Carmine Coppola (calciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carmine Coppola
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 175 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2012
Carriera
Squadre di club1
1997-1998 Vicenza Vicenza 0 (0)
1998-1999 Cittadella Cittadella 29 (0)
1999-2000 Triestina Triestina 6 (0)
2000 Cittadella Cittadella 13 (0)
2000-2001 Triestina Triestina 17 (1)
2001 AlbinoLeffe AlbinoLeffe 1 (0)
2001-2007 Messina Messina 149 (3)
2007 Livorno Livorno 11 (0)
2007-2008 Messina Messina 10 (1)
2008 Frosinone Frosinone 13 (0)
2008-2009 Salernitana Salernitana 9 (0)
2009-2010 Arezzo Arezzo 15 (1)
2010 Taranto Taranto 6 (0)
2010-2011 SPAL SPAL 29 (2)
2011-2012 Messina Messina 33 (2)
Nazionale
2005 Italia Italia 2 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 marzo 2011

Carmine Coppola (Pollena Trocchia, 10 gennaio 1979) è un ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Nelle 81 partite disputate in massima serie, ha all'attivo un solo gol segnato con la maglia del Messina contro la Lazio il 6 marzo 2005.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Lasciato il calcio, alle amministrative 2013 si è candidato con l'UdC per il Comune di Messina,[1] ma non riesce ad ottenere le preferenze necessarie per entrare nel consiglio comunale.[2]

Nel 2013 ha realizzato un centro sportivo a Messina in località San Licandro.[3]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Muove i primi passi in squadre del Nord Italia (Vicenza, Albinoleffe e Triestina).

Nella primavera del 2001 subisce a Trieste un infortunio, quindi approda al Messina, con cui esordisce in Serie B il 20 gennaio 2002 in Ternana-Messina.

Messina[modifica | modifica sorgente]

Nella stagione 2002-2003 colleziona 33 presenze e un gol al 15' contro il Cosenza che risulta essere l'unico della partita.

Nel 2003-2004 il Messina ritorna in Serie A, e Coppola diventa il capitano della squadra.[senza fonte] Anche in quest'annata un suo gol allo scadere dei 90 minuti in casa contro il Livorno regala tre punti.

Nella stagione 2005-2006 la formazione siciliana si classifica diciottesima retrocedendo in Serie B; a seguito dello scandalo Calciopoli e alla retrocessione d'ufficio della Juventus, il Messina viene ripescato nella massima serie.

Con l'arrivo di Bruno Giordano sulla panchina del Messina nella stagione 2006-2007, Coppola perde la fascia di capitano della squadra in favore del portiere Marco Storari.

Nel gennaio del 2007 passa in prestito al Livorno, contribuendo alla salvezza della squadra amaranto.

Nella stagione 2007-2008 torna a indossare la maglia del Messina in Serie B ed a fine stagione si svincola per la mancata iscrizione della società peloritana, accasandosi con il Frosinone, squadra militante nello stesso campionato cadetto.

Frosinone, Arezzo e Salernitana[modifica | modifica sorgente]

Con il Messina ormai in Serie D, si accasa al Frosinone, squadra militante nel campionato cadetto.

Il 30 dicembre 2008 passa alla Salernitana dopo aver rescisso il contratto con il Frosinone.

Il 16 agosto 2009 passa all'Arezzo da svincolato. Nella finestra invernale del calciomercato della stagione 2009-2010 si trasferisce al Taranto in Prima Divisione girone B, dove esordisce il 24 gennaio successivo.

Il ritorno al Messina[modifica | modifica sorgente]

Il 12 agosto 2011 ritorna al Messina, militante in Serie D. Nel gennaio 2012 raggiunge quota 200 presenze con la maglia giallorossa. A fine stagione non viene confermato dalla nuova proprietà della squadra, capeggiata da Pietro Lo Monaco, e decide di ritirarsi dal calcio giocato per diventare procuratore sportivo[4].

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Nella stagione 2004-2005 riceve la convocazione da parte di Marcello Lippi in Nazionale maggiore per uno stage negli Stati Uniti, dove debutta l'8 giugno 2005 contro la Serbia e Montenegro e tre giorni dopo parte titolare contro l'Ecuador.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Squadra anno presenze gol
Vicenza 1996-97 0 0
Vicenza 1997-98 0 0
Cittadella 1998-99 29 0
Cittadella 1999-00 13 0
Albinoleffe 2000-01 1 0
Messina 2001-02 8 0
Messina 2002-03 33 1
Messina 2003-04 38 1
Messina 2004-05 34 1
Messina 2005-06 23 1
Messina 2006-07 13 0
Livorno 2007 11 0
Messina 2007-08 17 1
Frosinone 2008-09 13 0
Salernitana 2009 9 0
Arezzo 2009-10 15 1
Taranto 2010-2011 6 0
SPAL 2011 30 2
Messina 2011 25 1

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Curiosità: ex Messina candidato al Comune Golsicilia.it
  2. ^ Home Page
  3. ^ Home - Football24
  4. ^ Capitan Coppola. Addio al calcio giocato Messinaoggi.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]