Sebastiano Luperto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sebastiano Luperto
FC Salzburg gegen SSC Napoli (UEFA Euroleague Achtelfinalrückspiel 14. März 2019) 19 (cropped).jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 190 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Napoli
Carriera
Giovanili
2007-2013Lecce
2013-2016Napoli
Squadre di club1
2013Lecce0 (0)
2014-2016Napoli1 (0)
2016-2017Pro Vercelli32 (0)
2017-2018Empoli28 (2)
2018-Napoli12 (0)
Nazionale
2014Italia Italia U-184 (1)
2014Italia Italia U-192 (0)
2015-2016Italia Italia U-204 (0)
2018-2019Italia Italia U-215 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 maggio 2019

Sebastiano Luperto (Lecce, 6 settembre 1996) è un calciatore italiano, difensore del Napoli.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera da esterno sinistro di centrocampo[1][2][3], salvo poi abbassare il proprio raggio d'azione sotto la guida di Claudio Luperto[1] - suo ex tecnico ai tempi in cui militava nelle giovanili del Lecce - che lo adatta prima a terzino[1][2], poi a difensore centrale.[2][3][1]

Paragonato a Raúl Albiol[3][1] - a cui ha dichiarato di ispirarsi[1] - per prestanza fisica e doti tecniche, è un centrale possente fisicamente[2][3][1], efficace nel gioco aereo[2][1] - dote che lo rende pericoloso su palla inattiva[1][2] - diligente tatticamente[3][2][1] e in possesso di una discreta visione di gioco[2][1] che gli consente di impostare l'azione dalle retrovie.[1][2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Lecce[modifica | modifica wikitesto]

Muove i suoi primi passi nella scuola calcio Lecce Due[3], prima di approdare al San Cesario[3]; qui viene visionato dal Lecce, che decide di inserirlo nel proprio settore giovanile, svolgendo tutta la trafila.[3] Esordisce in prima squadra il 4 agosto 2013 in Coppa Italia contro il Santhià, subentrando al 56' al posto di Diniz.[4]

Napoli[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 agosto 2013 passa al Napoli in prestito con diritto di riscatto della metà[5], venendo inserito nella formazione Primavera.

La stagione successiva viene aggregato alla prima squadra guidata da Benítez[2], ed esordisce con i Partenopei il 3 maggio 2015, a 18 anni, subentrando al 38' della ripresa al posto di David López nella partita contro il Milan della 34ª giornata di campionato.[6] A fine stagione il Napoli acquista il cartellino del giocatore in cambio di 500.000 euro.[7]

Il 10 dicembre 2015 esordisce nelle competizioni europee contro il Legia Varsavia, incontro valido per l'ultima giornata della fase a gironi di Europa League, sostituendo Vlad Chiricheș al 79'.[8]

Prestiti alla Pro Vercelli e all'Empoli[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 agosto 2016 passa in prestito alla Pro Vercelli in Serie B.[9] Esordisce in campionato il 4 settembre contro il Trapani, subentrando all'83' al posto di Morra.[10] Con il passare delle giornate riesce a ritagliarsi una maglia da titolare[11], rendendosi autore di un'ottima[11][12] stagione.

La stagione successiva viene ceduto in prestito all'Empoli, ancora in Serie B.[13] Esordisce con i toscani il 26 agosto 2017 contro la Ternana, venendo impiegato dal 1'.[14] Il 17 marzo 2018 segna la sua prima rete in carriera da professionista, nella partita interna vinta 3-2 contro il Venezia. Ottiene 28 presenze e realizza 2 gol nel campionato vinto dall'Empoli, che viene promosso in Serie A.

Ritorno al Napoli[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate del 2018 fa ritorno a Napoli sotto la guida di Carlo Ancelotti. Nell'esordio stagionale casalingo il 25 agosto subentra nel ruolo di terzino sinistro a Mário Rui. Il 23 settembre 2018, alla 5ª giornata, viene schierato dal 1º minuto nella trasferta contro il Torino. Il 14 febbraio 2019 fa il suo esordio stagionale in Europa League subentrando a Ghoulam nella partita vinta 3-1 in casa dello Zurigo. In questa stagione ottiene 12 presenze in campionato e 3 in Europa League.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha disputato vari incontri a livello giovanile.[15]

Esordisce con la nazionale Under-21 il 25 maggio 2018, nella partita amichevole contro il Portogallo disputata a Estoril.[16]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 25 maggio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
ago. 2013 Italia Lecce 1D 0 0 CI+CI-LP 3+0 0 - - - - - - 3 0
2013-2014 Italia Napoli A 0 0 CI 0 0 UCL+UEL 0+0 0 - - - 0 0
2014-2015 A 1 0 CI 0 0 UCL+UEL 0+0 0 SI 0 0 1 0
2015-2016 A 0 0 CI 0 0 UEL 1 0 - - - 1 0
2016-2017 Italia Pro Vercelli B 32 0 CI 0 0 - - - - - - 32 0
2017-2018 Italia Empoli B 28 2 CI 0 0 - - - - - - 28 2
2018-2019 Italia Napoli A 12 0 CI 0 0 UCL+UEL 0+3 0 - - - 15 0
Totale Napoli 13 0 0 0 4 0 0 0 17 0
Totale carriera 73 2 3 0 4 0 0 0 80 2

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
25-5-2018 Estoril Portogallo Under-21 Portogallo 3 – 2 Italia Italia Under-21 Amichevole - Ingresso al 55’ 55’ - Ammonizione al 82’ 82’
29-5-2018 Besançon Francia Under-21 Francia 1 – 1 Italia Italia Under-21 Amichevole -
11-9-2018 Cagliari Italia Under-21 Italia 3 – 1 Albania Albania Under-21 Amichevole - Uscita al 76’ 76’
21-3-2019 Trieste Italia Under-21 Italia 0 – 0 Austria Austria Under-21 Amichevole -
25-3-2019 Frosinone Italia Under-21 Italia 2 – 2 Croazia Croazia Under-21 Amichevole - Ingresso al 87’ 87’
Totale Presenze 5 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Napoli: 2014
Empoli: 2017-2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]