Marco Turati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marco Turati
Nazionalità Italia Italia
Altezza 188 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Lecco Lecco
Carriera
Giovanili
1999-2001 Verona Verona
Squadre di club1
2001-2002 Verona Verona 0 (0)
2002-2003 Chieti Chieti 25 (2)
2003-2004 Carrarese Carrarese 18 (1)
2004-2007 Verona Verona 61 (7)[1]
2007-2008 Cesena Cesena 23 (1)
2008-2009 Ancona Ancona 29 (5)[2]
2009-2011 Grosseto Grosseto 62 (7)
2011-2012 Modena Modena 19 (0)
2015- Lecco Lecco 0 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 luglio 2012

Marco Turati (Lecco, 15 maggio 1982) è un calciatore italiano, difensore del Lecco.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Difensore centrale,[3][4] forte nel gioco aereo,[5] all'occorrenza può adattarsi al ruolo di Terzino destro. Giocatore inoltre molto temibile sui calci piazzati in virtù della sua grande forza fisica.[6][7]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizi[modifica | modifica wikitesto]

Cresce calcisticamente nel settore giovanile del Lecco, approdando poi all'Hellas Verona,[5] a 17 anni.[8]

Viene poi ceduto al Chieti, in Serie C1.[5]

Esordisce con gli abruzzesi l'8 settembre 2002 in Torres-Chieti (0-1), subentrando all'inizio della ripresa a Suppa.[9] Realizza la sua prima rete da professionista il 12 gennaio 2003 contro la Torres (3-1), andando a segno sugli sviluppi di un calcio d'angolo.[10] Chiude la stagione con 25 presenze e 2 reti.

La stagione seguente passa nuovamente in prestito alla Carrarese, in Serie C2.[5]

Realizza la sua prima rete in campionato alla nona giornata contro l'Aglianese.[11] A causa di vari infortuni, nella sessione invernale del calciomercato fa rientro al Verona.[12]

Esordisce in Serie B l'8 maggio 2004 in Verona-Cagliari (1-2), giocando titolare.[13] Segna la sua prima rete il 22 maggio contro il Piacenza (3-0), sbloccando il match con un colpo di testa.[14] Chiude la stagione con 6 presenze e una rete. Resta con gli scaligeri anche per le tre seguenti stagioni, l'ultima terminata con la retrocessione in Serie C1.[15]

Il 31 agosto 2007 passa in compartecipazione al Cesena, in Serie B.[16]

Esordisce con i romagnoli il 9 settembre in Cesena-Pisa (1-2), giocando titolare.[17] Realizza la sua prima e unica rete in campionato alla 16ª giornata in Triestina-Cesena (2-1), realizzando la rete del momentaneo pareggio cesenate.[18] Chiude la stagione con 23 presenze e 1 rete. Il 25 giugno 2008 la comproprietà è risolta a favore del Cesena.[19]

Ancona[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º settembre 2008 passa in prestito all'Ancona.[20]

Esordisce con i marchigiani il 13 settembre 2008 nella trasferta persa contro il Parma (4-1), giocando titolare e uscendo al 47' per far spazio a Matías Miramontes.[21] Realizza la sua prima rete in campionato alla nona giornata in Ancona-Modena (3-1).[22] Si ripete il 10 gennaio contro il Grosseto.[23]

Chiude la stagione, terminata con la salvezza, ottenuta ai play-out contro il Rimini,[24] con 31 presenze e 5 reti. Terminato il prestito rientra a Cesena.

Grosseto[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 luglio 2009 passa a titolo definitivo al Grosseto.[25]

Esordisce con i maremmani il 21 agosto 2009 in Grosseto-Torino (0-3), giocando titolare.[26] Realizza le sue prime reti in campionato alla 5ª giornata in Grosseto-Modena (3-1), realizzando una doppietta con due colpi di testa su azione da calcio d'angolo.[27] Chiude la stagione con 38 presenze e 5 reti.

Rimane con i toscani anche la stagione registrando 24 presenze e 2 reti.

Modena[modifica | modifica wikitesto]

Il 22 luglio 2011 viene acquistato a titolo definitivo dal Modena con cui firma un contratto annuale con opzione per il secondo.[28]

Esordisce con i canarini il 13 agosto seguente in Modena-Frosinone, valida per il secondo turno di Coppa Italia, segnando la rete che chiude il match sul 4-0 in favore degli emiliani.[29] Debutta in campionato il 27 agosto 2011 nella trasferta persa contro la Reggina (4-1), giocando titolare.[30] Chiude la stagione costellata da diversi infortuni con 19 presenze da titolare.[31]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 5 maggio 2012.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2002-2003 Italia Chieti C1 25 2 CI-C 2 0 - - - - - - 25 2
2003-gen. 2004 Italia Carrarese C2 18 1 CI-C 0 0 - - - - - - 18 1
gen.-giu. 2004 Italia Verona B 6 1 CI - - - - - - - - 6 1
2004-2005 B 5 0 CI 0 0 - - - - - - 5 0
2005-2006 B 21 2 CI 0 0 - - - - - - 21 2
2006-2007 B 29+2[32] 4 CI 2 1 - - - - - - 33 4
Totale Verona 61+2 7 2 1 - - - - 65 8
2007-2008 Italia Cesena B 23 1 CI - - - - - - - - 23 1
2008-2009 Italia Ancona B 29+2[32] 5 CI - - - - - - - - 31 5
2009-2010 Italia Grosseto B 38 5 CI 1 0 - - - - - - 39 5
2010-2011 B 24 2 CI 1 1 - - - - - - 25 3
Totale Grosseto 62 7 2 1 - - - - 64 8
2011-2012 Italia Modena B 19 0 CI 2 1 - - - - - - 21 1
Totale carriera 237+4 23 6 3 - - - - 247 26

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 63 (7) se si comprendono i play-out.
  2. ^ 31 (5) se si comprendono i play-out.
  3. ^ Grifone in crescita ora aspetta il Catania, iltirreno.gelocal.it, 24 luglio 2009.
  4. ^ Gustinetti prova Turati e Job, iltirreno.gelocal.it, 25 luglio 2009.
  5. ^ a b c d Turati: «Giocherò contro la squadra che ho nel cuore», www.larena.it, 25 maggio 2012.
  6. ^ Turati punta la sveglia «Modena, è il momento», ricerca.gelocal.it, 21 ottobre 2011.
  7. ^ Fabinho disperso. Che fine ha fatto Turati?, ricerca.gelocal.it, 29 gennaio 2012.
  8. ^ Marco Turati: "Grande emozione incontrare l'Hellas, spero vada in Serie A", www.tuttohellasverona.it, 25 maggio 2012.
  9. ^ Torres - Chieti 0-1, www.torrescalcio.it, 8 settembre 2002.
  10. ^ Chieti - Torres 3-1, www.torrescalcio.it, 12 gennaio 2003.
  11. ^ Calcio, serie C2/B: Carrarese-Aglianese 2-1, www.sport.repubblica.it.
  12. ^ Marco TURATI, www.hellastory.net, 2 giugno 2007.
  13. ^ VERONA-CAGLIARI 1-2, www.cagliaristory.it.
  14. ^ HELLAS VERONA - PIACENZA 3-0: SOTTO IL DILUVIO LA SQUADRA GIALLOBLU' RIAPRE LA CORSA SALVEZZA, www.hellasverona.it, 23 maggio 2004.
  15. ^ Play-out serie B: Spezia salvo, Verona in C, ricerca.repubblica.it, 22 giugno 2007.
  16. ^ UFFICIALE: il Cesena acquista Croce e Turati, www.tuttomercatoweb.com, 31 agosto 2007.
  17. ^ Cesena 1 - 2 Pisa, www.corrieredellosport.it, 9 settembre 2007.
  18. ^ Triestina 2 - 1 Cesena, www.corrieredellosport.it, 24 novembre 2007.
  19. ^ Depositati gli accordi di compartecipazione, www.hellasverona.it, 25 giugno 2008.
  20. ^ UFFICIALE: Turati e Siqueira all'Ancona, www.tuttomercatoweb.com, 1 settembre 2008.
  21. ^ Parma-Ancona 4-1, paninidigital.com, 13 settembre 2008.
  22. ^ Ancona-Modena 3-1, paninidigital.com, 17 ottobre 2008.
  23. ^ Grosseto-Ancona 2-1, paninidigital.com, 10 gennaio 2009.
  24. ^ PLAY-OUT: IL RIMINI RETROCEDE IN LEGA PRO, L’ANCONA E’ SALVO, www.melitonline.net, 14 giugno 2009.
  25. ^ UFFICIALE: D'Alessandro, Lanni e Turati al Grosseto, www.tuttomercatoweb.com, 28 luglio 2009.
  26. ^ Grosseto-Torino 0-3, www.legaserieb.it, 21 agosto 2009.
  27. ^ Grosseto 3 - 1 Modena, www.corrieredellosport.it, 19 settembre 2009.
  28. ^ UFFICIALE: Marco Turati al Modena, www.tuttomercatoweb.com, 22 luglio 2011.
  29. ^ Coppa Italia, Modena-Frosinone 4-0: parte bene la squadra di Bergodi, www.seriebnews.com, 13 agosto 2011.
  30. ^ Reggina 4 - 1 Modena, www.legaserieb.it, 27 agosto 2011.
  31. ^ Da Alex a Zambrotta: gli svincolati sportmediaset.mediaset.it
  32. ^ a b Play-out.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]