ACF Fiorentina 2017-2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: ACF Fiorentina.

ACF Fiorentina
Stagione 2017-2018
AllenatoreItalia Stefano Pioli
All. in secondaItalia Giacomo Murelli
PresidenteItalia Mario Cognigni
ManagerItalia Roberto Ripa
Serie A8º posto
Coppa ItaliaQuarti di finale
Maggiori presenzeCampionato: Simeone (38)
Totale: Simeone (40)
Miglior marcatoreCampionato: Simeone (14)
Totale: Simeone (14)
StadioArtemio Franchi (46 366)[1]
Abbonati17 235[2]
Maggior numero di spettatori34 690 vs. Cagliari (13 maggio 2018)
Minor numero di spettatori7 038 vs. Sampdoria (13 dicembre 2017)
Media spettatori26.092¹
¹ considera le partite giocate in casa in tutte le competizioni.

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'ACF Fiorentina nelle competizioni ufficiali della stagione 2017-2018.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Al termine della scorsa stagione non è stato confermato sulla panchina viola il tecnico portoghese Paulo Sousa sostituito da Stefano Pioli, già calciatore viola tra il 1989 e il 1995, sottoscrivendo un contratto triennale.[3] La Fiorentina disputa il suo ottantesimo campionato di Serie A e partecipa (dagli ottavi di finale) alla Coppa Italia.

Per quanto riguarda l'organico, vengono ceduti a titolo definitivo svariati giocatori trascinatori della formazione viola, tra cui: Tătărușanu al Nantes[4], Borja Valero[5] e Vecino[6] all'Inter, Bernardeschi alla Juventus[7], Iličič all'Atalanta[8]; mentre Kalinić viene ceduto in prestito con obbligo di riscatto al Milan[9] e Gonzalo Rodríguez, capitano nelle ultime stagioni, e Giuseppe Rossi, rientrato in Italia dopo il prestito al Celta Vigo, si svincolano dalla società viola. Sul fronte degli acquisti, il club ingaggia Giovanni Simeone dal Genoa[10], i centrocampisti Benassi e Veretout dal Torino[11] e dall'Aston Villa[12],i terzini Bruno Gaspar e Biraghi, rispettivamente dal Vitória Guimarães[13] e dal Pescara[14] e Vitor Hugo dal Palmeiras[15]. Inoltre sono acquistati in prestito con diritto di riscatto Gil Dias[16] e Pezzella[17] dal Monaco e dal Betis.

Avviene così una vera e propria rivoluzione anche all'interno della stessa formazione titolare, complice sia il cambio di allenatore, sia la perdita di numerosi giocatori chiave: Pioli decide di adottare il suo canonico 4-2-3-1 (variabile in 4-3-3), adottando Sportiello come estremo difensore, il neo-capitano Astori e Pezzella come centrali di difesa, Laurini e Biraghi come terzini rispettivamente destro e sinistro, Badelj e Veretout come centrocampisti difensivi, Benassi (all'occorrenza centrocampista centrale destro nel 4-3-3) come ala destra, Chiesa come ala sinistra, Théréau come seconda punta (o ala destra) e Simeone come punta centrale.

Nella mattinata del 4 marzo 2018, a poche ore dall'inizio della partita sul campo dell'Udinese, la squadra viene colpita da un grave lutto: il capitano Davide Astori viene rinvenuto senza vita nella sua stanza d'albergo per un arresto cardiocircolatorio avuto nel sonno.[18][19] In segno di lutto tutte le partite di Serie A e i posticipi di Serie B e Serie C in programma sono stati rinviati.[18][19][20] La Fiorentina ha inoltre sospeso tutte le attività del settore giovanile e della formazione femminile nella giornata del 5 marzo.[21] Il 6 marzo la Fiorentina e il Cagliari (squadra dove Astori ha militato per sei stagioni tra il 2008 e il 2014) comunicano il ritiro della maglia numero 13.[22] L'11 marzo durante la partita contro il Benevento, alla presenza di 34.381 spettatori, l'intero stadio dedica coreografie e cori per Astori tributandogli un minuto di silenzio all'inizio della partita e un minuto di applausi allo scoccare del minuto numero 13.[23][24] A decidere la partita è il difensore Vitor Hugo, il sostituto effettivo di Astori.[25]

Chiude il campionato per la seconda stagione consecutiva all'ottavo posto.

Divise[modifica | modifica wikitesto]

La prima divisa per la stagione 2017-2018 è come sempre viola con il fine bordo delle maniche a striatura bianca, viola e rossa.

La particolarità delle divise di questa stagione è che la Fiorentina e Le Coq Sportif hanno deciso di produrre quattro maglie da trasferta tutte dello stesso valore (e quindi non una seconda, una terza, una quarta e una quinta divisa), ispirate ai colori dei quattro quartieri in cui si gioca il Calcio storico fiorentino: Santo Spirito (maglia bianca), Santa Croce (maglia azzurra), Santa Maria Novella (maglia rossa) e San Giovanni (maglia verde).

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
 
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta bianca
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta rossa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta verde
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta azzurra

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva[26]

  • Presidente: Mario Cognigni
  • Consiglio di amministrazione: Andrea Della Valle, Mario Cognigni, Sandro Mencucci, Paolo Borgomanero, Maurizio Boscarato, Carlo Montagna, Giovanni Montagna, Paolo Panerai, Gino Salica, Stefano Sincini
  • Collegio sindacale - sindaci effettivi: Franco Pozzi, Massimo Foschi, Giancarlo Viccaro, Gilfredo Gaetani, Fabrizio Redaelli
  • Direttore generale: Pantaleo Corvino
  • Direttore esecutivo e Responsabile sviluppo progetti commerciali - Gianluca Baiesi
  • Segreteria Sportiva: Fabio Bonelli
  • Direttore amministrazione, finanza e controllo: Gian Marco Pachetti

Area organizzativa[26]

  • Club Manager: Giancarlo Antognoni
  • Team Manager: Alberto Marangon
  • Direttore area stadio e sicurezza: Edoardo Miano
  • Resp. risorse umane: Grazia Forgione
  • IT Manager: Andrea Ragusin

Area comunicazione[26]

  • Direttore comunicazione: Elena Turra
  • Ufficio Stampa: Luca Di Francesco - Arturo Mastronardi
  • Direttore responsabile www.ViolaChannel.tv: Luca Giammarini

Area tecnica[27]

  • Direttore area tecnica: Pantaleo Corvino
  • Direttore sportivo: Carlos Freitas
  • Allenatore: Stefano Pioli
  • Viceallenatore: Giacomo Murelli
  • Preparatore atletico: Matteo Osti, Francesco Perondi
  • Training Load analyst: Manuel Cordeiro
  • Collaboratori tecnici: Davide Lucarelli
  • Analisi tattiche: Gianmarco Pioli
  • Allenatore portieri: Alejandro Rosalen Lopez,
  • Preparatore atletico recupero infortunati: Damir Blokar

Area sanitaria[27]

  • Direttore area medico-sanitaria: Luca Pengue
  • Coordinatore e responsabile scientifico: Giorgio Galanti
  • Medici sociali: Jacopo Giuliattini
  • Massofisioterapisti: Stefano Dainelli, Maurizio Fagorzi
  • Fisioterapista: Luca Lonero, Simone Michelassi, Daniele Misseri, Filippo Nannelli, Francesco Tonarelli

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 4 aprile 2018.[28]

N. Ruolo Giocatore
2 Francia D Vincent Laurini
3 Italia D Cristiano Biraghi
4 Serbia D Nikola Milenković
5 Croazia C Milan Badelj (capitano)
6 Colombia C Carlos Sánchez[29]
7 Norvegia A Rafik Zekhnini[29]
8 Italia C Riccardo Saponara
9 Argentina A Giovanni Simeone
10 Francia C Valentin Eysseric
11 Italia A Diego Falcinelli[30]
11 Romania C Ianis Hagi[29]
13 Italia D Davide Astori[31][32]
14 Francia C Bryan Dabo[30]
15 Uruguay D Maximiliano Olivera
17 Francia C Jordan Veretout
19 Uruguay C Sebastián Cristóforo
20 Argentina D Germán Pezzella
N. Ruolo Giocatore
21 Italia A Riccardo Sottil
22 Italia P Michele Cerofolini
24 Italia C Marco Benassi
25 Italia A Federico Chiesa
26 Italia D Luca Ranieri
27 Italia A Simone Lo Faso
28 Portogallo A Gil Dias
30 Senegal A Khouma El Babacar[29]
31 Brasile D Vitor Hugo
32 Italia A Gabriele Gori
51 Bulgaria D Petko Hristov
57 Italia P Marco Sportiello
73 Italia C Marco Meli
76 Portogallo D Bruno Gaspar
77 Francia A Cyril Théréau
97 Polonia P Bartłomiej Drągowski

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 1/7 al 31/8)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Bruno Gaspar Vitória Guimarães definitivo (4 milioni €)[33]
D Nikola Milenković Partizan definitivo (5,1 milioni €)[34]
D Vitor Hugo Palmeiras definitivo (8 milioni €)[35]
A Ante Rebić Eintracht Francoforte fine prestito
C Matías Fernández Milan fine prestito
A Rafik Zekhnini Odd definitivo (1,5 milioni €)[36]
C Jordan Veretout Aston Villa definitivo (7 milioni €)[37]
C Marco Benassi Torino definitivo (10 milioni €)[38]
C Valentin Eysseric Nizza definitivo (4 milioni €)[39]
D Cristiano Biraghi Pescara prestito con obbligo di riscatto (2 milioni €)[40]
A Gil Dias Monaco prestito biennale con diritto di riscatto (20 milioni €)[41]
A Giovanni Simeone Genoa definitivo (15 milioni € + 3 milioni € bonus)[42]
D Germán Pezzella Betis prestito con diritto di riscatto[43]
D Vincent Laurini Empoli prestito con obbligo di riscatto[44]
A Cyril Théréau Udinese definitivo[45]
A Simone Lo Faso Palermo prestito con diritto di riscatto[46]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
C Amidu Salifu Mantova fine prestito
A Jaime Báez Spezia fine prestito
C Andrés Schetino Siviglia Atlético fine prestito
C Ricardo Bagadur Benevento fine prestito
C Edoardo Degl'Innocenti Pisa fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Giuseppe Rossi
-
fine contratto
D Gonzalo Javier Rodríguez
-
fine contratto
D Sebastian De Maio Anderlecht fine prestito
C Cristian Tello Barcellona fine prestito
D Kevin Diks Feyenoord prestito
C Josip Iličič Atalanta definitivo (5,5 milioni €)[47]
D Carlos Salcedo Guadalajara fine prestito
C Borja Valero Inter definitivo (5,5 milioni € + 1,5 milioni € bonus)[48]
D Hrvoje Milić Olympiakos definitivo (1,5 milioni €)[49]
C Federico Bernardeschi Juventus definitivo (40 milioni € + 10% su futura rivendita di max 5 milioni € bonus)[50]
P Ciprian Tătărușanu Nantes definitivo (2,5 milioni €)[51]
C Matías Vecino Inter definitivo (24 milioni €)[52]
A Nikola Kalinić Milan prestito con obbligo di riscatto (10 milioni €)[53]
A Ante Rebić Eintracht Francoforte prestito con obbligo di riscatto[54]
D Nenad Tomović Chievo prestito con diritto di riscatto[55]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
C Gaetano Castrovilli Cremonese prestito
P Luca Lezzerini Avellino definitivo
D Lorenzo Venuti Benevento prestito
A Jan Mlakar Venezia prestito
D Luca Zanon Ternana prestito
D Ricardo Bagadur Brescia definitivo
D Riccardo Baroni Lucchese prestito
D Nicolò Gigli Ternana definitivo
D Giuseppe Scalera Bari fine prestito
C Amidu Salifu Vicenza Virtus prestito
C Andrés Schetino Esbjerg prestito
A Jaime Báez Pescara prestito
C Jacopo Petriccione Bari definitivo
C Marco Berardi Südtirol prestito
C Joshua Giovanni Perez Livorno prestito

Operazione tra le due sessioni[modifica | modifica wikitesto]

Cessioni
R. Nome a Modalità
C Matías Fernández
-
rescissione consensuale[56]

Sessione invernale (dal 3/1/ al 31/1)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
A Nino Kukovec[57] Maribor definitivo[58]
A Jan Mlakar Venezia fine prestito
C Bryan Dabo Saint-Étienne definitivo[59]
A Diego Falcinelli Sassuolo prestito[60]
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Ianis Hagi Viitorul Costanza definitivo[61]
A Jan Mlakar Maribor definitivo[62]
A Khouma El Babacar Sassuolo prestito[63]
C Carlos Sánchez Espanyol prestito[64]
A Rafik Zekhnini Rosenborg prestito[65]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2017-2018.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Milano
20 agosto 2017, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Inter 3 – 0
referto
Fiorentina Stadio Giuseppe Meazza (51 752 spett.)
Arbitro Tagliavento (Terni)

Firenze
27 agosto 2017, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Fiorentina 1 – 2
referto
Sampdoria Stadio Artemio Franchi (25 611 spett.)
Arbitro Doveri (Roma 1)

Verona
10 settembre 2017, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Verona 0 – 5
referto
Fiorentina Stadio Marcantonio Bentegodi (18 181 spett.)
Arbitro Damato (Barletta)

Firenze
16 settembre 2017, ore 18:00 CEST
4ª giornata
Fiorentina 2 – 1
referto
Bologna Stadio Artemio Franchi (23 802 spett.)
Arbitro Valeri (Roma 2)

Torino
20 settembre 2017, ore 20:45 CEST
5ª giornata
Juventus 1 – 0
referto
Fiorentina Allianz Stadium (35 652 spett.)
Arbitro Doveri (Roma 1)

Firenze
24 settembre 2017, ore 20:45 CEST
6ª giornata
Fiorentina 1 – 1
referto
Atalanta Stadio Artemio Franchi (21 390 spett.)
Arbitro Pairetto (Nichelino)

Verona
1º ottobre 2017, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Chievo 2 – 1
referto
Fiorentina Stadio Marcantonio Bentegodi (10 000 spett.)
Arbitro Giacomelli (Trieste)

Firenze
15 ottobre 2017, ore 12:30 CEST
8ª giornata
Fiorentina 2 – 1
referto
Udinese Stadio Artemio Franchi (25 156 spett.)
Arbitro Irrati (Firenze)

Benevento
22 ottobre 2017, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Benevento 0 – 3
referto
Fiorentina Stadio Ciro Vigorito (10 881 spett.)
Arbitro Gavillucci (Latina)

Firenze
25 ottobre 2017, ore 20:45 CEST
10ª giornata
Fiorentina 3 – 0
referto
Torino Stadio Artemio Franchi (22 459 spett.)
Arbitro Mariani (Aprilia)

Crotone
29 ottobre 2017, ore 15:00 CET
11ª giornata
Crotone 2 – 1
referto
Fiorentina Stadio Ezio Scida (8 906 spett.)
Arbitro Maresca (Napoli)

Firenze
5 novembre 2017, ore 15:00 CET
12ª giornata
Fiorentina 2 – 4
referto
Roma Stadio Artemio Franchi (25 026 spett.)
Arbitro Di Bello (Brindisi)

Ferrara
19 novembre 2017, ore 15:00 CET
13ª giornata
SPAL 1 – 1
referto
Fiorentina Stadio Paolo Mazza (12 124 spett.)
Arbitro Calvarese (Teramo)

Roma
26 novembre 2017, ore 18:00 CET
14ª giornata
Lazio 1 – 1
referto
Fiorentina Stadio Olimpico (25 000 spett.)
Arbitro Massa (Imperia)

Firenze
3 dicembre 2017, ore 15:00 CET
15ª giornata
Fiorentina 3 – 0
referto
Sassuolo Stadio Artemio Franchi (23 398 spett.)
Arbitro Banti (Livorno)

Napoli
10 dicembre 2017, ore 15:00 CET
16ª giornata
Napoli 0 – 0
referto
Fiorentina Stadio San Paolo (44 417 spett.)
Arbitro Fabbri (Ravenna)

Firenze
17 dicembre 2017, ore 15:00 CET
17ª giornata
Fiorentina 0 – 0
referto
Genoa Stadio Artemio Franchi (21 043 spett.)
Arbitro Calvarese (Teramo)

Cagliari
22 dicembre 2017, ore 20:45 CET
18ª giornata
Cagliari 0 – 1
referto
Fiorentina Sardegna Arena (14 297 spett.)
Arbitro Di Bello (Brindisi)

Firenze
30 dicembre 2017, ore 12:30 CET
19ª giornata
Fiorentina 1 – 1
referto
Milan Stadio Artemio Franchi (30 213 spett.)
Arbitro Banti (Livorno)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Firenze
5 gennaio 2018, ore 20:45 CET
20ª giornata
Fiorentina 1 – 1
referto
Inter Stadio Artemio Franchi (29 498 spett.)
Arbitro Valeri (Roma 2)

Genova
21 gennaio 2018, ore 15:00 CET
21ª giornata
Sampdoria 3 – 1
referto
Fiorentina Stadio Luigi Ferraris (19 083 spett.)
Arbitro Pasqua (Tivoli)

Firenze
28 gennaio 2018, ore 15:00 CET
22ª giornata
Fiorentina 1 – 4
referto
Verona Stadio Artemio Franchi (22 796 spett.)
Arbitro Gavillucci (Latina)

Bologna
4 febbraio 2018, ore 15:00 CET
23ª giornata
Bologna 1 – 2
referto
Fiorentina Stadio Renato Dall'Ara (19 301 spett.)
Arbitro Doveri (Roma 1)

Firenze
9 febbraio 2018, ore 20:45 CET
24ª giornata
Fiorentina 0 – 2
referto
Juventus Stadio Artemio Franchi (32 563 spett.)
Arbitro Guida (Pompei)

Bergamo
18 febbraio 2018, ore 18:00 CET
25ª giornata
Atalanta 1 – 1
referto
Fiorentina Stadio Atleti Azzurri d'Italia (17 261 spett.)
Arbitro Maresca (Napoli)

Firenze
25 febbraio 2018, ore 15:00 CET
26ª giornata
Fiorentina 1 – 0
referto
Chievo Stadio Artemio Franchi (17 235 spett.)
Arbitro Abisso (Palermo)

Udine
3 aprile 2018[66], ore 18:30 CEST
27ª giornata
Udinese 0 – 2
referto
Fiorentina Stadio Friuli-Dacia Arena (15 000 spett.)
Arbitro Banti (Livorno)

Firenze
11 marzo 2018, ore 12:30 CET
28ª giornata
Fiorentina 1 – 0
referto
Benevento Stadio Artemio Franchi (34 381 spett.)
Arbitro Pasqua (Tivoli)

Torino
18 marzo 2018, ore 15:00 CET
29ª giornata
Torino 1 – 2
referto
Fiorentina Stadio Olimpico Grande Torino (15 000 spett.)
Arbitro Gavillucci (Latina)

Firenze
31 marzo 2018, ore 15:00 CEST
30ª giornata
Fiorentina 2 – 0
referto
Crotone Stadio Artemio Franchi (22 710 spett.)
Arbitro Valeri (Roma 2)

Roma
7 aprile 2018, ore 18:00 CEST
31ª giornata
Roma 0 – 2
referto
Fiorentina Stadio Olimpico (41 728 spett.)
Arbitro Fabbri (Ravenna)

Firenze
15 aprile 2018, ore 12:30 CEST
32ª giornata
Fiorentina 0 – 0
referto
SPAL Stadio Artemio Franchi (29 651 spett.)
Arbitro Orsato (Schio)

Firenze
18 aprile 2018, ore 20:45 CEST
33ª giornata
Fiorentina 3 – 4
referto
Lazio Stadio Artemio Franchi (24 008 spett.)
Arbitro Damato (Barletta)

Reggio nell'Emilia
21 aprile 2018, ore 18:00 CEST
34ª giornata
Sassuolo 1 – 0
referto
Fiorentina Mapei Stadium-Città del Tricolore (10 739 spett.)
Arbitro Irrati (Pistoia)

Firenze
29 aprile 2018, ore 18:00 CEST
35ª giornata
Fiorentina 3 – 0
referto
Napoli Stadio Artemio Franchi (26 206 spett.)
Arbitro Mazzoleni (Bergamo)

Genova
6 maggio 2018, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Genoa 2 – 3
referto
Fiorentina Stadio Luigi Ferraris (20 893 spett.)
Arbitro Manganiello (Pinerolo)

Firenze
13 maggio 2018, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Fiorentina 0 – 1
referto
Cagliari Stadio Artemio Franchi (34 690 spett.)
Arbitro Valeri (Roma 2)

Milano
20 maggio 2018, ore 18:00 CEST
38ª giornata
Milan 5 – 1
referto
Fiorentina Stadio Giuseppe Meazza (56 958 spett.)
Arbitro Fabbri (Ravenna)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2017-2018.

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2017-2018 (fase finale).
Firenze
13 dicembre 2017, ore 17:30 CET
Ottavi di finale
Fiorentina 3 – 2
referto
Sampdoria Stadio Artemio Franchi (7 038 spett.)
Arbitro Abisso (Palermo)

Roma
26 dicembre 2017, ore 21:00 CET
Quarti di finale
Lazio 1 – 0
referto
Fiorentina Stadio Olimpico (25 000 spett.)
Arbitro Damato (Barletta)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale D.R.
G V N P GF GS G V N P GF GS G V N P GF GS
Scudetto.svg Serie A 57 19 8 5 6 27 22 19 8 4 7 27 24 38 16 9 13 54 46 +8
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 1 1 0 0 3 2 1 0 0 1 0 1 2 1 0 1 3 3 0
Totale 57 20 9 5 6 30 24 20 8 4 8 27 25 40 17 9 14 57 49 +8

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C T C T C T C T C T C T T C T C T C C T C T C T C T C T C T C C T C T C T
Risultato P P V V P N P V V V P P N N V N N V N N P P V P N V V V V V V N P P V V P P
Posizione 16 16 10 8 10 12 12 11 9 7 7 9 9 12 7 10 9 8 7 8 11 11 11 11 11 10 8 8 8 8 7 7 9 9 9 8 8 8

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Scudetto.svg Serie A Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Astori, D. D. Astori[31]25150200027150
Babacar, K. K. Babacar[29] 16410210018510
Badelj, M. M. Badelj 26291000026291
Benassi, M. M. Benassi 35560200037560
Biraghi, C. C. Biraghi 34170100035170
Cerofolini, M. M. Cerofolini 000000000000
Chiesa, F. F. Chiesa 36650200038650
Cristóforo, S. S. Cristóforo 701000007010
Dabo, B. B. Dabo[30] 10121000010121
Dias, G. G. Dias 27210100028210
Drągowski, B. B. Drągowski 3-8002-3005-1100
Eysseric, V. V. Eysseric 21120200023120
Falcinelli, D. D. Falcinelli[30] 11000000011000
Gaspar, B. B. Gaspar 15030201017040
Hagi, I. I. Hagi[29] 000000000000
Hugo, V. V. Hugo 19140200021140
Laurini, V. V. Laurini 22050000022050
Lo Faso, S. S. Lo Faso 200000002000
Milenković, N. N. Milenković 16011100017011
Olivera, M. M. Olivera 701000007010
Pezzella, G. G. Pezzella 3411001000351100
Sánchez, C. C. Sánchez[29] 9120200011120
Saponara, R. R. Saponara 18030200020030
Simeone, G. G. Simeone 3814302000401430
Sportiello, M. M. Sportiello 37-3801000037-3801
Tomović, N. N. Tomović[67] 201000002010
Théréau, C. C. Théréau 20520000020520
Veretout, J. J. Veretout 35810122003710101
Zekhnini, R. R. Zekhnini[29] 100000001000

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva[27][68]

  • Direttore settore giovanile:
  • Amministratore unico e Responsabile sviluppo ed efficientamento settore giovanile: Vincenzo Vergine
  • Segreteria sportiva: Luigi Curradi
  • Team Manager primavera: Rocco De Vincenti
  • Area logistico organizzativa: Vincenzo Vergine (ad interim)
  • Responsabile sicurezza prevenzione e protezione: Ettore Lambertucci
  • Area gestionale e amministrativa: Elena Tortelli
  • Area servizi generali: Maria Malearov, Cristina Mugnai
  • Trasporti, vitto e alloggi: Roberto Trapassi
  • Magazzino: Riccardo Degl'Innocenti, Sonia Meucci
  • Autisti: Giorgio Russo, Kamal Wesumperuma

Area tecnica e sanitaria[27][68]

  • Area reclutamento: Maurizio Niccolini, Stefano Cappelletti
  • Area fisica: Vincenzo Vergine
  • Area medico-sanitaria: Giovanni Serni
  • Area tutoraggio e formazione: Roberto Trapassi, Camilla Linari, Laura Paoletti, Francesca Soldi
  • Allenatore Primavera: Emiliano Bigica
  • Allenatore Allievi Nazionali: Agostino Iacobelli
  • Allenatore Allievi Lega Pro: Cristiano Masitto
  • Allenatore Giovanissimi: Alessandro Grandoni

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Under-17[modifica | modifica wikitesto]

  • Campionato: 6º posto (girone A)

Under-16[modifica | modifica wikitesto]

  • Campionato: 7º posto (girone A)

Under-15[modifica | modifica wikitesto]

