Associazione Calcio Reggiana 1925-1926

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcio Reggiana
Stagione 1925-1926
AllenatoreItalia Ottorino Bojardi,
Austria Karl Stürmer dalla 13ª
PresidenteItalia Giovanni Bonini
Prima Divisione9º posto nel girone B della Lega Nord. Retrocessa in Seconda Divisione, è poi ammessa in Prima Divisione declassata a secondo livello dalla Carta di Viareggio.
Maggiori presenzeCampionato: Powolny (22)
Miglior marcatoreCampionato: Powolny (15)
StadioStadio Mirabello
Maggior numero di spettatorivs Genoa, 4 ottobre 1925, 5.000

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Associazione Calcio Reggiana nelle competizioni ufficiali della stagione 1925-1926.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Viene acquistata l’ala sinistra Povero, oltre al portiere Gelati, al terzino Vercelli e al mediano Ramello. Ma il vero colpo è il centromediano Hajos, ungherese, un colosso.

Al Mirabello viene costruita una gradinata di pochi gradini di fronte alla tribuna. Nonostante la costosa campagna di rafforzamento la Reggiana alla fine retrocede, perdendo i tre stranieri, Hajos, Powolny, e anche l'oriundo Felice Romano. Finiscono rispettivamente al Milan, all’Inter e al Genoa.

La Reggiana fa pari in campionato con le due grandi, Genoa e Juventus, ma non basta. Come non basta il ritorno, a campionato in corso, di Karl Stürmer.[1] L'inizio, con le vittorie interne contro Padova e Livorno, aveva fatto presagire un campionato tranquillo, ma le pesanti sconfitte di novembre con la Cremonese (al Mirabello per 2 a 0) e ad Alessandria, contro i locali, per 6 a 0, si mostrano indicative di una crisi. Poi al ritorno altrettanto esemplari le sconfitte col Padova, nella città del Santo, per 6 a 2 e di Milano, col Milan, per 4 a 0, sia pure intervallate dalla vittoria contro il Parma per 2 a 0 al Mirabello. Le due vittorie interne nelle ultime due partite (contro la Juventus per 2 a 0 e contro il Mantova per 4 a 0) non evitano la retrocessione.


Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Ettore Agazzani
Italia A Stefano Aigotti
Italia A Dante Baviera
Italia C Aldo Bedogni
Italia D Giannetto Bezzecchi
Italia D Alberto Boni
Italia D Enrico Bottazzi
Italia C Leandro Codeluppi
Italia C Umberto Cornetti
Italia P Luigi Gelati
Ungheria C Árpád Hajós
N. Ruolo Giocatore
Italia A Demetrio Maiani
Italia D Giuseppe Marchi
Italia A Pietro Povero
Austria A Antonio Powolny
Italia C Vittorio Ramello
Italia A Felice Romano
Italia A Gaudenzio Sereno
Italia D Enrico Simonini
Italia D Carlo Vacondio
Italia D Mario Vannini
Italia D Luigi Vercelli

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ezio Fanticini, Andrea Ligabue, La storia della Reggiana, Reggio Emilia, Il Resto del Carlino, edizione Reggio, 1993, pp. 11-12.
  • Carlo Fontanelli, Alfredo Ferraraccio, 1919-2003 - La favola granata - La storia dell'A.C. Reggiana, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l. - stampa: Tipografia Palagini, San Miniato (PI), pp. 38-40.
  • Mauro Del Bue, Una storia Reggiana, le partite, i personaggi, le vicende dai pionieri alla liberazione, 1919-1945 (1º volume), Montecchio Emilia (RE), Aliberti Editore, 2006, pp. 1-5.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio