Serie D 2008-2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Serie D 2008-2009
Competizione Serie D
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 61ª
Organizzatore Lega Nazionale Dilettanti -
Comitato per l'attività Interregionale
Luogo Italia Italia
Partecipanti 162
Formula 9 gironi all'italiana
Sito Web lnd.it
Risultati
Vincitore Pro Vasto
(1º titolo)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2007-2008 2009-2010 Right arrow.svg

La Serie D 2008-2009 è la sessantunesima edizione del campionato di categoria.

Al torneo prendono parte 166 squadre, divise in 9 gironi, sei dei quali composti da 18 compagini, due da 19 e uno, infine, da 20; tra esse figurano cinque delle nove retrocesse al termine della Serie C2 2007-08, 36 club provenienti dall'Eccellenza e quattro formazioni (Massese, Spezia, Sporting Lucchese e Messina) ammesse in soprannumero al torneo dopo la mancata iscrizione ai campionati professionistici[1].

Distribuzione geografica delle squadre della Serie D 2008-2009

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Serie D 2008-2009 (gironi A-B-C).

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Girone C[modifica | modifica wikitesto]


Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Serie D 2008-2009 (gironi D-E-F).

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Girone F[modifica | modifica wikitesto]


Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Serie D 2008-2009 (gironi G-H-I).

Girone H[modifica | modifica wikitesto]

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Girone Promosse o ripescate
in Seconda Divisione
Ai Play-Off Alla fase a gironi Salve dopo Play-Out Retrocesse dopo Play-Out Retrocesse in Eccellenza
A Spezia[2] Spezia
Casale
Sarzanese
Albese
Spezia Valle d'Aosta
Sestrese
Sestri Levante
Ciriè
Lottogiaveno
Novese
B Pro Belvedere Renate
Colognese
US Sestese
AlzanoCene
Renate Olginatese
Caratese
Merate
Caravaggese
Borgomanero
Fanfulla
C Sacilese Eurotezze
Domegliara
Union Quinto
Chioggia Sott.
Chioggia Sott. Montebelluna
Montecchio
Trento
Somma
San Donà
Bolzano
D Crociati Noceto
Feralpisalò[3]
Castellarano
Fiorenzuola
Salò
Castel San Pietro
Salò Russi[4]
Virtus Castelfranco
Castellana
Suzzara Comacchio Lidi
Verucchio
E Sporting Lucchese Sansepolcro
Gavorrano
Montevarchi
AS Sestese
Gavorrano Fortis Juventus
Pontevecchio[4]
Sangimignano
Sansovino Armando Picchi
Massese
F Pro Vasto
Fano
Fano
Casoli
Chieti
Campobasso
Fano Elpidiense[4]
Real Montecchio
Luco Canistro
Tolentino Maceratese
Grottammare
G Villacidrese Tavolara
Viterbese
Gaeta
Arzachena
Viterbese Castelsardo
Guidonia
Lupa Frascati
Ferentino
Civitavecchia
Calangianus
H Brindisi
Nocerina
Nocerina
Pianura
Pomigliano
Ischia
Nocerina Sant'Antonio Abate
Bitonto
Grottaglie[4]
Sporting Genzano Gelbison
Venafro
I Siracusa
Vico Equense
Vico Equense
Nissa
Adrano
Rosarnese
Vico Equense
Sapri[5]
Palazzolo
Castrovillari
Atletico Puteolana
Vittoria
Savoia
Castiglione

Poule scudetto[modifica | modifica wikitesto]

Triangolare 1[modifica | modifica wikitesto]

Il Triangolare 1 è formato da: Biellese (A), Pro Belvedere Vercelli (B) e Sacilese (C).

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Biellese 4 2 1 1 0 7 5 +2
2. Sacilese 4 2 1 1 0 5 4 +1
3. Pro Belvedere 0 2 0 0 2 1 4 -3
24 maggio 2009 Pro Belvedere 0 – 1 Sacilese

27 maggio 2009 Biellese 3 – 1 Pro Belvedere

30 maggio 2009 Sacilese 4 – 4 Biellese

Triangolare 2[modifica | modifica wikitesto]

Il Triangolare 2 è formato da: Crociati Noceto (D), Sporting Lucchese (E) e Pro Vasto (F).

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Pro Vasto 4 2 1 1 0 6 5 +1
2. Crociati Noceto 2 2 0 2 0 7 7 0
3. Sporting Lucchese 1 2 0 1 1 4 5 -1
24 maggio 2009 Pro Vasto 2 – 1 Sporting Lucchese

27 maggio 2009 Sporting Lucchese 3 – 3 Crociati Noceto

31 maggio 2009 Crociati Noceto 4 – 4 Pro Vasto

Triangolare 3[modifica | modifica wikitesto]

Il Triangolare 3 è formato da: Villacidrese (G), Brindisi (H) e Siracusa (I).

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Siracusa 4 2 1 1 0 4 3 +1
2. Brindisi 4 2 1 1 0 2 1 +1
3. Villacidrese 0 2 0 0 2 4 6 -2
24 maggio 2009 Siracusa 0 – 0 Brindisi

27 maggio 2009 Villacidrese 3 – 4 Siracusa

31 maggio 2009 Brindisi 2 – 1 Villacidrese

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Biellese 3 - 3 Siracusa 2 - 2 1 - 1
Pro Vasto 6 - 4 Sacilese 4 - 2 2 - 2

andata

6 giugno 2009 Biellese 2 – 2 Siracusa

7 giugno 2009 Pro Vasto 4 – 2 Sacilese

ritorno

13 giugno 2009 Siracusa 1 – 1 Biellese

13 giugno 2009 Sacilese 2 – 2 Pro Vasto

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Pro Vasto 3 - 0[6] Siracusa
Aprilia
20 giugno 2009, ore 20:30
Pro Vasto 3 – 0
a tavolino
Siracusa Stadio Quinto Ricci (2.000 spett.)
Arbitri Fabbri (Ravenna)
Atta Alla (Roma)
Manzo (Como)

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Triangolare 1[modifica | modifica wikitesto]

Il Triangolare 1 è formato da: Renate (Girone B), Chioggia Sott. (Girone C) e Viterbese (Girone G)

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Renate 3 2 1 0 1 4 4 0
2. Viterbese 3 2 1 0 1 3 3 0
3. Chioggia Sott. 3 2 1 0 1 2 2 0
7 giugno 2009 Chioggia Sott. 0 – 1 Viterbese

10 giugno 2009 Renate 1 – 2 Chioggia Sott.

14 giugno 2009 Viterbese 2 – 3 Renate

Triangolare 2[modifica | modifica wikitesto]

Il Triangolare 2 è formato da: Spezia (Girone A), Fano (Girone F) e Vico Equense (Girone I)

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Vico Equense 4 2 1 1 0 3 1 +2
2. Spezia 3 2 1 0 1 3 2 +1
3. Fano 1 2 0 1 1 1 4 -3
7 giugno 2009 Spezia 3 – 0 Fano

10 giugno 2009 Fano 1 – 1 Vico Equense

14 giugno 2009 Vico Equense 2 – 0 Spezia

Triangolare 3[modifica | modifica wikitesto]

Il Triangolare 3 è formato da: Salò (Girone D), Gavorrano (Girone E) e Nocerina (Girone H)

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Nocerina 3 2 1 0 1 5 4 +1
2. Salò 3 2 1 0 1 3 2 +1
3. Gavorrano 3 2 1 0 1 2 4 -2
7 giugno 2009 Gavorrano 1 – 0 Salò

10 giugno 2009 Salò 3 – 1 Nocerina

14 giugno 2009 Nocerina 4 – 1 Gavorrano

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Alle semifinali hanno accesso Renate, Vico Equense, Nocerina e Sapri (vincitrice della Coppa Italia Serie D).

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Renate 0 - 2 Vico Equense 0 - 1 0 - 1
Nocerina 4 - 4 Sapri 2 - 1 2 - 3

andata

17 giugno 2009 Renate 0 – 1 Vico Equense

17 giugno 2009 Nocerina 2 – 1 Sapri

ritorno

21 giugno 2009 Vico Equense 1 – 0 Renate

21 giugno 2009 Sapri 3 – 2 Nocerina

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Vico Equense 1 - 3 Nocerina
Rieti
30 giugno 2009, ore 17:00
Vico Equense 1 – 3 Nocerina Stadio Centro d'Italia - Manlio Scopigno ([7] spett.)
Arbitri Saia (Palermo)
Rivoltella
Tedeschi

Capicannonieri[modifica | modifica wikitesto]

  • Girone A: Julian Paolo Uccello (Casale) e Nunzio Lazzaro (Spezia) - 24 gol.
  • Girone B: Stefano Salandra (Colognese) - 20 gol.
  • Girone C: Stefano Della Bianca (Sagittaria Julia) - 20 gol.
  • Girone D: Federico Ligori (Albignasego) - 16 gol.
  • Girone E: Alberto Francesconi (AS Sestese), 26 gol.
  • Girone F: Cristian Pazzi (R.C. Angolana) - 23 gol.
  • Girone G: Giuseppe Meloni (Arzachena) - 23 gol.
  • Girone H: Fernando Alberto Galetti (Brindisi) - 23 gol.
  • Girone I: Vincenzo Cosa (Siracusa) - 24 gol.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ammissioni alla Serie D 2008-09.
  2. ^ La Biellese, prima al termine della stagione, rinuncia a iscriversi in Seconda Divisione
  3. ^ Dopo la fusione fra il Feralpi Lonato e il Salò, il nuovo sodalizio viene ripescato in Seconda Divisione
  4. ^ a b c d Retrocessa e successivamente ripescata
  5. ^ Direttamente alle semifinali in quanto vincitrice della Coppa Italia
  6. ^ a tavolino
  7. ^ a porte chiuse

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio