ACF Fiorentina 2003-2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: ACF Fiorentina.

ACF Fiorentina
Stagione 2003-2004
AllenatoreItalia Alberto Cavasin
Italia Emiliano Mondonico[1]
All. in secondaItalia Roberto Galbiati
PresidenteItalia Gino Salica
Serie B6º posto (promossa in A)[2]
Coppa Italia Serie CFase a gironi
Maggiori presenzeCampionato: Cejas (46)
Miglior marcatoreCampionato: Riganò (23)
StadioArtemio Franchi
Abbonati21 425[3]
Maggior numero di spettatori43 000 vs. Perugia (20 giugno 2004)[3]
Minor numero di spettatori16 633 vs. Bari (21 marzo 2004)[3]
Media spettatori25 887[3]¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 20 giugno 2004

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'ACF Fiorentina nelle competizioni ufficiali della stagione 2003-2004.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

L'allenatore Emiliano Mondonico, subentrato a stagione in corso, ottenne la quinta promozione della sua carriera dalla divisione cadetta al massimo torneo.

Nell'estate 2003, in conseguenza del caso Catania, la Fiorentina fu ammessa alla Serie B: i toscani, che l'anno precedente si erano imposti in C2, salirono ulteriormente di categoria per sostituire il fallito Cosenza in un'allargata divisione (ben 24 squadre ai nastri di partenza).[4] Dopo un girone di andata con risultati contraddittori[5][6][7], nel febbraio 2004 Alberto Cavasin fu rimpiazzato in panchina da Mondonico.[8] I viola riuscirono a risalire la classifica[9], piazzandosi al sesto posto.[10] La posizione qualificò i gigliati per lo spareggio interdivisionale, cui fu ammesso anche il Perugia (quindicesimo in Serie A).[11]

L'incontro di andata, in Umbria, fu deciso da un gol di Fantini[12]; nel ritorno lo stesso attaccante sbloccò il punteggio, con i Grifoni che pareggiarono soltanto nel finale.[13] Il positivo esito del doppio confronto valse alla Fiorentina il ritorno in A, ad appena due anni dalla retrocessione.[14]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2003-2004 è Adidas, mentre lo sponsor ufficiale è Fondiaria SAI. Lo sponsor è al centro della maglia, mentre lo sponsor tecnico e il logo della squadra, tornato a essere il logotipo della ormai fallita A.C. Fiorentina, si trovano al di sopra, rispettivamente sulla destra e sulla sinistra.

La divisa di casa è composta da una maglia con colletto a tinta unica viola, i pantaloncini e i calzettoni sono anch'essi viola. I dettagli e le rifiniture sono, invece, di colore bianco.

La divisa in trasferta è composta da una maglia senza colletto a tinta bianca con una grossa striscia centrale viola, contenente lo sponsor, e con i bordi del collo e delle maniche viola. I pantaloncini e i calzettoni sono bianchi con i bordi viola.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Gino Salica
  • Presidente onorario: Diego Della Valle
  • Vice presidente e amministratore delegato: Andrea Della Valle
  • Amministratore delegato: Sandro Mencucci
  • Consiglieri con delega: Carlo Montagna, Giovanni Montagna
  • Consiglieri: Paolo Borgomanero, Maurizio Boscarato, Emanuele Della Valle, Matteo Montezzemolo, Giuseppe Morbidelli, Paolo Panerai, Stefano Sincini

Area organizzativa

  • Segreteria generale: Raffaele Righetti
  • Segreteria sportiva: Fabio Bonelli
  • Team manager: Giovanni Galli
  • Responsabile amministrativo: Gian Marco Pachetti

Area comunicazione

  • Responsabile area comunicazione: Silvia Berti
  • Addetto stampa: Silvia Berti

Area tecnica

Area sanitaria

  • Responsabile sanitario: Dr. Giorgio Galanti
  • Medico sociale: Dr. Paolo Manetti
  • Massaggiatori: Maurizio Fagorzi, Daniele Misseri

Area marketing

  • Responsabile area marketing: Ludovica Meloscia

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Argentina P Sebastián Cejas
2 Italia D Antonio Rizzo
3 Italia D Carlo Cherubini
4 Italia D Roberto Ripa
5 Italia D Alessandro Lucarelli
6 Italia D Giuseppe Baronchelli[15]
7 Italia C Angelo Di Livio (capitano)
8 Italia C Luca Ariatti
9 Italia A Christian Riganò
10 Italia C Riccardo Maspero
11 Italia P Andrea Ivan
12 Italia P Marco Roccati[16]
13 Italia D Gianluca Comotto[15]
13 Italia C Francesco Magnanelli
14 Italia A Matteo Sala
15 Egitto C Hany Said[15]
16 Italia C Marco Andreotti[15]
16 Italia C Davide Carrus[16]
17 Ghana C Bismark Ekye[15]
18 Italia C Massimiliano Scaglia
19 Francia C Matthieu Bochu[15]
19 Italia C Mirko Savini[16]
N. Ruolo Giocatore
20 Italia A Mattia Graffiedi
21 Italia A Michele Cossato[15]
21 Italia D Daniele Delli Carri[16]
22 Italia D Thomas Manfredini[16]
23 Italia D Michele Bacis
24 Spagna C Luis Helguera[15]
25 Italia D Christian Maggio
30 Svezia A Björn Runström
33 Italia A Massimo Cicconi[15]
35 Costa d'Avorio C Christian Manfredini
36 Grecia A Zizis Vryzas[16]
44 Italia C Luigi Piangerelli[16]
55 Italia D William Viali[16]
75 Italia D Manuele Guzzo[17]
76 Italia C Enrico Fantini[16]
77 Italia C Gaetano Fontana[16]
78 Italia A Andrea Soncin[15]
79 Italia C Alfonso Camorani[16]
81 Italia P Giacomo Brandi
85 Italia C Daniele De Vezze[15]
85 Honduras C Julio César de León[16]
90 Italia P Francesco Palmieri

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7 al 31/8)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Sebastián Cejas Ascoli definitivo
C Christian Manfredini Lazio prestito
D Alessandro Lucarelli Palermo definitivo
D Gianluca Comotto Torino prestito
A Mattia Graffiedi Cesena prestito
A Andrea Soncin Sambenedettese definitivo
C Luis Helguera Udinese definitivo
D Christian Maggio Vicenza definitivo
D Michele Bacis Triestina definitivo
P Francesco Palmieri Bari definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Luigi Panarelli Taranto definitivo
D Martino Traversa Martina definitivo
P Francesco Scotti Cittadella fine prestito
D Michelangelo Minieri Catania fine prestito
D Alessandro Radi Perugia fine prestito
C Raffaele Longo Palermo fine prestito
C Attilio Nicodemo Chieti fine prestito
C Felice Evacuo Lazio fine prestito
A Alessandro Diamanti Prato fine prestito
C Marco Biagianti Fano prestito

Sessione invernale (dall'1/1 all'31/1)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Marco Roccati Ancona definitivo
D William Viali Palermo definitivo
C Davide Carrus Ancona definitivo
D Daniele Delli Carri Siena definitivo
D Thomas Manfredini Udinese prestito
C Julio César de León Reggina prestito
D Mirko Savini Ascoli definitivo
C Gaetano Fontana Ascoli definitivo
C Luigi Piangerelli Lecce definitivo
C Enrico Fantini Venezia definitivo
C Alfonso Camorani Salernitana definitivo
A Zīsīs Vryzas Perugia definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Gianluca Comotto Torino fine prestito
C Luis Helguera Ancona prestito
C Marco Andreotti Viterbese definitivo
C Christian Manfredini Lazio fine prestito
A Andrea Soncin Pistoiese definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2003-2004.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Firenze
23 settembre 2003, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Fiorentina1 – 1AtalantaStadio Artemio Franchi (26.205 spett.)

Pescara
8 ottobre 2003, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Pescara0 – 0FiorentinaStadio Adriatico (8.078 spett.)

Firenze
11 settembre 2003, ore 20:30 CEST
3ª giornata
Fiorentina1 – 1TriestinaStadio Artemio Franchi (30.962 spett.)

Vicenza
14 settembre 2003, ore 20:30 CEST
4ª giornata
Vicenza1 – 1FiorentinaStadio Romeo Menti (8.265 spett.)

Bergamo
20 settembre 2003, ore 20:30 CEST
5ª giornata
AlbinoLeffe1 – 0FiorentinaStadio Atleti Azzurri d'Italia (3.279 spett.)

Firenze
27 settembre 2003, ore 20:30 CEST
6ª giornata
Fiorentina2 – 1PiacenzaStadio Artemio Franchi (27.507 spett.)

Salerno
4 ottobre 2003, ore 20:30 CEST
7ª giornata
Salernitana1 – 0FiorentinaStadio Arechi (11.493 spett.)

Firenze
12 ottobre 2003, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Fiorentina2 – 0TrevisoStadio Artemio Franchi (27.147 spett.)

Palermo
15 ottobre 2003, ore 20:30 CEST
9ª giornata
Palermo2 – 0FiorentinaStadio Renzo Barbera (20.913 spett.)

Firenze
18 ottobre 2003, ore 20:30 CEST
10ª giornata
Fiorentina1 – 0VeronaStadio Artemio Franchi (24.060 spett.)

Bari
25 ottobre 2003, ore 20:30 CEST
11ª giornata
Bari0 – 0FiorentinaStadio San Nicola (5.125 spett.)

Firenze
2 novembre 2003, ore 15:00 CET
12ª giornata
Fiorentina1 – 0ComoStadio Artemio Franchi (26.113 spett.)

Terni
9 novembre 2003, ore 15:00 CET
13ª giornata
Ternana3 – 2FiorentinaStadio Libero Liberati (12.085 spett.)

Firenze
16 novembre 2003, ore 15:00 CET
14ª giornata
Fiorentina2 – 2GenoaStadio Artemio Franchi (29.094 spett.)

Firenze
20 novembre 2003, ore 20:30 CET
15ª giornata
Fiorentina3 – 1AvellinoStadio Artemio Franchi (24.981 spett.)

Messina
23 novembre 2003, ore 15:00 CET
16ª giornata
Messina3 – 0FiorentinaStadio Giovanni Celeste (10.828 spett.)

Firenze
30 novembre 2003, ore 15:00 CET
17ª giornata
Fiorentina1 – 1LivornoStadio Artemio Franchi (33.589 spett.)

Ascoli Piceno
7 dicembre 2003, ore 15:00 CET
18ª giornata
Ascoli4 – 0FiorentinaStadio Cino e Lillo Del Duca (7.218 spett.)

Firenze
14 dicembre 2003, ore 15:00 CET
19ª giornata
Fiorentina1 – 1VeneziaStadio Artemio Franchi (24.151 spett.)

Napoli
21 dicembre 2003, ore 15:00 CET
20ª giornata
Napoli2 – 2FiorentinaStadio San Paolo (25.052 spett.)

Firenze
6 gennaio 2004, ore 15:00 CET
21ª giornata
Fiorentina3 – 2CataniaStadio Artemio Franchi (28.873 spett.)

Torino
11 gennaio 2004, ore 15:00 CET
22ª giornata
Torino1 – 1FiorentinaStadio delle Alpi (12.865 spett.)

Firenze
16 gennaio 2004, ore 15:00 CET
23ª giornata
Fiorentina2 – 1CagliariStadio Artemio Franchi (28.311 spett.)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Bergamo
25 gennaio 2004, ore 15:00 CET
24ª giornata
Atalanta1 – 1FiorentinaStadio Atleti Azzurri d'Italia (14.246 spett.)

Firenze
1º febbraio 2004, ore 15:00 CET
25ª giornata
Fiorentina1 – 1PescaraStadio Artemio Franchi (24.894 spett.)

Trieste
8 febbraio 2004, ore 15:00 CET
26ª giornata
Triestina2 – 1FiorentinaStadio Nereo Rocco (7.920 spett.)

Firenze
15 febbraio 2004, ore 15:00 CET
27ª giornata
Fiorentina1 – 1VicenzaStadio Artemio Franchi (26.729 spett.)

Firenze
22 febbraio 2004, ore 15:00 CET
28ª giornata
Fiorentina2 – 1AlbinoLeffeStadio Artemio Franchi (22.849 spett.)

Piacenza
29 febbraio 2004, ore 15:00 CET
29ª giornata
Piacenza2 – 0FiorentinaStadio Leonardo Garilli (5.595 spett.)

Firenze
4 marzo 2004, ore 20:30 CET
30ª giornata
Fiorentina1 – 0SalernitanaStadio Artemio Franchi (23.642 spett.)

Treviso
7 marzo 2004, ore 15:00 CET
31ª giornata
Treviso0 – 0FiorentinaStadio Omobono Tenni (2.078 spett.)

Firenze
12 marzo 2004, ore 20:30 CET
32ª giornata
Fiorentina2 – 1PalermoStadio Artemio Franchi (27.411 spett.)

Verona
18 marzo 2004, ore 20:30 CET
33ª giornata
Verona0 – 1FiorentinaStadio Marcantonio Bentegodi (9.663 spett.)

Firenze
21 marzo 2004, ore 15:00 CET
34ª giornata
Fiorentina3 – 1BariStadio Artemio Franchi (16.633 spett.)

Como
27 marzo 2004, ore 20:30 CEST
35ª giornata
Como0 – 2FiorentinaStadio Giuseppe Sinigaglia (4.205 spett.)

Firenze
3 aprile 2004, ore 20:30 CEST
36ª giornata
Fiorentina1 – 0TernanaStadio Artemio Franchi (25.000 spett.)

Genova
10 aprile 2004, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Genoa2 – 1FiorentinaStadio Luigi Ferraris (22.630 spett.)

Avellino
17 aprile 2004, ore 20:30 CEST
38ª giornata
Avellino0 – 1FiorentinaStadio Partenio (4.000 spett.)

Firenze
25 aprile 2004, ore 20:30 CEST
39ª giornata
Fiorentina2 – 0MessinaStadio Artemio Franchi (30.534 spett.)

Livorno
1º maggio 2004, ore 20:30 CEST
40ª giornata
Livorno2 – 0FiorentinaStadio Armando Picchi (18.001 spett.)

Firenze
8 maggio 2004, ore 20:30 CEST
41ª giornata
Fiorentina0 – 0AscoliStadio Artemio Franchi (18.876 spett.)

Venezia
15 maggio 2004, ore 20:30 CEST
42ª giornata
Venezia0 – 2FiorentinaStadio Pierluigi Penzo (4.188 spett.)

Firenze
22 maggio 2004, ore 20:30 CEST
43ª giornata
Fiorentina2 – 1NapoliStadio Artemio Franchi (23.154 spett.)

Catania
29 maggio 2004, ore 20:30 CEST
44ª giornata
Catania1 – 1FiorentinaStadio Angelo Massimino (9.446 spett.)

Firenze
5 giugno 2004, ore 20:30 CEST
45ª giornata
Fiorentina1 – 0TorinoStadio Artemio Franchi (24.675 spett.)

Cagliari
12 giugno 2004, ore 20:30 CEST
46ª giornata
Cagliari3 – 1FiorentinaStadio Nino Manconi (19.500 spett.)

Spareggio[modifica | modifica wikitesto]

Perugia
16 giugno 2004, ore 20:30 CEST
Partita di andata
Perugia0 – 1FiorentinaStadio Renato Curi (23.500 spett.)

Firenze
20 giugno 2004, ore 20:30 CEST
Partita di ritorno
Fiorentina1 – 1PerugiaStadio Artemio Franchi (43.000 spett.)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 2003-2004.
Lucca
20 agosto 2003
2ª giornata fase a gironi
Lucchese1 – 1FiorentinaStadio comunale di Porcari

Firenze
24 agosto 2003
3ª giornata fase a gironi
Fiorentina2 – 0PratoStadio Artemio Franchi

Montevarchi
27 agosto 2003
4ª giornata fase a gironi
Montevarchi1 – 0FiorentinaStadio Gastone Brilli Peri

Firenze
17 settembre 2003
5ª giornata fase a gironi
Fiorentina1 – 1SangiovanneseStadio Artemio Franchi

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 20 giugno 2004.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Serie B[Stat 1] 73 24 15 9 0 37 18 24 5 8 11 18 31 48 20 17 11 55 49 +6
Coppa Italia - 2 1 1 0 3 1 2 0 1 1 1 2 4 1 2 1 4 3 +1
Totale - 26 16 10 0 40 19 26 5 9 12 19 33 52 21 19 12 59 52 +7
  1. ^ Incluso lo spareggio promozione contro il Perugia.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie B Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Andreotti, M. M. Andreotti 131??????13+1+??
Ariatti, L. L. Ariatti 390??????39+0+??
Baronchelli, G. G. Baronchelli 30??????3+0+??
Bacis, M. M. Bacis 260??????26+0+??
Bismark, E. E. Bismark 110??????11+0+??
Camorani, A. A. Camorani 152??????15+2+??
Carrus, D. D. Carrus 51??????5+1+??
Cejas, C. C. Cejas 460??????46+0+??
Cherubini, C. C. Cherubini 120??????12+0+??
Cicconi, M. M. Cicconi 20??????2+0+??
Comotto, G. G. Comotto 140??????14+0+??
Cossato, M. M. Cossato 60??????6+0+??
de León, J. C. J. C. de León 40??????4+0+??
Delli Carri, D. D. Delli Carri 151??????15+1+??
Di Livio, A. A. Di Livio 414??????41+4+??
Fantini, E. E. Fantini 242??????24+2+??
Fontana, G. G. Fontana 222??????22+2+??
Graffiedi, M. M. Graffiedi 398??????39+8+??
Guzzo, M. M. Guzzo 10??????1+0+??
Helguera, L. L. Helguera 100??????10+0+??
Lucarelli, A. A. Lucarelli 310??????31+0+??
Maggio, C. C. Maggio 401??????40+1+??
Manfredini, C. C. Manfredini 101??????10+1+??
Manfredini, T. T. Manfredini 110??????11+0+??
Maspero, R. R. Maspero 170??????17+0+??
Piangerelli, L. L. Piangerelli 231??????23+1+??
Riganò, C. C. Riganò 4423??????44+23+??
Ripa, R. R. Ripa 140??????14+0+??
Rizzo, A. A. Rizzo 70??????7+0+??
Said, H. H. Said 60??????6+0+??
Savini, M. M. Savini 180??????18+0+??
Scaglia, M. M. Scaglia 200??????20+0+??
Soncin, A. A. Soncin 10??????1+0+??
Viali, W. W. Viali 190??????19+0+??
Vryzas, Z. Z. Vryzas 204??????20+4+??

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Subentrato alla 27ª giornata.
  2. ^ Promossa in Serie A dopo lo spareggio interdivisionale con il Perugia, quartultimo classificato in massima serie.
  3. ^ a b c d (EN) Statistiche Spettatori Serie B 2003-2004, su stadiapostcards.com.
  4. ^ Serie B a 24 squadre C'è anche la Fiorentina, su repubblica.it, 20 agosto 2003.
  5. ^ Benedetto Ferrara, Cavasin cambia, Riganò segna, in la Repubblica, 28 settembre 2003, p. 15.
  6. ^ Filippo Grimaldi, L'Ascoli fa licenziare Cavasin, in La Gazzetta dello Sport, 8 dicembre 2003.
  7. ^ Benedetto Ferrara, E la rincorsa continua, in la Repubblica, 17 gennaio 2004, p. 13.
  8. ^ Matteo Dalla Vite, «Sono Mondonico, allenatore tifoso», in La Gazzetta dello Sport, 11 febbraio 2004.
  9. ^ Benedetto Ferrara, Classe e sudore, grande Riganò, in la Repubblica, 28 marzo 2004, p. 9.
  10. ^ Giuseppe Calabrese, La speranza rinasce mercoledì, in la Repubblica, 13 giugno 2004, p. 4.
  11. ^ Gianfranco Ricci, Il Perugia è pronto, in La Gazzetta dello Sport, 13 giugno 2004.
  12. ^ La Fiorentina fa festa a Perugia per la A basta un pari in casa, su repubblica.it, 16 giugno 2004.
  13. ^ Firenze torna in A Perugia sprofonda in B, su repubblica.it, 20 giugno 2004.
  14. ^ Alessio Da Ronch e Andrea Tosi, Bentornata Fiorentina, in La Gazzetta dello Sport, 21 giugno 2004.
  15. ^ a b c d e f g h i j k Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato
  16. ^ a b c d e f g h i j k l Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato, a stagione iniziata.
  17. ^ Ceduto durante la sessione estiva del calciomercato.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio