Supercoppa italiana 1994

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Supercoppa italiana.

Supercoppa italiana 1994
Competizione Supercoppa italiana
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Lega Calcio
Date 28 agosto 1994
Luogo Italia Italia
Milano
Partecipanti 2
Formula Gara unica
Impianto/i Stadio Giuseppe Meazza
Risultati
Vincitore Milan
(4º titolo)
Secondo Sampdoria
Statistiche
Gol segnati 2
Pubblico 26 767 spettatori
Ruud Gullit - Milan AC - Supercoppa italiana 1994.jpg
Il milanista Gullit con il trofeo conquistato
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1993 1995 Right arrow.svg

La Supercoppa italiana 1994 fu una partita giocata tra i campioni d'Italia 1993-1994 del Milan e i detentori della Coppa Italia 1993-1994 della Sampdoria. Venne giocata il 28 agosto 1994 allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, e fu la settima edizione del trofeo.

Il Milan vinse la partita ai tiri di rigore dopo l'1-1 dei tempi regolamentari. Fu la prima edizione in cui si necessitò dei rigori, facendo inoltre dei rossoneri tuttora l'unico club a essersi aggiudicato la manifestazione per tre edizioni consecutive.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Milano
28 agosto 1994
Milan 1 – 1
referto
Sampdoria Stadio Giuseppe Meazza (26 767 spett.)
Arbitro Pairetto (Nichelino)

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Milan
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Sampdoria

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Milan:
P 1 Italia Sebastiano Rossi
D 2 Italia Mauro Tassotti Uscita al 83’ 83’
D 4 Italia Alessandro Costacurta  Ammonizione
D 6 Italia Franco Baresi (c)
D 3 Italia Alessandro Orlando Ammonizione
C 11 Croazia Zvonimir Boban
C 5 Italia Demetrio Albertini
C 10 Paesi Bassi Ruud Gullit
C 8 Italia Roberto Donadoni
A 7 Italia Gianluigi Lentini Uscita al 46’ 46’
A 9 Italia Marco Simone
Sostituzioni:
D 13 Italia Stefano Nava Ingresso al 46’ 46’
D 17 Italia Roberto Lorenzini Ingresso al 83’ 83’
Allenatore:
Italia Fabio Capello
Sampdoria:
P 1 Italia Walter Zenga
D 2 Italia Michele Serena Uscita al 83’ 83’
D 5 Italia Pietro Vierchowod
D 6 Jugoslavia Siniša Mihajlović Ammonizione
D 3 Italia Riccardo Ferri Ammonizione
C 7 Italia Attilio Lombardo
C 4 Inghilterra David Platt
C 8 Jugoslavia Vladimir Jugović
C 11 Italia Alberigo Evani Ammonizione
A 10 Italia Roberto Mancini
A 14 Italia Alessandro Melli Uscita al 71’ 71’
Sostituzioni:
D 16 Italia Stefano Sacchetti Ingresso al 83’ 83’
A 14 Italia Mauro Bertarelli Ingresso al 71’ 71’
Allenatore:
Svezia Sven-Göran Eriksson

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio