Maynor Suazo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maynor Suazo
Maynor Suazo.JPG
Nome Maynor René Suazo Antunez
Nazionalità Honduras Honduras
Altezza 180 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Atlético Choloma
Carriera
Squadre di club1
1999-2000 Marathón 14 (1)
2000-2006 Salisburgo 114 (4)
2002-2003 Olimpia 22 (3)
2006 Brann 1 (0)
2006-2009 Antalyaspor 27 (0)
2007-2008 Colonia 16 (0)
2010- Atl. Veragüense ? (?)
2011 Hispano ? (?)
2011- Atlético Choloma ? (?)
Nazionale
1999-2007 Honduras Honduras 29 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Maynor René Suazo Antunez (San Pedro Sula, 10 agosto 1979) è un calciatore honduregno, centrocampista dell'Atletico Choloma.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È il cugino di David Suazo e di Hendry Thomas, entrambi calciatori.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Suazo cominciò la carriera con il Marathón, per poi essere ingaggiato dagli austriaci del Salisburgo. Si affermò nella Bundesliga austriaca giocando 23 partite nella prima stagione, con una rete all'attivo. Tornò poi all'Olimpia, con la formula del prestito. Tornò poi nel Salisburgo e, nel 2004, fu nominato "Calciatore dell'anno della Bundesliga".

Nel 2006, fu ceduto in prestito ai norvegesi del Brann. Debuttò nella Tippeligaen il 18 aprile, sostituendo Erik Huseklepp nel pareggio per 1-1 contro il Lillestrøm.[1] Tornò ancora una volta al Salisburgo, al termine del prestito, ma fu ceduto a titolo definitivo ai turchi dello Antalyaspor a luglio 2006. Esordì in squadra il 6 agosto, in una partita contro il Çaykur Rizespor.

Il 31 luglio 2007, passò in prestito ai tedeschi del Colonia, diventando il primo calciatore honduregno a giocare in Germania. In quella stagione, contribuì a far guadagnare la promozione nella Bundesliga al suo club. Rientrò poi in Turchia, dove ebbe però dei problemi ad un ginocchio.[2] Lasciò il club alla fine della stagione, quando il suo contratto giunse alla naturale scadenza.

Nel 2010 firmò per l'Atlético Veragüense.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Suazo giocò 28 partite per la Nazionale honduregna.[3] Partecipò ai Giochi della XXVII Olimpiade.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Brann 1 - 1 Lillestrøm, altomfotball.no, 16 agosto 2011.
  2. ^ (ES) “Gracias a Dios, todo salió bien”: Maynor Suazo, laprensa.hn, 16 agosto 2011.
  3. ^ (EN) Suazo, Maynor, national-football-teams.com, 16 agosto 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]