Vitor Hugo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vitor Hugo Franchescoli de Souza
VitorHugoSEP.jpg
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 187 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Palmeiras
Carriera
Giovanili
2007-2010Santo André
Squadre di club1
2010-2011Santo André9 (1)[1]
2011Sport Recife0 (0)
2012-2013Ituano0 (0)[2]
2012Ceará8 (0)
2013-2015América-MG68 (6)
2015-2017Palmeiras65 (8)[3]
2017-2019Fiorentina49 (1)
2019-Palmeiras0 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 maggio 2019

Vitor Hugo Franchescoli de Souza, noto semplicemente come Vitor Hugo (Guaraci, 20 maggio 1991), è un calciatore brasiliano, difensore del Palmeiras.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

I suoi genitori avrebbero voluto chiamarlo Victor Hugo Francescoli, in onore dello scrittore francese Victor Hugo e del calciatore uruguagio Enzo Francescoli, tuttavia, a causa di un errore dell'impiegato dell'anagrafe e di un difetto di pronuncia, il figlio venne registrato come Vitor Hugo Franchescoli.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Difensore centrale forte fisicamente, mancino di piede. Abile nel gioco aereo, qualità che gli permette di realizzare una discreta quantità di gol sui calci piazzati. Le sue qualità maggiori sono il contrasto e la marcatura. Durante la sua permanenza alla Fiorentina ha dimostrato di non riuscire sempre a mantenere alta la concentrazione. Ha la tendenza a giocare di anticipo, tuttavia a volte perde il tempo di intervento. [4]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È uno dei protagonisti dei successi del Palmeiras, che si aggiudica la Copa do Brasil nel 2015 e il Brasileirão nel 2016 con lui titolare al centro della difesa.[5] Il 5 giugno 2017 viene acquistato a titolo definitivo dalla Fiorentina con cui firma un contratto quadriennale con opzione per il quinto,[6] per 8 milioni di euro.[7] Segna il suo primo gol nella massima serie l'11 marzo 2018 nella gara vinta per 1-0 contro il Benevento, la prima dopo la morte del capitano dei viola (nonché pari ruolo e giocatore da lui sostituito), alle 13:00 in punto, numero di maglia del capitano viola Davide Astori.[8]

Il 29 luglio 2019 ritorna a titolo definitivo al Palmeiras per 5,5 milioni di euro. Il giocatore firma un contratto valido fino al 31 dicembre 2023.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 26 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010 Brasile Santo André B 9 1 - - - - - - - - - 9 1
gen.-set. 2011 A1/SP+C 7+0 1+0 CB 4 1 - - - - - - 11 2
Totale Santo André 16 2 4 1 - - - - 20 3
ott.-dic. 2011 Brasile Sport Recife B 0 0 - - - - - - - - - 0 0
gen.-apr. 2012 Brasile Ituano A1/SP 13 1 - - - - - - - - - 13 1
mag.-dic. 2012 Brasile Ceará B 8 0 - - - - - - - - - 8 0
gen.-apr. 2013 Brasile Ituano A1/SP 18 3 - - - - - - - - - 18 3
Totale Ituano 31 4 - - - - - - 31 4
2013 Brasile América B 33 2 CB 4 0 - - - - - - 37 2
2014 B 35 4 CB 1 0 - - - - - - 36 4
Totale América 68 6 5 0 - - - - 73 6
2015 Brasile Palmeiras A1/SP+A 16+30 2+4 CB 10 2 - - - - - - 56 8
2016 A1/SP+A 16+35 1+4 CB 2 0 CL 6 0 - - - 59 5
gen.-giu. 2017 A1/SP 10 0 - - - CL 3 0 - - - 13 0
Totale Palmeiras 107 11 12 2 9 0 - - 128 13
2017-2018 Italia Fiorentina A 19 1 CI 2 0 - - - - - - 21 1
2018-2019 A 30 0 CI 3 0 - - - - - - 33 0
Totale Fiorentina 49 1 5 0 - - - - 54 1
Totale carriera 279 23 26 3 9 0 - - 314 26

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Palmeiras: 2016
Palmeiras: 2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]