Adriano Polenta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Adriano Polenta
Adriano Polenta.jpg
Adriano Polenta con la maglia del Catania (1985)
Nazionalità Italia Italia
Altezza 185 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 1992
Carriera
Squadre di club1
1976-1979 Osimana 65 (5)
1979-1982 Cavese 100 (3)
1982-1984 Pescara 63 (9)
1984 Jesi 5 (0)
1984-1989 Catania 156 (13)
1989-1991 Pro Cavese 59 (4)
1991-1992 Formia 34 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Adriano Polenta (Osimo, 4 febbraio 1958) è un dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Conta 170 presenze e 10 reti in Serie B con le maglie di Cavese, Pescara e Catania.

Dirigente[modifica | modifica wikitesto]

Negli anni Novanta ha ricoperto il ruolo di direttore sportivo dell’Atletico Catania in C-1 e successivamente del Pisa e della Sambenedettese, ed è stato responsabile scout del Bologna (dal 2001 al 2010), del Torino (2005/2006) e del Bari (stagione 2010/2011). Poi è stato direttore sportivo dell’Ascoli in serie B nella stagione 2011/12 e collaboratore del direttore generale per l’area tecnica del Bologna, in serie A dal 2012 al 2014. Nel giugno 2017 diviene direttore sportivo del Trapani Calcio [1]. Nell'Agosto del 2018 viene sollevato dall'incarico di direttore sportivo della società granata.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Cavese: 1980-1981

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Trapani Calcio, su trapanicalcio.it. URL consultato il 10 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 6 luglio 2017).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]