Divizia A 1942-1943

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Divizia A 1942-1943 fu un campionato rumeno di calcio organizzato dalla Federcalcio rumena su ordine delle autorità fasciste e in condizioni di difficoltà a causa della Seconda guerra mondiale. Fu vinto dal FC Craiova ma fu successivamente disconosciuto dalla federazione.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Col fronte russo lontano migliaia di chilometri, il regime rumeno volle dare un segnale di forza rifacendo partire il campionato di calcio. A differenza della stagione precedente, quando venne organizzato un campionato ad eliminazione diretta durato poco più di un mese, il torneo vide 12 squadre partecipanti che si incontrarono in turni di andata e ritorno per un totale di 22 partite. Si stabilì anche normalmente che l'ultima classificata retrocedesse in Divizia B.

In realtà, il lotto delle partecipanti fu condizionato dalle numerose defezioni per difficoltà economiche dovute al conflitto, cui la Federazione cercò di rappezzare su invito vagamente ispirandosi un po' alla classifica di due anni prima, un po' alle risultanze della coppa Bessarabia, ammettendo trattarsi di una manifestazione de razboiu, ossia di guerra. Fu così che poi dopo il conflitto, mutato radicalmente il quadro politico, questo campionato fu disconosciuto.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Posizione 1941-1942
ACFR Brașov Brașov Ottavi di finale
Carmen București Bucarest non partecipante
CFR Turnu-Severin Turnu Severin Finale
FC Craiova Craiova Quarti di finale
Gloria CFR Galați Galați non partecipante
Juventus București Bucarest Semifinale
FC Ploiești Ploiești Quarti di finale
Rapid Bucarest Bucarest Vincitore
Sportul Studențesc Bucarest non partecipante
Unirea Tricolor București Bucarest Quarti di finale
Universitatea Sibiu Sibiu Semifinale
Venus Bucarest Bucarest non partecipante

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. FC Craiova 34 22 14 6 2 81 31 +50
2. Rapid Bucarest 30 22 13 4 5 57 33 +24
3. Unirea Tricolor București 27 22 11 5 6 66 39 +27
4. Venus Bucarest 23 22 10 3 9 50 33 +17
5. CFR Turnu-Severin 23 22 10 3 9 36 35 +1
6. Gloria CFR Galați 21 22 9 3 10 42 49 -7
7. FC Ploiești 21 22 7 7 8 34 50 -16
8. Universitatea Sibiu 20 22 7 6 9 48 51 -3
9. Sportul Studențesc 20 22 7 6 9 40 45 -5
10. Carmen București 19 22 8 3 11 49 55 -6
11. Juventus București 17 22 5 7 10 46 55 -9
1downarrow red.svg 12. ACFR Brașov 9 22 4 1 17 27 80 -53

Legenda:

      Campione di Romania (disconosciuto)
      Retrocessa in Divizia B

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio