Ottorino Paulinich

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ottorino Paulinich
Ottorino Paulinich.jpg
Ottorino Paulinich con la maglia del Treviso
Nazionalità Italia Italia
Altezza 177 [1] cm
Peso 73 [1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1955
Carriera
Squadre di club1
1940-1943Fiumana57 (7)
1947-1950Cremonese120 (19)
1950-1951Udinese5 (3)
1951-1955Treviso101 (11)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Ottorino Paulinich (Fiume, 2 marzo 1922Cremona, 15 marzo 1980[1]) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Giocava nel ruolo di ala.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ottorino Paulinich proveniva da una famiglia di sportivi: anche il padre Arpad, gli zii Zeffiro, Ladislao e Stefano e il fratello Claudio sono stati giocatori di calcio.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito in Serie A il 1º marzo 1951 in Novara-Udinese (2-0). In precedenza aveva disputato tre campionati di Serie B con la Cremonese, e ancor prima tre campionati con la Fiumana, uno di Serie B e due di Serie C. Ha chiuso la sua lunga carriera disputando a Treviso quattro campionati di Serie B.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Fiumana: 1940-1941

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c El balon fiuman, pagina 301
  2. ^ Claudio Paulinich, su Campioni nella memoria. URL consultato il 6 settembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]