Giuseppe Gerbi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo mezzofondista italiano, vedi Giuseppe Gerbi (atleta).
Giuseppe Gerbi
Gerbi Giuseppe ( 1935 Napoli Calcio ).jpg
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
1932-1934 Livorno 7 (1)
1934-1937 Messina 89 (28)
1937-1940 Napoli 28 (10)
1940-1942Pontedera ? (?)
1942-1943 Stabia ? (?)
1945-1946 Benevento ? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giuseppe Gerbi (Bientina, 4 giugno 1912Napoli, 6 novembre 1993) è stato un calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver esordito in Serie A il 22 aprile 1934 in Pro Vercelli-Livorno 0-0, unica sua gara nella massima divisione con la maglia dei toscani, passò in Serie B con il Messina; fu quindi acquistato dal Napoli nel 1937[1], debuttando con la maglia dei campani nella vittoria casalinga del 19 settembre 1937 contro la Triestina per 3-0[2] e segnando la prima rete per i partenopei la settimana dopo, il 26 settembre 1937 nella sconfitta in trasferta nella capitale contro la Roma per 2-1[3].

Sia pure poco utilizzato, avendo disputato 14 gare nel primo anno in Campania[4], 8 nel secondo[5] e 6 nel terzo ed ultimo anno[6] in tre annate in cui la sua squadra ebbe come migliore piazzamento il settimo posto del campionato 1938-1939[7], si tolse la soddisfazione di essere il miglior cannoniere della sua squadra nella stagione 1937-1938 con sette reti[4], avendo come compagni di squadra Nereo Rocco ed Arnaldo Sentimenti. Fu quindi al Pontedera, allo Stabia ed al Benevento, dove chiuse la carriera, subito dopo la fine della seconda guerra mondiale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Livorno: 1932-1933

Note[modifica | modifica wikitesto]

foto del 1937 ( primo anno nel Napoli )
  1. ^ Sport Illustrato, settembre 1937, pagina 18 Archiviato l'8 maggio 2011 in Internet Archive. emeroteca.coni.it
  2. ^ l'autore del terzo gol in questa partita non è certo; secondo il littoriale del giorno dopo fu lui a segnarlo, secondo la Stampa dello stesso giorno fu un suo compagno di squadra.
  3. ^ Carratelli, p.64.
  4. ^ a b Carratelli, p.65.
  5. ^ Carratelli, p.67.
  6. ^ Carratelli, p.69.
  7. ^ Carratelli, p.66.
1937 nuovi acquisti del Napoli Calcio , con Achille Lauro ( Presidente ).jpg

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mimmo Carratelli, La grande Storia del Napoli, Gianni Marchesini Editore, ISBN 978-88-88225-19-7.
  • Mario Di Luca, 1915-1933: gli anni ruggenti amaranto, Livorno, Debatte, 2005, p. 141, ISBN 88-86705-48-4.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Dario Marchetti (a cura di), Giuseppe Gerbi, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.
Gerbi Giuseppe