  • Campionato: 6º posto (girone A)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stadio Artemio Franchi, Violachannel.tv. URL consultato il 21 aprile 2015.
  2. ^ Abbonamenti – La Fiorentina si colloca al 5º posto stagionale. Il calo è del 15% circa, violanews.com. URL consultato il 17 settembre 2017.
  3. ^ Pioli è il nuovo allenatore della Fiorentina. Bentornato Stefano, su it.violachannel.tv, 6 giugno 2017.
  4. ^ Tatarusanu al Nantes, su it.violachannel.tv.
  5. ^ Inter, Borja Valero: "A Firenze situazione insostenibile", su gazzetta.it (archiviato dall'url originale il 29 luglio 2017).
  6. ^ Inter-Vecino: è fatta. È a Milano per le visite: "Felice di essere qui", su gazzetta.it.
  7. ^ Federico Bernardeschi è bianconero!, su juventus.com.
  8. ^ Ecco Josip Iličić, su atalanta.it.
  9. ^ Ufficiale: Kalinic è rossonero, su acmilan.com.
  10. ^ ViolaChannel - LA FIORENTINA HA ACQUISTATO GIOVANNI SIMEONE, su it.violachannel.tv. URL consultato il 27 agosto 2017.
  11. ^ ViolaChannel - MARCO BENASSI E’ UN CALCIATORE DELLA FIORENTINA, su it.violachannel.tv. URL consultato il 27 agosto 2017.
  12. ^ ViolaChannel - VERETOUT E’ UN NUOVO CALCIATORE DELLA FIORENTINA, su it.violachannel.tv. URL consultato il 27 agosto 2017.
  13. ^ ViolaChannel - Gaspar è un calciatore viola, su it.violachannel.tv. URL consultato il 27 agosto 2017.
  14. ^ ViolaChannel - BIRAGHI È UN NUOVO CALCIATORE DELLA FIORENTINA, su it.violachannel.tv. URL consultato il 27 agosto 2017.
  15. ^ ViolaChannel - VITOR HUGO E’ UN NUOVO CALCIATORE VIOLA, su it.violachannel.tv. URL consultato il 27 agosto 2017.
  16. ^ ViolaChannel - GIL DIAS E’ UN CALCIATORE VIOLA, su it.violachannel.tv. URL consultato il 27 agosto 2017.
  17. ^ ViolaChannel - PEZZELLA E’ UN CALCIATORE VIOLA, su it.violachannel.tv. URL consultato il 27 agosto 2017.
  18. ^ a b Calcio: morto in albergo il capitano della Fiorentina Davide Astori, corriere.it, 4 marzo 2018. URL consultato il 6 marzo 2018.
  19. ^ a b Fiorentina, morto Davide Astori: trovato senza vita in albergo a Udine, repubblica.it, 4 marzo 2018. URL consultato il 6 marzo 2018.
  20. ^ Shock Astori, rinviate tutte le partite domenicali di Serie A, mediaset.it, 4 marzo 2018. URL consultato il 6 marzo 2018.
  21. ^ Fiorentina, sospese le attività del settore giovanili e delle Women's, tuttomercatoweb.com, 5 marzo 2018. URL consultato il 6 marzo 2018.
  22. ^ Fiorentina e Cagliari ritirano la maglia di Davide, violachannel.tv, 6 marzo 2018. URL consultato il 7 marzo 2018.
  23. ^ Morte Astori, commozione e lacrime allo stadio durante il minuto di silenzio, repubblica.it, 11 marzo 2018. URL consultato l'11 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 12 marzo 2018).
  24. ^ Morte Astori, minuto 13: Fiorentina-Benevento si ferma per l'ultimo saluto al capitano, repubblica.it, 11 marzo 2018. URL consultato l'11 marzo 2018 (archiviato dall'url originale l'11 marzo 2018).
  25. ^ Fiorentina-Benevento 1-0, violachannel.tv, 11 marzo 2018. URL consultato l'11 marzo 2018.
  26. ^ a b c Organigramma, Violachannel.tv. URL consultato il 18 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 28 aprile 2009).
  27. ^ a b c d Staff tecnico e staff medico per la stagione 2013-2014, ViolaChannel.it. URL consultato il 18 luglio 2013.
  28. ^ Numerazione Maglie (PDF), su legaseriea.it.
  29. ^ a b c d e f g h Ceduto nella sessione invernale.
  30. ^ a b c d Acquistato nella sessione invernale.
  31. ^ a b Deceduto a stagione in corso.
  32. ^ Capitano fino alla 27ª giornata.
  33. ^ ViolaChannel - Gaspar è un calciatore viola, su it.violachannel.tv. URL consultato il 25 luglio 2017.
  34. ^ ViolaChannel - LA FIORENTINA ACQUISTA MILENKOVIC, su it.violachannel.tv. URL consultato il 25 luglio 2017.
  35. ^ ViolaChannel - VITOR HUGO E’ UN NUOVO CALCIATORE VIOLA, su it.violachannel.tv. URL consultato il 25 luglio 2017.
  36. ^ ViolaChannel - ZEKHNINI E' UN NUOVO CALCIATORE VIOLA, su it.violachannel.tv. URL consultato il 25 luglio 2017.
  37. ^ ViolaChannel - VERETOUT E’ UN NUOVO CALCIATORE DELLA FIORENTINA, su it.violachannel.tv. URL consultato il 25 luglio 2017.
  38. ^ Marco Benassi è un calciatore della Fiorentina, su it.violachannel.tv, 9 agosto 2017. URL consultato il 9 agosto 2017.
  39. ^ Eysseric è un calciatore viola, su it.violachannel.tv, 9 agosto 2017. URL consultato il 9 agosto 2017.
  40. ^ Biraghi è un nuovo calciatore della Fiorentina, su it.violachannel.tv, 15 agosto 2017. URL consultato il 15 agosto 2017.
  41. ^ Gil Dias è un calciatore viola, su it.violachannel.tv, 15 agosto 2017. URL consultato il 15 agosto 2017.
  42. ^ La Fiorentina ha acquistato Giovanni Simeone, su it.violachannel.tv, 16 agosto 2017. URL consultato il 16 agosto 2017.
  43. ^ Pezzella è un giocatore viola, su it.violachannel.tv, 18 agosto 2017. URL consultato il 18 agosto 2017.
  44. ^ Laurini è un calciatore della Fiorentina, su it.violachannel.tv, 28 agosto 2017. URL consultato il 28 agosto 2017.
  45. ^ Cyril Thereau è un calciatore della Fiorentina, su it.violachannel.tv, 31 agosto 2017. URL consultato il 31 agosto 2017.
  46. ^ LO FASO E’ DELLA FIORENTINA, su it.violachannel.tv, 31 agosto 2017. URL consultato il 31 agosto 2017.
  47. ^ ViolaChannel - CEDUTO ILICIC ALL’ATALANTA, su it.violachannel.tv. URL consultato il 25 luglio 2017.
  48. ^ ViolaChannel - BORJA VALERO PASSA ALL’INTER, su it.violachannel.tv. URL consultato il 25 luglio 2017.
  49. ^ ViolaChannel - Milic all'Olympiakos a titolo definitivo, su it.violachannel.tv. URL consultato il 25 luglio 2017.
  50. ^ ViolaChannel - BERNARDESCHI CEDUTO ALLA JUVENTUS, su it.violachannel.tv. URL consultato il 25 luglio 2017.
  51. ^ TATARUSANU AL NANTES A TITOLO DEFINITIVO, su it.violachannel.tv. URL consultato il 27 luglio 2017.
  52. ^ VECINO ACQUISTATO DALL’INTER, su it.violachannel.tv. URL consultato il 2 agosto 2017.
  53. ^ KALINIC CEDUTO AL MILAN, su it.violachannel.tv. URL consultato il 22 agosto 2017.
  54. ^ REBIC ALL'EINTRACHT FRANCOFORTE, su it.violachannel.tv. URL consultato il 31 agosto 2017.
  55. ^ TOMOVIC AL CHIEVO A TITOLO TEMPORANEO, su it.violachannel.tv. URL consultato il 31 agosto 2017.
  56. ^ RISOLTO IL CONTRATTO CON MATI FERNANDEZ, violachannel.tv.
  57. ^ Aggregato alla squadra primavera.
  58. ^ Kukovec è un giocatore della Fiorentina, su it.violachannel.tv, 18 gennaio 2018.
  59. ^ Dabo è un giocatore della Fiorentina, su it.violachannel.tv, 30 gennaio 2018.
  60. ^ Falcinelli è un nuovo giocatore viola, su it.violachannel.tv, 31 gennaio 2018.
  61. ^ Hagi ceduto al Viitorul, su it.violachannel.tv, 18 gennaio 2018.
  62. ^ Mlakar al Maribor, su it.violachannel.tv, 25 gennaio 2018.
  63. ^ Babacar ceduto al Sassuolo, su it.violachannel.tv, 31 gennaio 2018.
  64. ^ Sanchez all'Espanyol a titolo temporaneo, su it.violachannel.tv, 31 gennaio 2018.
  65. ^ ZEKHNINI IN PRESTITO AL ROSENBORG, su it.violachannel.tv, 4 aprile 2018.
  66. ^ Recupero della gara rinviata il 4 marzo 2018 per la scomparsa del capitano Davide Astori.
  67. ^ Ceduto nella sessione estiva
  68. ^ a b Organigramma del Settore Giovanile, ViolaChannel.tv. URL consultato il 4 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 6 agosto 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]