Jakub Jankto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jakub Jankto
Jakub Jankto, Czech Rp.-Montenegro EURO 2020 QR 10-06-2019.jpg
Jankto all'Udinese nel 2017
Nazionalità Rep. Ceca Rep. Ceca
Altezza 184 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, ala
Squadra Sampdoria
Carriera
Giovanili
2008-2014Slavia Praga
2014-2015Udinese
Squadre di club1
2015-2016Ascoli34 (5)
2016-2018Udinese65 (9)
2018-Sampdoria27 (0)
Nazionale
2012Rep. Ceca Rep. Ceca U-172 (0)
2014Rep. Ceca Rep. Ceca U-187 (4)
2014-2015Rep. Ceca Rep. Ceca U-196 (0)
2015Rep. Ceca Rep. Ceca U-204 (1)
2016-2017Rep. Ceca Rep. Ceca U-217 (3)
2017-Rep. Ceca Rep. Ceca23 (3)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 settembre 2019

Jakub Jankto (Praga, 19 gennaio 1996) è un calciatore ceco, centrocampista o ala della Sampdoria e della nazionale ceca.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Centrocampista mancino, è duttile tatticamente (può giocare sia da esterno che da mezzala)[1] e abile tecnicamente,[1] oltre a essere dotato di un'ottima capacità di corsa, e per questo a Udine è stato ribattezzato "La iena di Praga".[2] Possiede inoltre un buon tiro dalla distanza (oltre che potente),[1] una buona visione di gioco[1] ed è bravo a inserirsi nelle difese avversarie.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Giovanili e prestito all'Ascoli[modifica | modifica wikitesto]

Cresce nelle giovanili dello Slavia Praga, trasferendosi poi in Italia nel 2014, a 18 anni, all'Udinese, con cui disputa il Campionato Primavera. Nella stagione 2015-2016 va a giocare in prestito in Serie B, all'Ascoli, con cui debutta il 2 agosto 2015 nella sconfitta casalinga per 1-2 in Coppa Italia con il Cosenza.[3] In campionato fa invece il suo esordio il 15 settembre nella vittoria per 1-0 in casa sulla Virtus Entella.[4] Mette a segno la prima rete il 3 ottobre nello 0-4 sul campo del Como.[5] Termina la stagione nelle Marche con 35 presenze e 5 reti.

Udinese[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º luglio 2016 ritorna per fine prestito all'Udinese, in Serie A, esordendo in Coppa Italia il 13 agosto nella sconfitta casalinga per 2-3 contro lo Spezia.[6] Il 21 settembre debutta in Serie A, nel 2-2 casalingo contro la Fiorentina.[7] Il 15 ottobre segna il suo primo gol, nella sfida persa per 2-1 contro la Juventus[8][9]. Il 4 dicembre 2017 mette a segno una doppietta ai danni del Crotone nella partita finita 0-3 a favore dei friulani[10].

Passaggio all Sampdoria[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 luglio 2018 Jankto viene ceduto alla Sampdoria con la formula del prestito annuale con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni.[11][12]

Fa il suo esordio in partite ufficiali con il nuovo club il 12 agosto contro la Viterbese in Coppa Italia segnando il gol che decide il match vinto per 1-0. Il 26 agosto seguente esordisce in campionato contro l'Udinese, sua ex squadra.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver fatto parte delle selezioni Under-17, Under-18 e Under-19 del suo Paese, nel 2016 esordisce in Under-21, prima il 23 maggio nell'amichevole casalinga con l'Albania, finita 1-1, nella quale mette a segno il gol del pareggio[13] e poi il 1º settembre nelle qualificazioni all'Europeo 2017, vincendo 3-0 in trasferta contro il Montenegro.[14]

Esordisce con la Nazionale maggiore il 22 marzo 2017, nell'amichevole vinta per 3-0 contro la Lituania, in casa ad Ústí nad Labem, entrando al 50º minuto e segnando la seconda rete della partita al 65'.[15][16] Gioca la prima ufficiale quattro giorni dopo, il 26 marzo, partendo titolare e vincendo per 6-0 a Serravalle contro San Marino nelle qualificazioni al Mondiale 2018.[17]

Nel giugno 2017 viene convocato per l'Europeo Under-21 in Polonia[18], venendo eliminato al 1º turno con 3 punti ottenuti in 3 gare, grazie alla vittoria contro l'Italia per 3-1.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 20 maggio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2015-2016 Italia Ascoli B 34 5 CI 1 0 - - - - - - 35 5
2016-2017 Italia Udinese A 29 5 CI 1 0 - - - - - - 30 5
2017-2018 A 36 4 CI 3 2 - - - - - - 39 6
Totale Udinese 65 9 4 2 - - - - 69 11
2018-2019 Italia Sampdoria A 25 0 CI 2 1 - - - - - - 27 1
Totale carriera 124 14 6 3 - - - - 130 17

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Rep. Ceca
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
22-3-2017 Ústí nad Labem Rep. Ceca Rep. Ceca 3 – 0 Lituania Lituania Amichevole 1 Ingresso al 50’ 50’
26-3-2017 Serravalle San Marino San Marino 0 – 6 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 67’ 67’
5-6-2017 Bruxelles Belgio Belgio 2 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
10-6-2017 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 43’ 43’
1-9-2017 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 1 – 2 Germania Germania Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 89’ 89’
4-9-2017 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 2 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 55’ 55’
5-10-2017 Baku Azerbaigian Azerbaigian 1 – 2 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Mondiali 2018 -
8-10-2017 Plzeň Rep. Ceca Rep. Ceca 5 – 0 San Marino San Marino Qual. Mondiali 2018 -
8-11-2017 Doha Islanda Islanda 1 – 2 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole - Uscita al 87’ 87’
11-11-2017 Doha Qatar Qatar 0 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole - Ingresso al 62’ 62’
1-6-2018 Sankt Pölten Australia Australia 4 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole - Ingresso al 46’ 46’ - Ammonizione al 79’ 79’
6-6-2018 Schwechat Nigeria Nigeria 0 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole - Uscita al 79’ 79’
10-9-2018 Rostov sul Don Russia Russia 5 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole -
13-10-2018 Trnava Slovacchia Slovacchia 1 – 2 Rep. Ceca Rep. Ceca UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Ingresso al 89’ 89’
16-10-2018 Kiev Ucraina Ucraina 1 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Uscita al 81’ 81’
15-11-2018 Danzica Polonia Polonia 0 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole 1 Uscita al 66’ 66’
19-11-2018 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 1 – 0 Slovacchia Slovacchia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Uscita al 76’ 76’
22-3-2019 Londra Inghilterra Inghilterra 5 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Euro 2020 - Uscita al 46’ 46’
26-3-2019 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 1 – 3 Brasile Brasile Amichevole - Ingresso al 84’ 84’
7-6-2019 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 2 – 1 Bulgaria Bulgaria Qual. Euro 2020 - Uscita al 82’ 82’
10-6-19 Olomouc Rep. Ceca Rep. Ceca 3 – 0 Montenegro Montenegro Qual. Euro 2020 1 Uscita al 74’ 74’
7-9-2019 Pristina Kosovo Kosovo 2 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Euro 2020 -
10-9-2019 Podgorica Montenegro Montenegro 0 – 3 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Euro 2020 - Ammonizione al 75’ 75’
Totale Presenze 23 Reti 3
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Rep. Ceca Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
23-5-2016 Mittersill Rep. Ceca Under-21 Rep. Ceca 1 – 1 Albania Albania Under-21 Amichevole 1 Ammonizione al 52’ 52’
1-9-2016 Podgorica Montenegro Under-21 Montenegro 0 – 3 Rep. Ceca Rep. Ceca Under-21 Qual. Europeo Under-21 2017 -
6-9-2016 Oud-Heverlee Belgio Under-21 Belgio 2 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Under-21 Qual. Europeo Under-21 2017 - Uscita al 60’ 60’
7-10-2016 Znojmo Rep. Ceca Under-21 Rep. Ceca 4 – 1 Moldavia Moldavia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2017 2
18-6-2017 Tychy Germania Under-21 Germania 2 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca Under-21 Europeo Under-21 2017 - 1º turno - Ammonizione al 88’ 88’
21-6-2017 Tychy Rep. Ceca Under-21 Rep. Ceca 3 – 1 Italia Italia Under-21 Europeo Under-21 2017 - 1º turno -
24-6-2017 Tychy Rep. Ceca Under-21 Rep. Ceca 2 – 4 Danimarca Danimarca Under-21 Europeo Under-21 2017 - 1º turno - Uscita al 64’ 64’
Totale Presenze 7 Reti 3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Flavio Fusi, La sorprendente stagione da rookie di Jakub Jankto, su ultimouomo.com. URL consultato il 7 settembre 2019.
  2. ^ Udinese: Jankto, velocità e gran tiro- Video Gazzetta.it, su La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 7 settembre 2019.
  3. ^ Ascoli-Cosenza, su transfermarkt.it, 2 agosto 2015. URL consultato il 3 settembre 2016.
  4. ^ Ascoli-Virtus Entella, su transfermarkt.it, 15 settembre 2015. URL consultato il 3 settembre 2016.
  5. ^ Como-Ascoli, su transfermarkt.it, 3 ottobre 2015. URL consultato il 3 settembre 2016.
  6. ^ Udinese-Spezia, su transfermarkt.it, 13 agosto 2016. URL consultato il 3 settembre 2016.
  7. ^ Udinese-Fiorentina, su transfermarkt.it, 21 settembre 2016. URL consultato il 23 settembre 2016.
  8. ^ Antonio Parrotto, Jankto: «Che emozione il mio primo gol in A» - Calcio News 24, in Calcio News 24, 16 ottobre 2016. URL consultato il 20 febbraio 2018.
  9. ^ Juventus-Udinese, su transfermarkt.it, 15 ottobre 2016. URL consultato il 15 ottobre 2016.
  10. ^ Crotone-Udinese 0-3: doppietta di Jankto e gol di Lasagna, su gazzetta.it, 4 dicembre 2017. URL consultato il 5 dicembre 2017.
  11. ^ Jankto è dei nostri: arriva a titolo temporaneo con obbligo di riscatto - U.C. Sampdoria, in U.C. Sampdoria, 6 luglio 2018. URL consultato il 10 luglio 2018.
  12. ^ Jakub Jankto alla Sampdoria, su udinese.it. URL consultato il 10 luglio 2018.
  13. ^ Repubblica Ceca U21-Albania U21, su transfermarkt.it, 23 maggio 2016. URL consultato il 3 settembre 2016.
  14. ^ Montenegro U21-Repubblica Ceca U21, su transfermarkt.it, 1º settembre 2016. URL consultato il 15 ottobre 2016.
  15. ^ Repubblica Ceca-Lituania, su national-football-teams.com, 22 marzo 2017. URL consultato il 28 marzo 2017.
  16. ^ Magic moment Jankto: goal all'esordio con la Repubblica Ceca | Goal.com. URL consultato il 20 febbraio 2018.
  17. ^ San Marino-Repubblica Ceca, su national-football-teams.com, 26 marzo 2017. URL consultato il 28 marzo 2017.
  18. ^ Nominace reprezentace do 21 let na ME 2017 v Polsku, su repre-fotbal.cz, 19 giugno 2017. URL consultato il 19 giugno 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]