Arsenal Stadium

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 51°33′27.67″N 0°06′10.48″W / 51.557686°N 0.102911°W51.557686; -0.102911

Arsenal Stadium
Highbury
Arsenal Stadium interior Clock End.jpg
Informazioni
Stato Regno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
Ubicazione Avenell Road, Londra
Inizio lavori 1913
Inaugurazione 1913
Chiusura 2006
Demolizione 2006
Copertura Totale
Costo 125 000 £
Ristrutturazione 1932, 1936, 1992, 1993
Mat. del terreno Erba
Dim. del terreno 100 × 67 m
Proprietario Arsenal Holdings plc
Progetto Archibald Leitch
Uso e beneficiari
Calcio Arsenal (1913-2006)
Capienza
Posti a sedere 38 419

L'Arsenal Stadium, più noto con il nome di Highbury, fu l'impianto interno della squadra di calcio inglese dell'Arsenal dal 1913 al 2006.

Deve il nome al quartiere londinese di Highbury nel distretto di Islington, luogo in cui fu edificato. Dotato di una capienza, al momento della sua chiusura, di 38 419 posti, era considerato il salotto calcio inglese per la sua facciata, che richiamava lo stile decò, sulla quale si trovava l'orologio Clock End.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu ricostruito parzialmente nel 1951 in seguito ai danneggiamenti subiti nel corso della seconda guerra mondiale. Durante la ricostruzione l'Arsenal giocò le sue partite di campionato nello stadio del Tottenham, il White Hart Lane. Nonostante la sua storia gloriosa, l'impianto è stato riadattato come complesso residenziale, mantenendo peraltro parte dell'involucro esterno originale.

Da settembre 2006 l'Arsenal utilizza l'Emirates Stadium, più capiente e confortevole per le esigenze della tifoseria dei Gunners e che trova dimora a poche centinaia di metri dalla vecchia struttura. L'ultima partita giocata ad Highbury è stata Arsenal-Wigan 4-2 del 7 maggio 2006, da allora è stato riconvertito ad edilizia residenziale.

Incontri Internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Partite dei Giochi Olimpici 1948[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Calcio ai Giochi della XIV Olimpiade.

Finale di Supercoppa UEFA[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]