Giovan Battista Benvenuto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giovan Battista Benvenuto
Nazionalità Italia Italia
Altezza 183 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Carriera
Giovanili
1960-1962 Fiorentina
Squadre di club1
1962-1963 Treviso 18 (3)
1963-1966 Frosinone 47+ (33)
1966-1968 Arezzo 67 (15)
1968-1969 Catanzaro 30 (5)
1969-1970 Genoa 19 (3)
1970-1972 Arezzo 53 (16)
1972-1974 ClodiaSottomarina 62 (2+)
Carriera da allenatore
1979-1980 Campobasso
1987-1988 Montevarchi
1988-1989 Ospitaletto [1]
1990-1991 Arezzo [2]
1991-1992 Latina
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giovan Battista Benvenuto (Genova, 20 luglio 1942) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Nella sua carriera agonistica ha disputato 125 presenze in Serie B e 88 in Serie C.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nella Fiorentina passa nel 1962 al Treviso con cui gioca nella Serie C 1962-1963, ottenendo il decimo posto del Girone A.

Nel 1963 passa al Frosinone, club con cui vince il girone D della Serie D 1965-1966 ed ottiene la promozione in Serie C.[3]

Nel 1966 si trasferisce all'Arezzo, in Serie B. Con il club aretino retrocede in terza serie alla fine della stagione 1966-1967. La stagione in Serie C termina con la conquista del quarto posto del Girone B.

Torna a giocare in cadetteria con il Catanzaro, con cui si piazza al quattordicesimo posto della Serie B 1968-1969.

La stagione seguente, sempre tra i cadetti, la disputa al Genoa, club con cui esordisce il 21 settembre 1969 nella vittoria casalinga per 1-0 contro il Varese.[4] Con il club rossoblu retrocede in terza serie a causa dell'ultimo posto nella stagione cadetta 1969-1970.

Nel 1970 torna a giocare con l'Arezzo, sempre in cadetteria. Gioca con i toscani due stagioni, ottenendo la vittoria come capocannoniere e come miglior risultato il settimo posto nella stagione 1970-1971.

Nel 1972 passa al Clodiasottomarina, club con cui vince il girone C della Serie D 1972-1973. La stagione seguente in Serie C, Benvenuto con il suo club ottiene la permanenza di categoria in virtù del diciassettesimo posto ottenuto nel Girone A.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Frosinone: 1965-1966
Arezzo: 1966-1967
Clodiasottomarina: 1972-1973

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Almanacco illustrato del calcio 1990, edizioni Panini, pag. 329
  2. ^ Almanacco illustrato del calcio 1992, edizioni Panini, pag. 312
  3. ^ Storia / Anni '60 e '70 Frosinonecalcio.com
  4. ^ Tabellini 1969-70 Akaiaoi.com

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, De Ferrari, 2008.