Divizia A 1940-1941

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Divizia A 1940-1941
Competizione Liga I
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 29ª
Organizzatore FRF
Date dall'8 settembre 1940
al 31 agosto 1941
Luogo Romania Romania
Partecipanti 13
Risultati
Vincitore Unirea Tricolor București
(1º titolo)
Statistiche
Miglior marcatore Romania Valeriu Nicolae Niculescu, Romania Ionică Bogdan (21)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1939-1940 1946-1947 Right arrow.svg

La Divizia A 1940-1941 è stata la 29a edizione del campionato rumeno di calcio, disputato tra il settembre 1940 e l'agosto 1941 e si concluse con la vittoria finale dell'Unirea Tricolor București, al suo primo titolo dopo quello prebellico della sua antenata Tricolor Bucarest.

Capocannoniere del torneo furono Ion Bogdan (Rapid București) e Valeriu Sony Niculescu dell'Unirea Tricolor Bucurest con 21 reti.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

A seguito del secondo arbitrato di Vienna la Transilvania passò all'Ungheria e il FC Carpați Baia Mare non poté prendere parte alla competizione. L'Universitatea Cluj, che avrebbe dovuto giocare in seconda serie, si trasferì a Sibiu (rimasta alla Romania) e ottenne il permesso a disputare la Divizia A così come l'Unirea Tricolor Bucarest che era la quarta squadra classificata della capitale nella Divizia A 1939-1940 e in base alle norme varate l'anno precedente avrebbe dovuto essere retrocessa.

Per decisioni politiche, a causa dei legami con i sindacati, l'AMEF Arad e il CAM Timișoara vennero escluse e retrocesse in Divizia B da dove vennero promosse il Craiovan Craiova (che cambiò nome in FC Craiova) e il Gloria Arad.

Presero parte 13 squadre che si incontrarono in gare di andata e ritorno per un totale di 24 partite. Fu l'ultimo campionato riconosciuto dalla federazione prima della pausa imposta dalla Seconda guerra mondiale, al termine della quale il sistema calcistico nazionale sarà reimpostato da zero.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Posizione 1939-1940
FC Brăila Brăila Divizia B
FC Craiova Craiova Divizia B
FC Ploiești Ploiești Divizia B
Gloria Arad Arad
Gloria CFR Galați Galați 10°
Mica Brad Brad Divizia B
Rapid Bucarest Bucarest
Ripensia Timișoara Timișoara
Sportul Studențesc Bucarest
UDR Reșița Reșița
Unirea Tricolor București Bucarest
Universitatea Sibiu Sibiu Divizia B
Venus Bucarest Bucarest Campione di Romania

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Scudetto Romania.svg 1. Unirea Tricolor București 38 24 19 0 5 62 25 +37
2. Rapid Bucarest 35 24 15 5 4 57 27 +30
3. Ripensia Timișoara 32 24 13 6 5 58 32 +26
4. Venus Bucarest 32 24 14 4 6 65 34 +31
5. Mica Brad 24 24 12 0 12 51 33 +18
6. Sportul Studențesc 23 24 10 3 11 48 51 -3
7. UDR Reșița 23 24 9 5 10 59 58 +1
8. Gloria Arad 22 24 9 4 11 46 48 -2
9. FC Craiova 21 24 8 5 11 38 58 -20
10. FC Ploiești 18 24 7 4 13 34 59 -25
11. Universitatea Sibiu 17 24 8 1 15 42 58 -16
12. Gloria CFR Galați 16 24 5 6 13 27 41 -14
13. FC Brăila 9 24 4 1 19 31 90 -59

Legenda:

      Campione di Romania
NOTA: tutti i titoli sportivi furono azzerati dopo la guerra!

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

  • Unirea Tricolor București Campione di Romania 1940-41.
  • Tutti gli altri titoli sportivi furono azzerati.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio