Marco Turati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marco Turati
Nazionalità Italia Italia
Altezza 188 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Siracusa
Carriera
Giovanili
1999-2001 Verona
Squadre di club1
2001-2002 Verona 0 (0)
2002-2003 Chieti 25 (2)
2003-2004 Carrarese 18 (1)
2004-2007 Verona 61 (7)[1]
2007-2008 Cesena 23 (1)
2008-2009 Ancona 29 (5)[2]
2009-2011 Grosseto 62 (7)
2011-2012 Modena 19 (0)
2015-2016 Lecco 18 (4)[3]
2016- Siracusa 20 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 dicembre 2016

Marco Turati (Lecco, 15 maggio 1982) è un calciatore italiano, difensore del Siracusa.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Difensore centrale,[4][5] forte nel gioco aereo,[6] all'occorrenza può adattarsi al ruolo di Terzino destro. Giocatore inoltre molto temibile sui calci piazzati in virtù della sua grande forza fisica.[7][8]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Muove i suoi primi passi nelle giovanili del Lecco, prima di approdare al Verona,[6] a 17 anni.[9] Nel 2002 passa in prestito al Chieti, in Serie C1.[6] Esordisce con gli abruzzesi l'8 settembre 2002 in Torres-Chieti (0-1), subentrando all'inizio della ripresa a Suppa.[10] Mette a segno la sua prima rete da professionista il 12 gennaio 2003 contro la Torres (3-1), andando a segno sugli sviluppi di un calcio d'angolo.[11]

La stagione seguente passa nuovamente in prestito alla Carrarese[6], ma a causa di vari infortuni, nella sessione invernale del calciomercato fa rientro al Verona.[12] Esordisce in Serie B l'8 maggio 2004 in Verona-Cagliari (1-2), giocando titolare.[13] Segna la sua prima rete con gli scaligeri il 22 maggio contro il Piacenza (3-0).[14]

Il 31 agosto 2007 passa in compartecipazione al Cesena, in Serie B.[15] Esordisce con i romagnoli - da titolare - il 9 settembre in Cesena-Pisa (1-2).[16] Il 25 giugno 2008 la comproprietà è risolta a favore del Cesena.[17]

Il 1º settembre 2008 passa in prestito all'Ancona.[18]

Il 28 luglio 2009 passa a titolo definitivo al Grosseto.[19] Il 19 settembre mette a segno due reti nella partita vinta 3-1 contro il Modena.[20] Termina l'annata con 38 presenze e 5 reti.

Il 22 luglio 2011 viene acquistato a titolo definitivo dal Modena con cui firma un contratto annuale con opzione per il secondo.[21] A fine stagione rimane svincolato.[22]

L' 08 agosto 2016 firma per il Siracusa un contratto annuale, tornando a giocare in terza serie dopo l'esperienza dell'anno precedente tra le file del Lecco in serie D.[23]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 22 dicembre 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2002-2003 Italia Chieti C1 25 2 CI-C 2 0 - - - - - - 25 2
2003-gen. 2004 Italia Carrarese C2 18 1 CI-C 0 0 - - - - - - 18 1
gen.-giu. 2004 Italia Verona B 6 1 CI - - - - - - - - 6 1
2004-2005 B 5 0 CI 0 0 - - - - - - 5 0
2005-2006 B 21 2 CI 0 0 - - - - - - 21 2
2006-2007 B 29+2[24] 4 CI 2 1 - - - - - - 33 4
Totale Verona 61+2 7 2 1 - - - - 65 8
2007-2008 Italia Cesena B 23 1 CI - - - - - - - - 23 1
2008-2009 Italia Ancona B 29+2[24] 5 CI - - - - - - - - 31 5
2009-2010 Italia Grosseto B 38 5 CI 1 0 - - - - - - 39 5
2010-2011 B 24 2 CI 1 1 - - - - - - 25 3
Totale Grosseto 62 7 2 1 - - - - 64 8
2011-2012 Italia Modena B 19 0 CI 2 1 - - - - - - 21 1
2015-2016 Italia Lecco D 18+1 4 CI - - - - - - - - 19 4
2016-2017 Italia Siracusa LP 20 2 CI - - - - - - - - 20 2
Totale carriera 275+5 29 8 3 - - - - 288 32

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 63 (7) se si comprendono i play-out.
  2. ^ 31 (5) se si comprendono i play-out.
  3. ^ 19 (4) se si comprendono i play-off.
  4. ^ Grifone in crescita ora aspetta il Catania, iltirreno.gelocal.it, 24 luglio 2009.
  5. ^ Gustinetti prova Turati e Job, iltirreno.gelocal.it, 25 luglio 2009.
  6. ^ a b c d Turati: «Giocherò contro la squadra che ho nel cuore», www.larena.it, 25 maggio 2012.
  7. ^ Turati punta la sveglia «Modena, è il momento», ricerca.gelocal.it, 21 ottobre 2011.
  8. ^ Fabinho disperso. Che fine ha fatto Turati?, ricerca.gelocal.it, 29 gennaio 2012.
  9. ^ Marco Turati: "Grande emozione incontrare l'Hellas, spero vada in Serie A", www.tuttohellasverona.it, 25 maggio 2012.
  10. ^ Torres - Chieti 0-1, www.torrescalcio.it, 8 settembre 2002.
  11. ^ Chieti - Torres 3-1, www.torrescalcio.it, 12 gennaio 2003.
  12. ^ Marco TURATI, www.hellastory.net, 2 giugno 2007.
  13. ^ VERONA-CAGLIARI 1-2, www.cagliaristory.it.
  14. ^ HELLAS VERONA - PIACENZA 3-0: SOTTO IL DILUVIO LA SQUADRA GIALLOBLU' RIAPRE LA CORSA SALVEZZA, www.hellasverona.it, 23 maggio 2004.
  15. ^ UFFICIALE: il Cesena acquista Croce e Turati, www.tuttomercatoweb.com, 31 agosto 2007.
  16. ^ Cesena 1 - 2 Pisa, www.corrieredellosport.it, 9 settembre 2007.
  17. ^ Depositati gli accordi di compartecipazione, www.hellasverona.it, 25 giugno 2008.
  18. ^ UFFICIALE: Turati e Siqueira all'Ancona, www.tuttomercatoweb.com, 1º settembre 2008.
  19. ^ UFFICIALE: D'Alessandro, Lanni e Turati al Grosseto, www.tuttomercatoweb.com, 28 luglio 2009.
  20. ^ Grosseto 3 - 1 Modena, www.corrieredellosport.it, 19 settembre 2009.
  21. ^ UFFICIALE: Marco Turati al Modena, www.tuttomercatoweb.com, 22 luglio 2011.
  22. ^ Da Alex a Zambrotta: gli svincolati sportmediaset.mediaset.it
  23. ^ [1] siracusacalciosrl.it
  24. ^ a b Play-out.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]