Fotbal Club Viitorul Constanța

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Viitorul Constanța
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali Azzurro e Nero.svg Blu, nero
Dati societari
Città Costanza
Nazione Romania Romania
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Romania.svg FRF
Campionato Liga I
Fondazione 2009
Presidente Romania Paul Peniu
Allenatore Romania Gheorghe Hagi
Stadio Viitorul
(4.554 posti)
Sito web www.academiahagi.ro
Palmarès
Titoli nazionali 1 Campionato rumeno
Dati aggiornati al 17 aprile 2013
Si invita a seguire il modello di voce
Calciatori del Viitorul impegnati contro il Salisburgo il 24 agosto 2017

Il Fotbal Club Viitorul Constanța, noto come Viitorul Constanța, è una società calcistica rumena con sede nella città di Ovidiu, nel distretto di Costanza. Milita attualmente in Liga I, massima divisione del campionato di calcio rumeno.

Fondata nel 2009 da Gheorghe Hagi, ex nazionale rumeno, ha vinto il suo primo titolo nazionale nel 2016-2017, diventando la prima squadra del distretto di Costanza a conquistare il trofeo.

Disputa le partite interne nello Stadio Viitorul (4.554 posti), situato poco a nord della città di Costanza. I colori sociali sono il blu e il nero.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Viitorul Constanța come squadra professionistica viene fondato nel 2009, mentre già dal 2008 esisteva l'Academia Hagi, fondata dall'ex nazionale rumeno Gheorghe Hagi e attiva nei settori giovanili al fine di formare e a livello professionistico i giocatori dell'Academia e far nascere nuovi talenti (Viitorul in rumeno vuol dire, appunto, "futuro").

Nella stagione 2009-2010 il Viitorul partecipa alla Liga III dopo aver preso il posto del CS Ovidiu e, nonostante fosse la prima stagione professionistica, la squadra conquista subito la promozione in Liga II vincendo la Serie II con una giornata di anticipo, dopo un testa a testa con l'ACS Berceni.

Dopo un anno di ambientamento in Liga II, nella stagione 2011-2012 il Viitorul conquista la promozione in Liga I vincendo la Serie I della Liga II.

Nel 2012-2013 esordisce dunque in massima divisione e ottiene la salvezza grazie al 13º posto finale, frutto di 8 vittorie e 12 pareggi in 33 partite. Durante la stagione consegue due importanti vittorie contro Steaua Bucarest (5-2) e Dinamo Bucarest (3-2).

Dopo due altre salvezze, nella stagione 2015-2016 la formazione guidata da Gheorghe Hagi, sulla panchina del club dal 2014, ottiene la sua prima qualificazione per le competizioni europee.

Nel 2016-2017 partecipa dunque per la prima volta alla Europa League, dove è eliminata dal Gent al terzo turno preliminare con uno risultato complessivo di 5-0. Nella stessa stagione conquista il suo primo titolo nazionale: vince la stagione regolare e nella poule scudetto arriva a pari punti con la Steaua Bucarest, ma ha la meglio grazie agli scontri diretti nella poule scudetto (3-1 in casa e 1-1 in trasferta)[1].

Nel 2017-2018 partecipa per la prima volta alla Champions League, ma si ferma al terzo turno preliminare. È eliminata anche nel play-off per l'accesso alla fase a gironi di Europa League. In campionato si piazza quarta, a quindici punti dalla vetta.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2016-2017
2009-2010
2011-2012 (Seria 1)

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Finalista: 2017

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche nelle competizioni UEFA[modifica | modifica wikitesto]

Tabella aggiornata alla fine della stagione 2018-2019.

Competizione Partecipazioni G V N P RF RS
UEFA Champions League 1 2 1 0 1 1 4
Coppa UEFA/UEFA Europa League 2 4 0 1 3 1 12

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2018-2019[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 7 febbraio 2019.

N. Ruolo Giocatore
1 Romania P Árpád Tordai
2 Romania D Virgil Ghiță
4 Paesi Bassi D Bas Kuipers
5 Romania C Sebastian Mladen
6 Paesi Bassi D Bradley de Nooijer
7 Romania A Alexandru Mățan
8 Romania C Carlo Casap
9 Brasile A Rivaldinho
10 Romania C Ianis Hagi Captain sports.svg
11 Romania C Ionuț Vînă
12 Romania P Valentin Cojocaru
13 Romania A Denis Drăguș
15 Romania D Bogdan Țîru
16 Romania C Vlad Achim
17 Romania C Andrei Ciobanu
N. Ruolo Giocatore
18 Spagna C Dani López
20 Romania A Robert Răducanu
21 Romania C Paul Iacob
24 Brasile D Eric
25 Russia C Amir Natcho
27 Romania C Radu Boboc
30 Capo Verde D Mailson Lima
31 Romania P Alexandru Buzbuchi
43 Romania P Paul Șerban
91 Romania A Alexi Pitu
93 Romania C Andrei Artean
96 Francia C Lyes Houri
98 Romania D Marius Leca
99 Romania C Tudor Băluță
Romania A George Ganea

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Damiano Benzoni, CALCIO: Il Viitorul di Hagi è campione di Romania, ma lo Steaua non ci sta, East Journal, 19 maggio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]