Supercoppa UEFA 1982

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Supercoppa UEFA.

Supercoppa UEFA 1982
UEFA Super Cup 1982
Competizione Supercoppa UEFA
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore UEFA
Partecipanti 2
Risultati
Vincitore Aston Villa
(1º titolo)
Secondo Barcellona
Statistiche
Incontri disputati 2
Gol segnati 4 (2 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1980 1983 Right arrow.svg

La Supercoppa UEFA 1982 è stata l'ottava edizione della Supercoppa UEFA.

Si è svolta nel gennaio 1983 in gara di andata e ritorno tra la squadra vincitrice della Coppa dei Campioni 1981-1982, ovvero gli inglesi dell'Aston Villa, e la squadra vincitrice della Coppa delle Coppe 1981-1982, ossia gli spagnoli del Barcellona.

A conquistare il titolo è stato l'Aston Villa che ha perso la gara di andata a Barcellona per 1-0 e ha vinto la gara di ritorno a Birmingham per 3-0 dopo i tempi supplementari.

Tabellini[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona
19 gennaio 1983, ore 20:45
Barcellona 600px Catalano azulgrana.png 1 – 0
referto
Azzurro e Porpora (Bordato) con leone Giallo.svg Aston Villa Camp Nou (40.000 spett.)
Arbitro Svizzera Bruno Galler

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Barcellona
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Aston Villa
Barcellona (4-3-3)
P 1 Spagna Urruti
D Spagna Tente Sánchez (c)
D Spagna Migueli
D Spagna Julio Alberto
D Spagna José Ramón Alexanko
C Spagna Perico Alonso Uscita al 76’ 76’
C Germania Ovest Bernd Schuster
C Spagna Víctor
A Spagna Marcos Alonso
A Spagna Quini Uscita al 70’ 70’
A Spagna Francisco Carrasco
Sostituzioni:
A Spagna Pichi Alonso Ingresso al 70’ 70’
C Spagna Urbano Ingresso al 76’ 76’
Allenatore:
Germania Est Udo Lattek
Aston Villa (4-4-2)
P 1 Inghilterra Nigel Spink
D Inghilterra Mark Jones Uscita al 37’ 37’
D Inghilterra Gary Williams
D Scozia Allan Evans
D Scozia Ken McNaught
C Inghilterra Dennis Mortimer (c)
C Scozia Des Bremner
C Inghilterra Gordon Cowans
C Inghilterra Tony Morley
A Inghilterra Gary Shaw
A Inghilterra Peter Withe
Sostituzioni:
D Inghilterra Colin Gibson Ingresso al 37’ 37’
Allenatore:
Inghilterra Tony Barton

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Birmingham
26 gennaio 1983, ore 19:30
Aston Villa Azzurro e Porpora (Bordato) con leone Giallo.svg 3 – 0
(d.t.s.)
referto
600px Catalano azulgrana.png Barcellona Villa Park (31.570 spett.)
Arbitro Belgio Alexis Ponnet

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Aston Villa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Barcellona
Aston Villa (4-4-2)
P 1 Inghilterra Nigel Spink
D Inghilterra Gary Williams Uscita al 115’ 115’
D Scozia Allan Evans Yellow card.svgYellow card.svgRed card.svg
D Scozia Ken McNaught Ammonizione
D Inghilterra Colin Gibson Ammonizione
C Scozia Des Bremner
C Scozia Andy Blair (c)
C Inghilterra Gordon Cowans
C Inghilterra Tony Morley Uscita al 75’ 75’
A Inghilterra Gary Shaw
A Inghilterra Peter Withe
Sostituzioni:
C Inghilterra Mark Walters Ingresso al 75’ 75’
A Inghilterra Paul Birch Ingresso al 115’ 115’
Allenatore:
Inghilterra Tony Barton
Barcellona (4-4-2)
P 1 Spagna Urruti Ammonizione
C Spagna Tente Sánchez (c)
D Spagna Migueli
D Spagna José Ramón Alexanko Ammonizione
D Spagna Julio Alberto Yellow card.svgYellow card.svgRed card.svg 53’
C Spagna Perico Alonso Ammonizione
C Germania Ovest Bernd Schuster Ammonizione
C Spagna Víctor
C Spagna Urbano Ammonizione
A Spagna Marcos Alonso Red card.svg 106’
A Spagna Francisco Carrasco Uscita al 33’ 33’
Sostituzioni:
A Spagna Quini Ingresso al 33’ 33’ Uscita al 60’ 60’
C Spagna Manolo Ammonizione Ingresso al 60’ 60’
Allenatore:
Germania Est Udo Lattek

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio