Supercoppa UEFA 1994

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Supercoppa UEFA.

Supercoppa UEFA 1994
UEFA Super Cup 1994
Competizione Supercoppa UEFA
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 19ª
Organizzatore UEFA
Partecipanti 2
Risultati
Vincitore Milan
(3º titolo)
Secondo Arsenal
Statistiche
Incontri disputati 2
Gol segnati 2 (1 per incontro)
Milan - Supercoppa UEFA 1994.jpg
I rossoneri Donadoni, Desailly, Albertini, Di Canio e Panucci festeggiano con il trofeo.
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1993 1995 Right arrow.svg

La Supercoppa UEFA 1994 è stata la diciannovesima edizione della Supercoppa UEFA.

Si è svolta nel febbraio 1995 in gara di andata e ritorno tra la squadra vincitrice della Champions League 1993-1994, ovvero gli italiani del Milan, e la squadra vincitrice della Coppa delle Coppe 1993-1994, ossia gli inglesi dell'Arsenal.

A conquistare il titolo è stato il Milan che ha pareggiato la gara di andata a Londra per 0-0 e ha vinto la gara di ritorno a Milano per 2-0 con gol di Zvonimir Boban e Daniele Massaro.

Tabellini[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Londra
1º febbraio 1995, ore 20:00
Arsenal 600px Rosso Bianco e Blu con cannone dorato.svg 0 – 0
referto
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).png Milan Highbury (38.044 spett.)
Arbitro Paesi Bassi Mario van der Ende

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Arsenal
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Milan
Arsenal (4-3-3)
P 1 Inghilterra David Seaman
D 2 Inghilterra Lee Dixon
D 3 Inghilterra Nigel Winterburn
C 4 Svezia Stefan Schwarz
D 5 Inghilterra Steve Bould
D 6 Inghilterra Tony Adams (c)
C 7 Danimarca John Jensen Uscita al 85’ 85’
A 8 Inghilterra Ian Wright
A 9 Galles John Hartson
C 10 Inghilterra Ian Selley
A 11 Inghilterra Kevin Campbell Uscita al 74’ 74’
A disposizione:
D 12 Inghilterra Martin Keown
C 13 Inghilterra David Hillier Ingresso al 85’ 85’
C 14 Inghilterra Paul Merson Ingresso al 74’ 74’
C 15 Irlanda Eddie McGoldrick
P 16 Inghilterra Vince Bartram
Allenatore:
Scozia George Graham
Milan (4-4-2)
P 1 Italia Sebastiano Rossi
D 2 Italia Mauro Tassotti
D 3 Italia Paolo Maldini
C 4 Italia Demetrio Albertini
D 5 Italia Alessandro Costacurta
D 6 Italia Franco Baresi (c)
C 7 Italia Roberto Donadoni
C 8 Francia Marcel Desailly
A 9 Italia Marco Simone Ammonizione al 44’ 44’
C 10 Jugoslavia Dejan Savićević Uscita al 89’ 89’
A 11 Italia Daniele Massaro
A disposizione:
P 12 Italia Mario Ielpo
D 13 Italia Filippo Galli
D 14 Italia Stefano Nava
C 15 Italia Stefano Eranio
A 16 Italia Paolo Di Canio Ingresso al 89’ 89’
Allenatore:
Italia Fabio Capello

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Milano
8 febbraio 1995, ore 20:30
Milan Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).png 2 – 0
referto
600px Rosso Bianco e Blu con cannone dorato.svg Arsenal San Siro (23.953 spett.)
Arbitro Germania Hellmut Krug

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Milan
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Arsenal
Milan (4-4-2)
P 1 Italia Sebastiano Rossi
D 2 Italia Mauro Tassotti
D 3 Italia Christian Panucci
C 4 Italia Demetrio Albertini Ammonizione al 24’ 24’
D 5 Italia Alessandro Costacurta Ammonizione al 59’ 59’
D 6 Italia Franco Baresi (c)
C 7 Italia Roberto Donadoni
C 8 Francia Marcel Desailly
C 9 Croazia Zvonimir Boban
A 10 Jugoslavia Dejan Savićević Uscita al 89’ 89’
A 11 Italia Daniele Massaro Uscita al 80’ 80’
A disposizione:
P 12 Italia Mario Ielpo
D 13 Italia Filippo Galli
C 14 Italia Stefano Eranio Ingresso al 89’ 89’
A 15 Italia Paolo Di Canio Ingresso al 80’ 80’
A 16 Italia Alessandro Melli
Allenatore:
Italia Fabio Capello
Arsenal (4-3-3)
P 1 Inghilterra David Seaman
D 2 Inghilterra Lee Dixon Uscita al 66’ 66’
D 3 Inghilterra Nigel Winterburn
C 4 Svezia Stefan Schwarz
D 5 Inghilterra Steve Bould Ammonizione al 13’ 13’
D 6 Inghilterra Tony Adams (c)
A 7 Inghilterra Kevin Campbell Uscita al 76’ 76’
A 8 Inghilterra Ian Wright
A 9 Galles John Hartson
C 10 Inghilterra Paul Merson
C 11 Inghilterra Ian Selley
A disposizione:
D 12 Inghilterra Martin Keown Ingresso al 76’ 76’
C 13 Inghilterra Andy Linighan
C 14 Danimarca John Jensen
C 15 Inghilterra Ray Parlour Ingresso al 66’ 66’
P 16 Inghilterra Vince Bartram
Allenatore:
Scozia George Graham

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio