
2004-2005 Siena Primavera
2006-2007 Sangiovannese Primavera
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Fausto Landini (San Giovanni Valdarno, 29 luglio 1951) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

È il fratello minore di Spartaco Landini.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Landini (a destra) alla Roma con Capello e Spinosi

Esordisce in Serie A, sotto la guida di Helenio Herrera, a 17 anni, il 1º dicembre 1968 in Roma-Bologna (2-1). Con la maglia della Roma ha disputato 44 partite con 6 gol in Serie A, 9 partite con 2 gol in Coppa Italia e 8 partite con un gol in Coppa delle Coppe.

Passato alla Juventus, viene scarsamente utilizzato e resterà una sola stagione, prima di passare al Bologna; qui rimane per quattro stagioni dove gioca, in particolare sotto la guida di Bruno Pesaola, come spalla di Beppe Savoldi.

Al termine di questo periodo viene ceduto all'Ascoli, dove, sotto la guida di Enzo Riccomini, disputa poche partite.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha totalizzato 4 presenze e un gol in Nazionale Under-21, esordendo a Mantova il 1º novembre 1969 in Italia-Ungheria (2-1).

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Terminata la carriera di giocatore, intraprende quella di allenatore.

Nella stagione 1994-1995 ha allenato la Colligiana nel Campionato Nazionale Dilettanti.

Nel 2004-2005 ha allenato la Primavera del Siena, e dal 2006-2007 quella della Sangiovannese.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]
Roma: 1968-1969
Bologna: 1973-1974
Ascoli: 1977-1978

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Almanacco Illustrato del Calcio 1981, Modena, Panini.
  2. ^ Almanacco Illustrato del Calcio 1982, Modena, Panini, p. 297.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]