Pio Gramigna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pio Gramigna
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1942 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1930-1932Faenza? (?)
1932-1942Cremonese123 (6)
Carriera da allenatore
1946-1947Faenza
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Pio Gramigna (Faenza, 9 novembre 1909 – ...) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel Faenza, debutta in Serie B con la Cremonese nel 1932-1933; con i grigiorossi disputa cinque campionati di Serie B ed altrettanti di Serie C, con due promozioni e due retrocessioni. L'esordio in Serie B avviene a Bergamo il 18 settembre 1932 nella partita Atalanta-Cremonese (1-1).

Conta complessivamente 123 presenze e 6 reti in serie cadetta[1][2][3][4][5].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Cremonese: 1935-1936, 1941-1942

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Biblioteca del Calcio, 1932-1933, Edizioni Geo, p. 89.
  2. ^ La Biblioteca del Calcio, 1933-1934, Edizioni Geo, p. 104.
  3. ^ La Biblioteca del Calcio, 1934-1935, Edizioni Geo, p. 105.
  4. ^ La Storia del Calcio, 1936-1937, Edizioni Giemme, p. 146.
  5. ^ La Biblioteca del Calcio, 1937-1938, Edizioni Geo, p. 83.