Unione Calcio Sampdoria 1966-1967

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Calcio Sampdoria.

Unione Calcio Sampdoria
1966–67 Unione Calcio Sampdoria.jpg
I doriani promossi in massima serie
Stagione 1966-1967
AllenatoreItalia Gipo Poggi
Direttore tecnicoItalia Fulvio Bernardini
PresidenteItalia Arnaldo Salatti
Serie B1º posto
Coppa ItaliaTerzo turno
Maggiori presenzeCampionato: Battara, Francesconi, Frustalupi, Salvi, Tentorio (38)
Totale: Francesconi, Salvi, Tentorio (41)
Miglior marcatoreCampionato: Francesconi (20)
Totale: Francesconi (21)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Calcio Sampdoria nelle competizioni ufficiali della stagione 1966-1967.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1966-1967 la Sampdoria disputò il primo campionato di Serie B della sua storia, vincendolo e ottenendo un immediato ritorno in A.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1ª divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[1]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Pietro Battara
Italia P Enzo Matteucci
Italia D Giovanni Delfino
Italia D Enrico Dordoni
Italia D Luciano Monticolo
Italia D Francesco Morini
Italia D Marcello Tentorio
Italia D Guido Vincenzi
Italia C Mario Frustalupi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Giorgio Garbarini
Italia C Luciano Rigato
Italia C Pietro Sabatini
Italia C Giancarlo Salvi
Italia C Roberto Vieri
Italia A Ermanno Cristin
Italia A Fulvio Francesconi
Italia A Gian Piero Ghio

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1966-1967.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Verona
11 settembre 1966
1ª giornata
Verona0 – 2SampdoriaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Genova
18 settembre 1966
2ª giornata
Sampdoria0 – 0PisaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Camozzi (Ascoli Piceno)

Reggio Emilia
25 settembre 1966
3ª giornata
Reggiana1 – 1SampdoriaStadio Mirabello
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Genova
2 ottobre 1966
4ª giornata
Sampdoria3 – 1NovaraStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Palazzo (Palermo)

Padova
9 ottobre 1966
5ª giornata
Padova2 – 2SampdoriaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Carminati (Milano)

Genova
16 ottobre 1966
6ª giornata
Sampdoria0 – 0GenoaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Salerno
23 ottobre 1966
7ª giornata
Salernitana2 – 2SampdoriaStadio Donato Vestuti
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Genova
30 ottobre 1966
8ª giornata
Sampdoria2 – 0CataniaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Motta (Monza)

Genova
6 novembre 1966
9ª giornata
Sampdoria0 – 0MessinaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Piantoni (Terni)

Varese
13 novembre 1966
10ª giornata
Varese0 – 0SampdoriaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Genova
20 novembre 1966
11ª giornata
Sampdoria3 – 0LivornoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Bigi (Padova)

Potenza
27 novembre 1966
12ª giornata
Potenza0 – 0SampdoriaStadio Alfredo Viviani
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Genova
11 dicembre 1966
13ª giornata
Sampdoria1 – 0ModenaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Gonella (Torino)

Palermo
18 dicembre 1966
14ª giornata
Palermo0 – 1SampdoriaStadio La Favorita
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Genova
24 dicembre 1966
15ª giornata
Sampdoria3 – 0CatanzaroStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Reggio Calabria
31 dicembre 1966
16ª giornata
Reggina1 – 1SampdoriaStadio Comunale
Arbitro:  Piantoni (Terni)

Genova
8 gennaio 1967
17ª giornata
Sampdoria1 – 0SavonaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Canova (Bologna)

Arezzo
15 gennaio 1967
18ª giornata
Arezzo0 – 0SampdoriaStadio Comunale
Arbitro:  Acernese (Roma)

Alessandria
22 gennaio 1967
19ª giornata
Alessandria2 – 2SampdoriaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Motta (Monza)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Genova
5 febbraio 1967
20ª giornata
Sampdoria2 – 1VeronaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Pisa
12 febbraio 1967
21ª giornata
Pisa2 – 3SampdoriaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Genova
19 febbraio 1967
22ª giornata
Sampdoria1 – 2ReggianaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Novara
26 febbraio 1967
23ª giornata
Novara0 – 2SampdoriaStadio Comunale
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Genova
5 marzo 1967
24ª giornata
Sampdoria0 – 0PadovaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Fiduccia (Marsala)

Genova
12 marzo 1967
25ª giornata
Genoa1 – 0SampdoriaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Genova
19 marzo 1967
26ª giornata
Sampdoria1 – 0SalernitanaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Piantoni (Terni)

Catania
26 marzo 1967
27ª giornata
Catania0 – 0SampdoriaStadio Cibali
Arbitro:  Carminati (Milano)

Messina
9 aprile 1967
28ª giornata
Messina1 – 3SampdoriaStadio Giovanni Celeste
Arbitro:  Motta (Monza)

Genova
16 aprile 1967
29ª giornata
Sampdoria2 – 0VareseStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Livorno
23 aprile 1967
30ª giornata
Livorno0 – 1SampdoriaStadio Comunale
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Genova
30 aprile 1967
31ª giornata
Sampdoria1 – 0PotenzaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Palazzo (Palermo)

Modena
7 maggio 1967
32ª giornata
Modena1 – 0SampdoriaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Genova
14 maggio 1967
33ª giornata
Sampdoria1 – 0PalermoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Giola (Pisa)

Catanzaro
21 maggio 1967
34ª giornata
Catanzaro0 – 0SampdoriaStadio Militare
Arbitro:  Marchiori (Padova)

Genova
28 maggio 1967
35ª giornata
Sampdoria1 – 0RegginaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Ghirardello (Merano)

Savona
4 giugno 1967
36ª giornata
Savona2 – 1SampdoriaStadio Valerio Bacigalupo
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Genova
11 giugno 1967
37ª giornata
Sampdoria3 – 0ArezzoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Genova
18 giugno 1967
38ª giornata
Sampdoria1 – 0AlessandriaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Bianchi (Firenze)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1966-1967.
Genova
4 settembre 1966
1º Turno
Sampdoria1 – 0GenoaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Angonese (Venezia)

Genova
2 novembre 1966
2º Turno
Sampdoria1 – 0SalernitanaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Genova
15 febbraio 1967
Ottavi
Sampdoria1 – 1
(d.t.s.)
LeccoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Vitullo (Roma)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[2] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 54 19 14 4 1 26 4 19 6 10 3 21 15 38 20 14 4 47 19 +28
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 3 2 1 0 3 1 - - - - - - 3 2 1 0 3 1 +2
Totale - 22 16 5 1 29 5 19 6 10 3 21 15 41 22 15 4 50 20 +30

Statistiche dei giocatori[3][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie B Coppa Italia Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Battara, P. P. Battara 38-191039-19
Cristin, E. E. Cristin 36330393
Delfino, G. G. Delfino 33020350
Dordoni, E. E. Dordoni 35030380
Francesconi, F. F. Francesconi 3820314121
Frustalupi, M. M. Frustalupi 38120401
Garbarini, G. G. Garbarini 9010100
Ghio, G.P. G.P. Ghio 20--20
Matteucci, E. E. Matteucci --2-12-1
Monticolo, L. L. Monticolo --1010
Morini, F. F. Morini 31020330
Rigato, L. L. Rigato 411152
Sabatini, P. P. Sabatini 10010110
Salvi, G. G. Salvi 3812304112
Tentorio, M. M. Tentorio 38431415
Vieri, R. R. Vieri 32520345
Vincenzi, G. G. Vincenzi 36030390

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Ivo Bocca. Cadetti ai nastri: quelli della rivincita, da Corriere dello Sport, 199 (XLVII), 1º settembre 1966, p. 6
  2. ^ Melegari, pp. 291, 390-391.
  3. ^ Le statistiche sono ricavate sulla base dei tabellini pubblicati dal Corriere dello Sport (per le giornate di campionato dalla 1ª alla 30ª e per la gara di Coppa Italia), da Stampa Sera (31ª e 38ª giornata di campionato) da L'Unità (dalla 32ª alla 36ª e per la 38ª giornata di campionato).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabrizio Melegari (a cura di). Almanacco illustrato del calcio - La storia 1898-2004. Modena, Panini, 2004.
  • Corriere dello Sport, annate 1966 e 1967.
  • L'Unità, annate 1966 e 1967.
  • La Stampa, annate 1966 e 1967.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]