Giovan Battista Benvenuto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giovan Battista Benvenuto
Nazionalità Italia Italia
Altezza 183 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Carriera
Giovanili
1960-1962 Fiorentina
Squadre di club1
1962-1963 Treviso 18 (3)
1963-1966 Frosinone 47+ (33)
1966-1968 Arezzo 67 (15)
1968-1969 Catanzaro 30 (5)
1969-1970 Genoa 19 (3)
1970-1972 Arezzo 53 (16)
1972-1974 ClodiaSottomarina 62 (2+)
Carriera da allenatore
1979-1980Campobasso
1987-1988Montevarchi
1988-1989Ospitaletto[1]
1990-1991Arezzo[2]
1991-1992Latina
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giovan Battista Benvenuto (Genova, 20 luglio 1942) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Nella sua carriera agonistica ha disputato 125 presenze in Serie B e 88 in Serie C.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nella Fiorentina passa nel 1962 al Treviso con cui gioca nella Serie C 1962-1963, ottenendo il decimo posto del Girone A.

Nel 1963 passa al Frosinone, club con cui vince il girone D della Serie D 1965-1966 ed ottiene la promozione in Serie C.[3]

Nel 1966 si trasferisce all'Arezzo, in Serie B. Con il club aretino retrocede in terza serie alla fine della stagione 1966-1967. La stagione in Serie C termina con la conquista del quarto posto del Girone B.

Torna a giocare in cadetteria con il Catanzaro, con cui si piazza al quattordicesimo posto della Serie B 1968-1969.

La stagione seguente, sempre tra i cadetti, la disputa al Genoa, club con cui esordisce il 21 settembre 1969 nella vittoria casalinga per 1-0 contro il Varese.[4] Con il club rossoblu retrocede in terza serie a causa dell'ultimo posto nella stagione cadetta 1969-1970.

Nel 1970 torna a giocare con l'Arezzo, sempre in cadetteria. Gioca con i toscani due stagioni, ottenendo la vittoria come capocannoniere e come miglior risultato il settimo posto nella stagione 1970-1971.

Nel 1972 passa al Clodiasottomarina, club con cui vince il girone C della Serie D 1972-1973. La stagione seguente in Serie C, Benvenuto con il suo club ottiene la permanenza di categoria in virtù del diciassettesimo posto ottenuto nel Girone A.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Frosinone: 1965-1966
Arezzo: 1966-1967
Clodiasottomarina: 1972-1973

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Almanacco illustrato del calcio 1990, edizioni Panini, pag. 329
  2. ^ Almanacco illustrato del calcio 1992, edizioni Panini, pag. 312
  3. ^ Storia / Anni '60 e '70 Frosinonecalcio.com
  4. ^ Tabellini 1969-70 Archiviato il 20 agosto 2008 in Internet Archive. Akaiaoi.com

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, De Ferrari, 2008.