Supercoppa italiana 1994

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Supercoppa italiana.

Supercoppa italiana 1994
Competizione Supercoppa italiana
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Lega Calcio
Date 28 agosto 1994
Luogo Italia Italia
Milano
Partecipanti 2
Formula Gara unica
Impianto/i Stadio Giuseppe Meazza
Risultati
Vincitore Milan
(4º titolo)
Secondo Sampdoria
Statistiche
Gol segnati 2
Pubblico 26 767 spettatori
Ruud Gullit - Milan AC - Supercoppa italiana 1994.jpg
Il milanista Gullit con il trofeo conquistato
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1993 1995 Right arrow.svg

La Supercoppa italiana 1994 è stata la 7ª edizione della competizione disputata allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano. La sfida è stata disputata tra il Milan, vincitore della Serie A 1993-1994, e la Sampdoria, detentrice della Coppa Italia 1993-1994.

Il Milan vinse la partita ai tiri di rigore dopo l'1-1 dei tempi regolamentari. Fu la prima edizione in cui si necessitò dei rigori, facendo inoltre dei rossoneri tuttora l'unico club a essersi aggiudicato la manifestazione per tre edizioni consecutive.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Milano
28 agosto 1994
Milan1 – 1
referto
SampdoriaStadio Giuseppe Meazza (26 767 spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Milan
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Sampdoria

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Milan:
P 1 Italia Sebastiano Rossi
D 2 Italia Mauro Tassotti Uscita al 83’ 83’
D 3 Italia Alessandro Orlando Ammonizione
A 4 Paesi Bassi Ruud Gullit
D 5 Italia Alessandro Costacurta  Ammonizione
D 6 Italia Franco Baresi (c)
C 7 Italia Gianluigi Lentini Uscita al 46’ 46’
C 8 Italia Demetrio Albertini
C 9 Croazia Zvonimir Boban
C 10 Italia Roberto Donadoni
A 11 Italia Marco Simone
Sostituzioni:
P 12 Italia Mario Ielpo
D 13 Italia Stefano Nava Ingresso al 46’ 46’
D 14 Italia Filippo Galli
D 15 Italia Roberto Lorenzini Ingresso al 83’ 83’
A 16 Italia Francesco De Francesco
Allenatore:
Italia Fabio Capello
Sampdoria:
P 1 Italia Walter Zenga
D 2 Italia Michele Serena Uscita al 83’ 83’
D 3 Italia Riccardo Ferri Ammonizione
C 4 Inghilterra David Platt
D 5 Italia Pietro Vierchowod
D 6 Jugoslavia Siniša Mihajlović Ammonizione
C 7 Italia Attilio Lombardo
C 8 Jugoslavia Vladimir Jugović
A 9 Italia Alessandro Melli Uscita al 71’ 71’
A 10 Italia Roberto Mancini (c)
C 11 Italia Alberigo Evani Ammonizione
Sostituzioni:
P 12 Italia Giulio Nuciari
D 13 Italia Stefano Sacchetti Ingresso al 83’ 83’
C 14 Italia Riccardo Maspero
C 15 Italia Fausto Salsano
A 16 Italia Mauro Bertarelli Ingresso al 71’ 71’
Allenatore:
Svezia Sven-Göran Eriksson

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio