Leo Štulac

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Leo Štulac
Nazionalità Slovenia Slovenia
Altezza 175 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Parma
Carriera
Giovanili
-2011Koper
Squadre di club1
2010-2016Koper94 (8)
2016-2018Venezia35 (6)[1]
2018-Parma26 (0)
Nazionale
2010Slovenia Slovenia U-172 (0)
2011-2012Slovenia Slovenia U-1811 (1)
2012Slovenia Slovenia U-197 (0)
2015-2016Slovenia Slovenia U-2112 (5)
2018-Slovenia Slovenia3 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 aprile 2019

Leo Štulac (Capodistria, 26 settembre 1994) è un calciatore sloveno, centrocampista del Parma e della nazionale slovena.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un regista di centrocampo, con caratteristiche da interditore; fa del temporeggiamento a centrocampo la sua caratteristica migliore; abile nel tiro dalla lunga distanza.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Koper, il 2 aprile 2011 a soli 16 anni e 6 mesi, fa il suo esordio in prima squadra nella partita vinta 3-0 contro il Maribor, in 1. SNL ovvero la massima serie slovena; dove in sei stagioni totalizza globalmente 104 presenze segnando 9 reti. Il 15 luglio 2016 viene acquistato dal Venezia dove firma un contratto biennale.[3] Segna la sua prima rete in Serie B con i lagunari il 24 ottobre 2017, nella partita persa 2-1 in trasferta contro il Cittadella dove realizza su calcio di punizione, la rete del provvisorio 1-1. Il 5 maggio 2018 segna la rete (decisiva) nella partita interna vinta per 2-1 contro il Foggia.

Parma[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 giugno 2018 viene ufficializzato il suo passaggio a titolo definitivo al Parma, firmando un contratto quinquennale.[4] Il costo dell'operazione: 1,3 milioni di euro, più 350mila euro di bonus.[5]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Compie tutta la trafila delle nazionali giovanili slovene dall'Under-17 fino all'Under-21 slovena.

Nel marzo 2018, riceve la sua prima convocazione con la nazionale maggiore per le due amichevoli in programma il 23 e 27 dello stesso mese, rispettivamente contro Austria e Bielorussia.[6]

Il 9 settembre 2018 ha debuttato poi con la Nazionale slovena nella partita di Nations League persa a sorpresa per 2-1 contro Cipro.[7]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 20 aprile 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Slovenia Koper 1. SNL 4 0 CS 0 0 - - - - - - 4 0
2011-2012 1. SNL 9 0 CS 0 0 UEL 0 0 - - - 9 0
2012-2013 1. SNL 10 2 CS 0 0 - - - - - - 10 2
2013-2014 1. SNL 14 0 CS 1 0 - - - - - - 15 0
2014-2015 1. SNL 28 0 CS 5 1 UEL 1 0 - - - 34 1
2015-2016 1. SNL 29 6 CS 3 0 - - - - - - 32 6
Totale Koper 94 8 9 1 1 0 - - 104 9
2016-2017 Italia Venezia LP 14 0 CI-LP 5 2 - - - - - - 19 2
2017-2018 B 21+3[8] 6+1[8] CI 0 0 - - - - - - 24 7
Totale Venezia 35+3 7 5 2 - - - - 43 9
2018-2019 Italia Parma A 26 0 CI 1 0 - - - - - - 26 0
Totale carriera 155+3 15 15 3 1 0 - - 174 18

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Slovenia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
9-9-2018 Nicosia Cipro Cipro 2 – 1 Slovenia Slovenia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Ingresso al 77’ 77’
13-10-2018 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 0 Slovenia Slovenia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Uscita al 46’ 46’
19-11-2018 Sofia Bulgaria Bulgaria 1 – 1 Slovenia Slovenia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Ingresso al 88’ 88’
Totale Presenze 3 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Koper: 2014-2015
Koper: 2015
Venezia: 2016-2017
Venezia: 2016-2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]