Associazione Calcio Reggiana 1935-1936

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcio Reggiana
Stagione 1935-1936
AllenatoreItalia Italo Rossi
PresidenteItalia Marcello Bofondi
Serie C2º posto.
Maggiori presenzeCampionato: Fornaciari, Scaccini, Zironi (30)
Miglior marcatoreCampionato: Zironi (15)
StadioStadio Mirabello

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Associazione Calcio Reggiana nelle competizioni ufficiali della stagione 1935-1936.

La stagione[modifica | modifica wikitesto]

La Reggiana cambia profondamente la squadra. Il bomber Stefano Aigotti ritorna all'Anconitana e il goleador Alcide Violi va al Bari per la sostanziosa cifra di 45mila lire. Milo Campari viene ceduto all'Atalanta ma tornerà l'anno dopo. Arrivano giocatori prevalentemente romagnoli: Ballerini, Ballardini, Gaddoni, Mazzotti, Scaccini.

Ritorna il vecchio mediano della promozione nella massima serie del 1924 Marchi, già al Milan. In porta si afferma il reggiano Piero Ferrari, che sarà al Bologna, giocando anche in Nazionale. I granata vincono il derby di Parma del 5 gennaio 1936 grazie al gol di Zironi. Ma la Reggiana, perdendo a Seregno, non si qualifica per le finali promozione per la serie B.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima divisa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Paride Anceschi
Italia P Giuseppe Baldi
Italia A Paolo Ballardini
Italia A Giorgio Ballerini
Italia A Arturo Benelli
Italia A Gino Benelli
Italia C Nellusco Campari
Italia D Giulio Colombi
Italia P Pietro Ferrari
N. Ruolo Giocatore
Italia C Vivaldo Fornaciari
Italia A Giovanni Gaddoni
Italia C Giuseppe Marchi
Italia C Ettore Mazzotti
Italia C Giulio Negri
Italia A Italo Rossi
Italia D Andrea Scaccini
Italia D Arnaldo Vighi
Italia A Otello Zironi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1935-1936.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Lecco
22 settembre 1935
1ª giornata
Lecco3 – 1ReggianaCampo di Via Cantarelli
Arbitro:  Fuhrmann (Omegna)

Reggio Emilia
29 settembre 1935
2ª giornata
Reggiana6 – 2CusianaStadio Mirabello
Arbitro:  Capitanio (Venezia)

Cremona
6 ottobre 1935
3ª giornata
Cremonese4 – 0ReggianaPolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Fois (Roma)

Reggio Emilia
13 ottobre 1935
4ª giornata
Reggiana2 – 0LegnanoStadio Mirabello
Arbitro:  De Nobis (Roma)

Monza
20 ottobre 1935
5ª giornata
Monza0 – 0ReggianaCampo di via Ghilini
Arbitro:  Bogetti (Torino)

Reggio Emilia
3 novembre 135
6ª giornata
Reggiana8 – 3FanfullaStadio Mirabello
Arbitro:  Mantovani (Ferrara)

Reggio Emilia
10 novembre 1935
7ª giornata
Reggiana3 – 0ComenseStadio Mirabello
Arbitro:  Conti (Ravenna)

Gallarate
17 novembre 1935
8ª giornata
Gallaratese0 – 2ReggianaStadio Brumana
Arbitro:  Mocchi (Milano)

Reggio Emilia
1º dicembre 1935
9ª giornata
Reggiana2 – 1BielleseStadio Mirabello
Arbitro:  Gibelli (Milano)

Piacenza
8 dicembre 1935
10ª giornata
Piacenza0 – 1ReggianaStadio Alessandro Casati
Arbitro:  Melioli (Genova)

Reggio Emilia
15 dicembre 1935
11ª giornata
Reggiana3 – 0CremaStadio Mirabello
Arbitro:  Brunelli (Bologna)

Busto Arsizio
23 dicembre 1935
12ª giornata[1]
Pro Patria1 – 1ReggianaStadio Comunale
Arbitro:  Tommei (Savona)

Reggio Emilia
30 dicembre 1935
13ª giornata
Reggiana1 – 3FalckStadio Mirabello
Arbitro:  Careglio (Ferrara)

Parma
5 gennaio 1936
14ª giornata
Parma0 – 1ReggianaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Cardinali (Milano)

Reggio Emilia
12 gennaio 1936
15ª giornata
Reggiana1 – 0SeregnoStadio Mirabello
Arbitro:  Dellarole (Vercelli)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Reggio Emilia
26 gennaio 1936
16ª giornata
Reggiana2 – 1LeccoStadio Mirabello
Arbitro:  Campi (Ancona)

Omegna
2 febbraio 1936
17ª giornata
Cusiana0 – 1ReggianaCampo Littorio
Arbitro:  Camisasca (Milano)

Reggio Emilia
9 febbraio 1936
18ª giornata
Reggiana1 – 2CremoneseStadio Mirabello
Arbitro:  Celano (Roma)

Legnano
16 febbraio 1936
19ª giornata
Legnano1 – 2ReggianaStadio di Via Pisacane
Arbitro:  Forni (Trento)

Reggio Emilia
23 febbraio 1936
20ª giornata
Reggiana1 – 0MonzaStadio Mirabello
Arbitro:  Stecig (Fiume)

Lodi
1º marzo 1936
21ª giornata
Fanfulla0 – 2
A tav.[2]
ReggianaStadio Dossenina
Arbitro:  Gondola (Monfalcone)

Como
8 marzo 1936
22ª giornata
Comense0 – 3ReggianaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Mantovani (Ferrara)

Reggio Emilia
15 marzo 1936
23ª giornata
Reggiana4 – 0GallarateseStadio Mirabello
Arbitro:  Savio (Torino)

Biella
22 marzo 1936
24ª giornata
Biellese4 – 1ReggianaStadio Lamarmora
Arbitro:  Cardinali (Milano)

Reggio Emilia
29 marzo 1936
25ª giornata
Reggiana3 – 1PiacenzaStadio Mirabello
Arbitro:  Novello (Dolo)

Crema
12 aprile 1936
26ª giornata
Crema0 – 2ReggianaStadio Giuseppe Voltini
Arbitro:  Barbieri (Sestri Levante)

Reggio Emilia
19 aprile 1936
27ª giornata
Reggiana4 – 1Pro PatriaStadio Mirabello
Arbitro:  Zavattaro (Casale Monferrato)

Sesto San Giovanni
26 aprile 1936
28ª giornata
Falck0 – 0ReggianaCampo Sportivo Falck
Arbitro:  Neri (Vicenza)

Reggio Emilia
3 maggio 1936
29ª giornata
Reggiana2 – 0ParmaStadio Mirabello
Arbitro:  Levrero (Genova)

Seregno
10 maggio 1936
30ª giornata
Seregno1 – 0ReggianaCampo del Littorio
Arbitro:  Pecchiura (Torino)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita rinviata e recuperata il 1º gennaio 1936.
  2. ^ Partita data vinta 0-2 a tavolino dal DDS, sul campo era terminata 3-3.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ezio Fanticini, Andrea Ligabue, La storia della Reggiana, Reggio Emilia, Il Resto del Carlino, edizione Reggio, 1993, pp. 17.
  • Carlo Fontanelli, Alfredo Ferraraccio, 1919-2003 - La favola granata - La storia dell'A.C. Reggiana, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l. - stampa: Tipografia Palagini, San Miniato (PI), pp. 74-76.
  • Mauro Del Bue, Una storia Reggiana, le partite, i personaggi, le vicende dai pionieri alla liberazione, 1919-1945 (1º volume), Montecchio Emilia (RE), Aliberti Editore, 2006, pp. 231 - 244.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio