Julio César de León

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Julio César de León
Leon Dailey Julio Cesar.jpg
Nazionalità Honduras Honduras
Altezza 174 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Parrillas One
Carriera
Squadre di club1
1996-2000 Platense 74 (18)
2000-2001 Atlético Celaya 0 (0)
2001 Dep. Maldonado 12 (3)
2001-2004 Reggina 49 (3)
2004 Fiorentina 4 (0)
2004-2005 Catanzaro 7 (1)
2005 Sambenedettese 16 (8)[1]
2005-2006 Avellino 12 (1)
2006 Teramo 12 (4)
2006-2007 Reggina 16 (2)
2007-2008 Genoa 50 (8)
2008-2009 Parma 32 (6)
2009-2010 Torino 21 (3)
2010-2011 Shandong Luneng 23 (5)
2011-2012 Motagua 13 (2)
2012 Messina 6 (1)
2013 Real Sociedad 13 (2)
2013-2014 Platense 18 (12)
2014 CSD Municipal 13 (1)
2014-2016 Platense 35 (17)
2016 Miami United 11 (9)
2017 Municipal Limeño 17 (2)
2017 Miami United ? (?)
2018- Parrillas One 0 (0)
Nazionale
1999 Honduras Honduras U-20 3 (1)
2000 Honduras Honduras Olimpica 4 (2)
1999-2011 Honduras Honduras 83 (15)
Palmarès
Coppa America calcio.svg Copa América
Bronzo Colombia 2001
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 gennaio 2018

Julio César De León Dailey (Cortés, 13 settembre 1979) è un calciatore honduregno, centrocampista del Parrillas One.

Dal 27 maggio 2007 è cittadino onorario della città di Reggio Calabria.[2]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Può giocare sia da trequartista che da esterno destro di centrocampo. Il suo piede preferito è il destro.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Arriva in Italia nella stagione 2001-2002. Lo acquista la Reggina, con la quale totalizza 2 gol in 29 presenze e una promozione in A.

L'anno successivo in serie A con la Reggina timbrerà il cartellino per 10 volte vista anche la presenza di altri due fantasisti come Francesco Cozza e Shunsuke Nakamura.

Nella stagione 2003-2004 inizia con la Reggina (10 presenze ed una rete) ma nel calciomercato invernale viene ceduto temporaneamente alla Fiorentina, nella serie cadetta, dove non ha però migliore fortuna.

Nel campionato 2004-2005 si trasferisce al Catanzaro (in Serie B), dove realizza una rete nel derby con il Crotone in 7 presenze. A gennaio passa in prestito alla Sambenedettese (in Serie C1), con cui totalizza 16 presenze e 8 gol.

Nel 2005-2006 indossa la maglia del Teramo, in Serie C1, dove mette a segno 4 gol in 12 apparizioni, dopo essere stato fino al mercato di gennaio all'Avellino, in Serie B (12 presenze e un gol), trovando però poco spazio.

Nell'estate 2006 fa ritorno nella massima serie con la Reggina.

Nel gennaio 2007 è acquistato dal Genoa, in Serie B, per 3 milioni di euro.[3] In Liguria gioca mezza stagione in B ed una stagione in massima serie.

Il 6 luglio 2008 si trasferisce a Parma a titolo definitivo, dove nell'unico anno segna 6 gol.

Il 28 agosto 2009 passa in prestito al Torino in Serie B.[4]

Tornato al Parma per fine prestito, viene ceduto a titolo definitivo allo Shandong Luneng.[5] dove vincerà il campionato di massima serie cinese. Passa al Motagua in Cile dove disputa il girone di clausura.

Nell'estate 2012 ritorna in Italia, e viene acquistato dal Messina, militante in Serie D firmando un accordo fino al 30 giugno 2013 con opzione per il secondo. Il 23 luglio 2012 avviene la presentazione ufficiale allo stadio San Filippo. Il 27 novembre successivo, rescinde il contratto che lo legava alla società peloritana.[6] Dal 2013 è tornato in Honduras dove ha firmato per il Club Deportivo Platense. Dopo un'esperienza biennale nel CSD Municipal, nel 2016 firma negli USA per il Miami United, squadra militante nella National Premier Soccer League, dove sceglie la maglia numero 37 ed indossa la fascia di capitano.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 3 novembre 2016

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1996-1997 Honduras Platense LN 14 2 CH 2 2 - - - - - - 16 4
1997-1998 LN 21 4 CH 3 1 CCL 6 5 SH 1 0 31 10
1998-1999 LN 19 7 - - - - - - SH 1 0 20 7
1999-2000 LN 21 5 - - - - - - - - - 21 5
Totale Platense 74 18 5 3 6 5 2 0 87 26
2000-gen. 2001 Honduras Atlético Celaya LN 0 0 - - - - - - - - - 0 0
gen.-giu. 2001 Uruguay Dep. Maldonado PD 12 3 CEP - - - - - - - - 12 3
2001-2002 Italia Reggina B 29 2 CI 2 1 - - - - - - 31 3
2002-2003 A 10 0 CI 3 0 - - - - - - 13 0
2003-gen. 2004 A 10 1 CI 3 3 - - - - - - 13 4
gen.-giu. 2004 Italia Fiorentina B 4 0 CI - - - - - - - - 4 0
2004-gen. 2005 Italia Catanzaro B 7 1 CI 1 0 - - - - - - 8 1
gen.-giu. 2005 Italia Sambenedettese C1 16+2[7] 8+0 CI-C - - - - - - - - 18 8
2005-gen. 2006 Italia Avellino B 12 1 CI 1 0 - - - - - - 13 1
gen.-giu. 2006 Italia Teramo C1 12 4 CI+CI-C -+2 -+1 - - - - - - 14 5
2006-gen. 2007 Italia Reggina A 16 2 CI 3 1 - - - - - - 19 3
Totale Reggina 65 5 11 5 - - - 76 10
gen.-giu. 2007 Italia Genoa B 21 4 CI - - - - - - - - 21 4
2007-2008 A 29 4 CI 2 0 - - - - - - 31 4
Totale Genoa 50 8 2 0 - - - 52 8
2008-2009 Italia Parma B 32 6 CI 1 0 - - - - - - 33 6
2009-2010 Italia Torino B 21 3 CI 0 0 - - - - - - 21 3
2010 Cina Shandong Luneng CSL 10 4 - - - ACL 4 2 - - - 14 6
2011 CSL 13 1 CC 2 1 ACL 0 0 - - - 15 2
Totale Shandong Luneng 23 5 2 1 4 2 - - - 29 8
2011-2012 Honduras Club Deportivo Motagua A 13 2 - - - CCL 6 1 - - - 19 3
lug.-nov. 2012 Italia Messina D 6 1 CI-D 1 0 - - - - - - 7 1
gen.-giu. 2013 Honduras Real Sociedad A 13 2 - - - - - - - - - 13 2
2013-gen. 2014 Honduras Platense A 18 12 - - - - - - - - - 18 12
Totale Platense 92 30 5 3 6 5 2 0 105 38
gen.-giu. 2014 Guatemala CSD Municipal LN 13 1 - - - - - - - - - 13 1
2014-2015 Honduras Platense A 22 11 CH 5 5 - - - - - - 27 16
2015-2016 A 13 6 CH 2 0 - - - - - - 15 6
Totale Platense 127 47 12 8 6 5 2 0 147 60
2016 Stati Uniti Miami United NPSL 11 9 - - - - - - - - - 11 9
Totale 430+2 105 35 15 16 8 2 0 485 128

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Shandong Luneng: 2010
Platense: 1996-1997, 1997-1998

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 18 (8) se si comprendono i play-off.
  2. ^ Reggina, cittadinanza onoraria per staff e giocatori, Tuttomercatoweb.com. URL consultato il 30 luglio 2010.
  3. ^ Leon al Genoa ma Mazzarri non lo sa
  4. ^ Coppola e Leon al Torino Archiviato il 16 febbraio 2012 in Internet Archive. Torinofc.it
  5. ^ Comunicato ufficiale, fcparma.com. URL consultato il 25 agosto 2010.
  6. ^ Leon non è più un giocatore del Messina, acrmessina.it. URL consultato il 28 novembre 2012.
  7. ^ Dato relativo ai Play-off

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]